Ascolti Tv giovedì 15 luglio 2010: Superquark vince la serata con quasi 3.500.000 spettatori

di Redazione Commenta

E’ innegabile che, in questo periodo, i documentari attirino decisamente il pubblico. Dopo gli ottimi risultati dei figli Wild Oltrenatura e Life, anche il papà Superquark non poteva essere da meno e il programma di Piero Angela, in onda su Rai1, vince la serata di ieri grazie a 3.455.000 spettatori, pari a uno share del 21,29%. Canale5 ha risposto alla cultura con la serie Women’s murder club che non veniva da un’entusiasmante debutto e anche gli ascolti del terzo e quarto episodio non hanno certo fatto gridare di gioia: Appuntamento al buio è stato visto da 2.413.000 spettatori (share 13,41%), peggio ancora Le caramelle dell’amore che è stato seguito da 1.920.000 telespettatori, con uno share del 11,88%.

In una serata costellata da serial di tutti i tipi, Rai2 dimostra che con Squadra Speciale Cobra 11 è in una botte di ferro: 2.363.000 spettatori, con uno share pari al 13,09%, per l’episodio La mappa del tesoro. I Mitici ’80 sapientemente raccontati da Sabrina Salerno con l’ausilio fondamentale di centinaia di donne continuamente nude, hanno affascinato 1.906.000 spettatori, scommettiamo prevalentemente uomini, pari a uno share del 12,49%.

Altre tre serie tv si sfidavano sugli altri canali: Rete4 ha proposto due episodi di Robin Hood. Il traditore, visto da 1.242.000 spettatori (share 6,89%) e Il patto di Nottingham, seguito da 1.157.000 telespettatori (share 7,26%) fanno sì che la terza rete Mediaset ottenga un risultato non proprio esaltante ma sempre meglio di Alice Nevers – Professione giudice, in onda su Rai3, che con l’episodio Rischi del mestiere, ottiene solo 1.071.000 spettatori (share 6,10%). Il tour dei serial termina con un’equipe di medici, quelli di Medical Investigation, in onda su La7: l’episodio Non sei solo, è stato seguito da 392.000 spettatori (share 2,17%), il secondo episodio Avvelenamento, è stato visto da 404.000 spettatori (share 2,42%) mentre l’ultimo episodio Finalmente a casa, è stato seguito da 332.000 telespettatori, con uno share del 2,72%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Sempre grande interesse del pubblico televisivo per “Superquark”: ieri, giovedi’ 15 luglio su Raiuno, il programma realizzato e condotto da Piero Angela e’ stato il programma piu’ visto in prima serata con 3 milioni 455mila telespettatori e uno share del 21.29. Leader del prime time si e’ confermata Raiuno, che ha registrato il 20.24 di share pari a 3 milioni 579mila telespettatori, aggiudicandosi anche la seconda serata con il 17.36 e le 24 ore con il 18.59. Raidue ha proposto i telefilm “Squadra Speciale Cobra 11”, seguito da 2 milioni 363mila telespettatori con uno share del 13.09, “Lasko” con 1 milione 932mila pari all’11.13 e “Close to home” con 1 milione 275mila telespettatori e uno share del 9.15. In prima serata su Raitre il tv movie “Alice Nevers – Professione giudice” ha realizzato un ascolto di 1 milione 71mila telespettatori e ha registrato uno share del 6.10. Le reti Rai hanno vinto la fascia del prime time con un totale di 7 milioni 473mila telespettatori pari ad uno share del 42.25, la seconda serata con il 35.64 e l’intera giornata con una percentuale del 38.88. Nel pomeriggio di Raitre la diretta del Tour de France ha totalizzato l’11.35 di share con 946mila telespettatori.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Velone” è il programma più visto dell’access prime time sul target commerciale con il 18.60% di share e 3.397.000 telespettatori totali. In prima serata, la serie “Women’s Murder Club” ha ottenuto, nel primo episodio 2.413.000 telespettatori totali (share del 15.03% sul target commerciale) e, nel secondo, 1.920.000 telespettatori totali (share del 12.98% sul target commerciale). Su Italia 1, in prime time, ascolti in crescita per “Mitici ’80” che ha raccolto una share del 15.64% sul pubblico attivo con 1.906.000 telespettatori totali. A seguire, bene “Passion”, seguito dall’11.70% di share sul target commerciale (560.000 telespettatori totali).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>