Ascolti Tv domenica 9 maggio 2010: Tutti Pazzi per Amore 2 supera I delitti del cuoco. Bene La Pupa e il Secchione 2

di Sebastiano Cascone 1

 Nulla da fare per la concorrenza di Canale 5. Tutti pazzi per amore 2 con Emilio Solfrizzi e Antonio Liskova si aggiudica la sfida della domenica sera con 4.268.000 telespettatori ed uno share pari al 16,68% nel primo episodio Il mare d’inverno e 4.037.000 spettatori e (share 20,34%) nel secondo dal titolo Via.

La fiction Mediaset I delitti del cuoco con Bud Spencer si comporta meglio dei film in replica: la prima puntata, L’occhio del pesce si attesta attorno ad un benaugurante 3.744.000 telespettatori, share 16,12%. Cresce La Pupa e il Secchione 2 su Italia 1: il comedy show condotto da Enrico Papi e Paola Barale è stato visto da 2.753.000 telespettatori con uno share del 15,24%.

Benissimo RaiDue con le serie americana, NCIS che con l’episodio inedito della settima stagione, Tutti al buio ottiene 2.846.000 telespettatori, share 11,06% e a seguire NCIS Los Angeles con L’imboscata ha guadagnato 3.093.000 spettatori, share 12,06%.

Non delude Report di Milena Gabanelli, che su Raitre nella puntata dedicata al circolo vizioso dell’industria automobilistica, ha appassionato 3.148.000 telespettatori, share 13,18% mentre l’approfondimento di Salvo Sottile, Quarto Grado, sul caso di Cogne, ha avuto una media di 1.926.000 spettatori (share 7,96%).

Dai comunicati ufficiali della Endemol, si esaltano gli ottimi risultati de La Pupa e il Secchione e Che tempo che fa di Fabio Fazio su Raitre (Fonte Ufficio Stampa Endemol

Ottimi ascolti per Che Tempo Che Fa che ieri sera ha registrato 3.832.000 spettatori e il 15,74% di share. Il talk show condotto da Fabio Fazio, che ospitava Antonella Clerici ed Eugenio Scalfari, e, in chiusura, come ogni domenica, Luciana Littizzetto, ha ottenuto picchi superiori ai 7.100.000 spettatori e al 27% di share (il più alto alle 21:33 con 7.119.000 e il 27,15%). Molto alta la share raggiunta nel pubblico laureato: 32,22%. Ascolti record per La Pupa e il Secchione – Il Ritorno che ieri sera, su Italia 1, ha ottenuto 2.753.000 spettatori – miglior ascolto medio dall’inizio di questa stagione – e il 15,23% di share (16,57% sul target commerciale, record anche in questo caso). Il programma condotto da Paola Barale ed Enrico Papi, che ieri ha visto l’eliminazione di Francesca e Cavazzoni, ha registrato ottimi risultati nei target più giovani: in quello 15-24 anni ha superato il 31% di share (31,51%). I picchi, invece, hanno sfiorato i 4.500.000 spettatori (4.483.000 alle 22:32) e superato il 28% (28,30% alle 24:29).

