Ascolti Tv lunedì 7 giugno 2010: Il Premio Barocco batte Nemici amici – I promessi suoceri. Bene La Pupa e il Secchione 2

La quarantunesima edizione del Premio Barocco condotta da Fabrizio Frizzi, con ospiti di prestigio come Enrico Mentana, Gerard Depardieu e Alessandra Amoroso, vince la serata televisiva con una media di 4.324.000 telespettatori, share 18,33%. Su Canale 5, non decolla il film tv Nemici amici – I promessi suoceri, interpretato dalla coppia Antonello Fassari e Max Tortora, fermo a 2.982.000 spettatori, share 12,87%.

Chiude in bellezza la seconda edizione de La pupa e il secchione: il comedy show condotto da Enrico Papi e Paola Barale, vinto da Francesca Cipriani e Federico Bianco, ha ottenuto 3.044.000 telespettatori, share 18,82%. Su Raitre, Chi l’ha visto di Federica Sciarelli sulla scomparsa del piccolo Luca Cioffi, ha appassionato ben 3.238.000 telespettatori, share 13,34%.

Read more

Ascolti Tv domenica 30 maggio 2010: Sanguepazzo batte di poco I Delitti del Cuoco

Raiuno vince ma non stupisce: il film Sanguepazzo, con Monica Bellucci, Luca Zingaretti e Alessio Boni batte la concorrenza di Canale 5 senza fare il botto. La prima puntata, ieri sera, è stata vista da una media di 3.899.000 telespettatori e il 17,41% di share. In crescita, I delitti del cuoco con Bud Spencer, che ha totalizzato 3.416.000, share 14,66% nel primo episodio, Chi ha ammazzato lo chef? e 3.276.000 spettatori, share 18,04% nel secondo, Morte Dannunziana.

Su Italia 1 non delude La pupa e il secchione, che ieri sera ha decretato l’accesso alla finale delle coppie PasqualinaTassinari, ElenaDe Giovanni, La CiprianiBianco, portando a casa 2.435.000 telespettatori, share 15,46%. Non brillano particolarmente i nuovi episodi della quinta stagione di Numb3rs su Raidue: il primo, Angeli e diavoli, ha catturato solamente 1.555.000 spettatori, share 6,83%, il secondo Per un pugno di diamanti è risalito a 2.201.000 telespettatori, share 9,39% mentre il terzo, Sequestri lampo, ha toccato quota 1.831.000 spettatori, ed uno share pari al 9,01%.

Read more

Ascolti Tv domenica 23 maggio 2010: Tutti Pazzi per Amore 2 batte I delitti del cuoco

Ancora uno straordinario successo per Tutti pazzi per amore 2, che si aggiudica lo scontro televisivo della domenica sera: la fiction di Raiuno con Emilio Solfrizzi ed Antonia Liskova e la partecipazione straordinaria di Dario Argento, è stata apprezzata da 4.567.000 telespettatori e il 18,38% di share in Tra te ed il mare e da 4.551.000 spettatori, share 22,33% in I migliori anni della nostra vita.

Su Canale 5 non decolla I delitti del cuoco con Bud Spencer visto solamente da 3.529.000 telespettatori, share 14,17% in Commissario alle elementari e da 2.923.000 spettatori, share 14,54% in Morte a passo di danza. Meglio la sesta puntata de La Pupa e il Secchione, condotto da Enrico Papi e Paola Barale: il comedy show di Italia 1 ha ottenuto una media pari a 2.554.000 telespettatori, share 15,38%.

Read more

Ascolti Tv domenica 16 maggio 2010: Tutti pazzi per amore 2 batte I delitti del cuoco

La sfida televisiva della domenica sera viene vinta, ancora una volta, da Tutti pazzi per amore 2: la fiction di Raiuno con Emilio Solfrizzi ed Antonia Liskova ha toccato un ascolto pari a 4.540.000 telespettatori (share 17,44%), nel primo epiosodio, Senza Pietà e 4.475.000 spettatori (share 21,56%), nel secondo, Almeno tu nell’universo. Non decolla su Canale 5, I delitti del cuoco con Bud Spencer fermo a 3.469.000 tespettatori, share 14,89%.