Dall’Uffcio Stampa Rai

Prosegue su Raiuno il successo della fiction “Tutti pazzi per amore 2” che anche ieri, 9 maggio, ha vinto la prima serata confermandosi il programma più visto della domenica sera. Il primo episodio ha totalizzato 4 milioni 268mila telespettatori con il 16.68 di share, mentre il secondo è stato visto da 4 milioni 37mila pari al 20.32. Raiuno e’ la rete leader del prime time con 4 milioni 802mila telespettatori pari al 19.21 di share e dell’intera giornata con uno share del 20.24. In prima serata Raidue ha proposto due episodi del telefilm “N.C.I.S–Unità anticrimine” che hanno totalizzato rispettivamente 2 milioni 846mila telespettatori (share 11.05) e 3 milioni 93mila (12.06). Su Raitre la puntata del programma di Fabio Fazio “Che tempo che fa” e’ stata vista da 3 milioni 832mila telespettatori con il 15.74 di share. A seguire ottimo risultato per “Report”, seguito da 3 milioni 148mila telespettatori pari al 13.18 di share. Leader dell’access prime time e’ sempre il game show di Raiuno “Soliti ignoti” che ha totalizzato 5 milioni 517mila telespettatori e il 22.38 di share. Le reti Rai hanno vinto complessivamente il prime time con 11 milioni 573mila telespettatori pari al 46.30 di share e l’intera giornata con il 44.05. In una giornata ricca di grandi avvenimenti sportivi il GP di Spagna di Formula 1, in diretta su Raiuno dalle 14.00, ha realizzato il 40.47 di share con 7 milioni 22mila telespettatori. Bene anche la rubrica di Rai Sport “Pole Position” con una media di 4 milioni 52mila e il 24.60. Su Raidue ascolti a livelli record per la puntata di “Quelli che il calcio”, che e’ stata vista da 2 milioni 869mila telespettatori e ha registrato il 18.88 di share. A seguire e’ record stagionale di share per “Stadio sprint: il programma di Rai Sport ha infatti registrato il 15.73 per cento e ha totalizzato 2 milioni 114mila telespettatori. Grande risultato anche per “Novantesimo minuto” che ha raggiunto i 2 milioni 687mila telespettatori pari al 19.22 di share. Bene in seconda serata “La Domenica Sportiva”, vista da 1 milione 661mila telespettatori con il 10.58 di share. Su Raitre la diretta del Giro d’Italia di ciclismo ha ottenuto all’arrivo 991mila telespettatori (share 6.78) e “Il Processo alla Tappa” 636mila (4.86). Da segnalare su Raiuno “Domenica in–l’Arena” che, dopo la gara di F1, ha realizzato 2 milioni 12mila telespettatori e uno share del 13.76, mentre “Domenica in-7 giorni” ha registrato il 13.50 pari a 1 milione 805mila. Su Raitre la trasmissione di Lucia Annunziata “In mezz’ora” ha ottenuto 1 milione 62mila telespettatori (share 6.12). In seconda serata su Raiuno “Speciale Tg1 L’inchiesta” ha registrato il 9.89 di share (886mila telespettatori).

E a seguire i commenti a caldo dell’Ufficio Stampa Mediaset

Ieri, domenica 9 maggio 2010, Canale 5 è leader in prima serata sul pubblico attivo con il 17.71% di share e 4.148.000 telespettatori totali. Il Tg5 è leader sul target 15-64 ANNI nell’edizione delle ore 20.00 con il 25.06% di share (4.844.000 telespettatori totali). Su Canale 5, cresce “Striscia la domenica” che si aggiudica l’access prime-time sul target commerciale con una share del 21.90% e 4.656.000 telespettatori totali. In day time, sempre bene “Domenica cinque” che registra: in “Parole e Musica”, 2.208.000 telespettatori totali ed una share commerciale del 12.60%; nella prima parte, 1.849.000 telespettatori totali ed una share del 11.16% sul pubblico attivo; nella seconda parte, 2.060.000 telespettatori totali ed una share del 17.04% sul target 15 – 64. Su Italia 1, record di share per la quarta puntata de “la Pupa e il secchione – il ritorno”: il 16.57% sul target commerciale con 2.753.000 spettatori totali. il programma condotto da Paola Barale ed Enrico Papi ha registrato il picco di 4.483.000 telespettatori totali e del 29.2% di share commerciale. A seguire, boom per “Mai dire Pupa”: il programma della Gialappa’s registra una share 29.43% di share sul pubblico attivo e 1.451.000 telespettatori totali. Su Retequattro, in prima serata, ascolti in crescita per il programma di approfondimento di cronaca “Quarto grado” che sfiora i 2 milioni di telespettatori (1.926.000). In seconda serata, bene “Controcampo” realizza il 10.75% di share sul target commerciale (873.000 telespettatori totali).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>