Buon riscontro per la quinta puntata de La pupa e il secchione 2: il comedy show, condotto da Enrico Papi e Paola Barale, si è attestato su una media di 2.630.000 telespettatori (share 15,13%). Su Raidue, molto bene la serie tv americana, NCIS, che ha appassionato ben 2.875.000 telespettatori, share 10,96% nel nono episodio della settima stagione, dal titolo La ragazza prodigio. Regge Report di Milena Gabanelli, che nello speciale dedicato alla situazione delle spiagge italiane, ha portato a casa 2.985.000 spettatori ed uno share pari al 12,31%. Su Rete 4, Quarto Grado di Salvo Sottile sul caso Elisa Claps ha totalizzato 2.135.000 telespettatori (share 8,66%).

Read more

MOIGE, aprile 2010: Canale 5 out a causa di Ciao Darwin 6 e Pomeriggio Cinque, Raiuno In

Ad aprile, a causa di Ciao Darwin 6 e Pomeriggio Cinque, rispettivamente primo e quarto programma Top Out, Canale 5 è risultata nuovamente la rete meno gradita dai genitori per i propri figli minori secondo l’Ossservatorio Tv del Moige.

Il varietà condotto da Paolo Bonolis è condannato senza prova d’appello a causa di volgarità e continuo trash:

Il programma condotto da Paolo Bonolis è la copia delle sue ultime edizioni con un aumento del trash: volgarità, nudità, gesti grossolani, linguaggio insistente su un solo argomento. Le squadre che si sfidano con prove disgustose rappresentano categorie che alludono ai soliti temi del sesso e la squadra della categoria con caratteristiche “normali” è regolarmente ridicolizzata e messa a tacere. I concorrenti delle squadre partecipano alle prove in abiti succinti e alle donne sono riservate continue inquadrature di glutei e seni. Il conduttore sottolinea e asseconda le volgarità facendo passare il tutto come un prezzo da pagare quando ci si vuole divertire. Ciao Darwin non è certo un programma per le famiglie, al contrario è confezionato per un utente grezzo e per soddisfare le sue più basse curiosità. La coppia Bonolis/Laurenti, che si era affermata in passato per la sua simpatia anche tra i giovanissimi, una volta caduta nella volgarità sembra incapace di nuove proposte.

Read more

Ascolti Tv domenica 9 maggio 2010: Tutti Pazzi per Amore 2 supera I delitti del cuoco. Bene La Pupa e il Secchione 2

Nulla da fare per la concorrenza di Canale 5. Tutti pazzi per amore 2 con Emilio Solfrizzi e Antonio Liskova si aggiudica la sfida della domenica sera con 4.268.000 telespettatori ed uno share pari al 16,68% nel primo episodio Il mare d’inverno e 4.037.000 spettatori e (share 20,34%) nel secondo dal titolo Via.

La fiction Mediaset I delitti del cuoco con Bud Spencer si comporta meglio dei film in replica: la prima puntata, L’occhio del pesce si attesta attorno ad un benaugurante 3.744.000 telespettatori, share 16,12%. Cresce La Pupa e il Secchione 2 su Italia 1: il comedy show condotto da Enrico Papi e Paola Barale è stato visto da 2.753.000 telespettatori con uno share del 15,24%.

Read more

Ascolti Tv domenica 2 maggio 2010: Tutti Pazzi per Amore 2 batte Alexander. Molto bene la MotoGp

Nel tradizionale scontro della domenica sera la spunta ancora una volta, Tutti pazzi per amore 2: la fiction di Raiuno con Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova ha otttenuto 4.507.000 spettatori share 16,41%, nel primo episodio, Un attimo di pace e 4.093.000 spettatori share 19,55% nel secondo, In ginocchio da te.

Per nulla esaltante la performance di Canale 5 che con il film storico di Oliver Stone, Alexander con Angelina Jolie e Colin Farrell si deve accontentare di una media pari a 2.589.000 telespettatori (share14,58%).

Read more

A chi somiglia Elena Morali de La Pupa e il secchione? E Monica Richetti?

Alcuni personaggi televisivi, conduttori, attori di fiction o semplici concorrenti di reality, hanno dei tratti del loro viso che ricordano quelli di altre star del mondo dello spettacolo, quest’oggi girovagando per il web, sono incappata nel sito di Mediaset de La Pupa e il secchione 2, dove ho trovato numerose somiglianze tra alcune pupe come Flo Marincea, Pasqualina Sanna, Ludovica Leoni e dei secchioni come Andrea Corteggi, Luca Tassinari e Fulvio De Giovanni.

Oggi vi voglio riportare due somiglianze secondo me perfette, quella di Elena Morali e Nicole Ritchie ed Monica Richetti con Rita Rusic.

Read more

Ascolti Tv domenica 25 aprile 2010: Tutti Pazzi per amore 2 vince la serata. Male Canale 5, bene La Pupa e il Secchione 2

Raiuno si aggiudica il duello televisivo della domenica sera: Tutti Pazzi per Amore 2 con Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova ottiene 4.478.000 telespettatori, (share 17,16%), nel primo episodio, Bianco Natale, salendo a 3.981.000, (share 20,42%) nel secondo, Niente Paura.

Non decolla il film drammatico, Gli ostacoli del cuore con Susan Sarandon e Pierce Brosnan, fermo a 2.790.000 telespettatori, 12% di share. Buon risultato per la seconda puntata de La Pupa e il Secchione: il comedy show condotto da Paola Barale ed Enrico Papi,  che ha visto l’ingresso di Francesca Cipriani, ha guadagnato 2.580.000 telespettatori, share 14,10%.

Read more

Mai dire pupa su Italia 1

Da questa sera su Italia 1 inizia Mai dire Pupa, il programma scritto e commentato dalla Gialappa’s Band (Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto), che prende di mira i protagonisti della seconda edizione de La pupa e il secchione.

Il materiale non manca: verranno illustrati i momenti più bizzarri della settimana all’interno della villa di Tivoli, si analizzeranno con ironia i rapporti tra i concorrenti (da quelli controversi a quelli più piccanti) e si racconteranno in maniera allegra le vite delle pupe e dei secchioni, saranno mandati in onda i provini più divertenti dei candidati esclusi dal reality e saranno riproposte le immagini più memorabili e surreali della prima edizione del programma.

Read more

Paola Barale glamour, Simona ventura elegante, Luca Tassinari terrificante e Pasqulina Sanna volgare

Nuovo appuntamento con Scheletri dall’armadio, la rubrica che cerca di approfondire l’abbigliamento, più o meno elegante, dei nostri personaggi televisivi. Oggi inizieremo con il “vivisezionare” l’abbigliamento di: Simona Ventura, Aura Rolenzetti, Federico Mastrostefano, Pamela Compagnucci, Piersilvio Berlusconi, Silvia Toffanin, Francesca Lukasik, Andrea Corteggi, Enrico Papi, Paola Barale, Pasqualina Sanna e Luca Tassinari.

Simona Ventura, conduttrice de L’isola dei famosi, la scorsa puntata indossava un abito da sera molto bello, con una scollatura a V e una fantasia molto delicata ed elegante. Come sempre Supersimo è riuscita a dare sfoggio del suo stile, quasi sempre impeccabile.

Aura Rolenzetti, naufraga de L’isola, per la sua entrata in studio, ha deciso d’indossare un mini dress dorato senza scollatura. Non adoro il look Re Mida, ma sempre meglio lei che molte altri personaggi tv. Un 5 ½ !

Read more

Tv trash, se ne facessimo a meno?


La televisione tutta culi e tette stile Ciao Darwin si dota di un nuovo motivo per avere vergogna di se: il ritorno del reality La Pupa e il Secchione, ovvero la cultura arrendevole di fronte agli irresistibili richiami della carne a cui il personaggio di Angela Sozio, già Grande Fratello, accantonate le velleità politiche alle ultime elezioni europee, ora assurta al ruolo di giudice, dà quella giusta connotazione degna del più classico dei programmi spazzatura.

Alla luce dei buoni riscontri dell’audience i dirigenti Mediaset saranno lieti di come il pubblico italiano abbia di nuovo abboccato all’amo della mediocrità, giustificata dall’esigenza di far cassa a tutti i costi, un po’ meno felici siamo noi al punto che ci tocca condividere il punto di vista del vice ministro allo Sviluppo economico Paolo Romani, il quale non gode certo delle nostre simpatie, quando in una recente puntata di Porta a Porta incentrata proprio su certi programmi afferma: “Il reality rischia di creare danni culturali al Paese. Nel servizio pubblico si possono trovare programmi senza che si scada in alcune volgarità che ci sono nei reality. In un paese culturalmente debole, dove il 56% dei cittadini guardano solo la tv, il reality rischia di diventare un riferimento culturale pessimo”.

Read more

Ascolti Tv domenica 18 aprile 2010: Cresce Tutti Pazzi per amore 2. Ottimo debutto per La Pupa e il secchione 2

Nella domenica dell’attesissimo ritorno de La Pupa e il Secchione 2, condotto da Paola Barale ed Enrico Papi, terminato a notte fonda, e visto da 2.736.000 telespettatori e (share 15,90 %), Tutti pazzi per amore 2 vince la serata televisiva. Il primo episodio dal titolo La lontananza ha totalizzato un ascolto medio pari a 5.245.000 telespettatori, (share 19,45 %) e nel secondo, Innocenti evasioni, amato da 4.402.000 spettatori (share 21,51%).

A pagarne le amare conseguenze, il film catastrofista di Canale 5, The day after tomorrow – L’alba del giorno dopo con Dennis Quaid, che si è fermato a 3.522.000 telespettatori e il 15,63% di share. Buoni ascolti per Raidue, che con la serie americana NCIS, nell’episodio dal titolo Codice Rosso, ha guadagnato 3.246.000 telespettatori (share 11,60%), e a seguire il suo spin off NCIS Los Angeles con Nemesi ha raggiunto i 3.388.000 telespettatori, 12,43% di share.

Read more

La pupa e il secchione – Il ritorno su Italia 1

Questa sera su Italia 1 alle 21.25, a quattro anni dalla prima edizione, andrà in onda La pupa e il secchione 2 (sottotitolata Il ritorno), il reality show prodotto dalla Endemol, condotto dal riconfermato Enrico Papi e dalla new entry Paola Barale (che sostituisce Federica Panicucci), nel quale sette pupe (Elena Morali,Francesca Lukasik, Ludovica Leoni,Maria Teresa Lombardo, Florina Marincea detta Flo,Monica Ricchetti, Pasqualina Sanna detta Lina) e sette secchioni (Andrea Corteggi, Fulvio De Giovanni, Luca Garagozzo, Luca Tassinari, Roberto Cavazzoni, Federico Bianco, Valerio De Camillis), dovranno convivere per otto settimane in una villa e lì imparare qualche nozione di cultura generale (le prime) e a rapportarsi con il gentil sesso (i secondi).

Il gioco è molto semplice: sette coppie, formate ciascuna da una pupa e un secchione, si sfideranno in giochi di varia natura per dimostrare di essere la coppia più affiatata, quella che ha saputo trasferire l’un l’altra il maggior numero delle proprie peculiarità. A valutare capacità, impegno e risultati raggiunti dalle coppie e a decidere chi dovrà abbandonare il gioco sarà una giuria, presieduta da Vittorio Sgarbi e composta da Platinette, Alba Parietti, Angela Sozio e Claudio Sabelli Fioretti.

La villa. I 14 concorrenti rimarranno rinchiusi in una villa che sorge a Tivoli, vicino Roma, su una superficie di oltre 30.000 mq. Caratterizzata da un design e uno stile moderno che si fondono con quello vintage degli anni settanta. La villa, di tre piani, è composta da: sette stanze da letto, una per ogni coppia e ognuna differente dall’altra per colore e arredamento, con un letto a una piazza e mezzo e un angolo studio (lavagna, scrivania, tavoli e poltrone); un solo bagno al secondo piano; una biblioteca, con tanti libri e una scrivania; la sala da pranzo (con angolo bar, tappeti, quadri, mobili colorati, un grande tavolo, un divano), il salone e la cucina; il terrazzo (solarium con sdraio, tavolini e ombrellone) e giardino; la palestra (fornita di atrezzi ginnici) e due laboratori, uno del piccolo chimico e l’altro per la cura del corpo.

Read more