Ascolti Tv venerdì 12 ottobre 2012: Tale e quale show vince la serata grazie a 5.400.000 spettatori

Ieri sera, venerdì 12 ottobre, Tale e quale show, il talent vip condotto da Carlo Conti ha confermato gli ottimi risultati conquistati nelle ultime settimane tenendo alla larga la concorrenza de I Cesaroni. Ieri, il varietà di Rai 1, infatti, ha vinto la serata grazie a 5.401.000 spettatori, pari ad uno share del 21,55%. Per quanto riguarda, invece, la fiction di Canale 5 con Claudio Amendola e Elena Sofia Ricci, la puntata di ieri non è andata oltre i 4.614.000 spettatori, con uno share pari al 18,10%.

Read more

Ascolti Tv venerdì 5 ottobre 2012: Tale e quale show vince la serata grazie a 5.800.000 spettatori

Tale e quale show, il talent show vip condotto da Carlo Conti su Rai 1, continua a battere regolarmente la non semplice concorrenza de I Cesaroni. La puntata di ieri sera del varietà sulle imitazioni, infatti, ha vinto la serata, conquistando 5.806.000 spettatori, pari ad uno share del 24,01%. Su Canale 5, invece, la fiction con Claudio Amendola ed Elena Sofia Ricci, si è dovuta fermare a 5.115.000 spettatori, con uno share pari al 19,80%.

Read more

Ascolti Tv venerdì 28 settembre 2012: Tale e quale show vince la serata grazie a 5.200.000 spettatori

Anche questo venerdì sera, il varietà di Rai 1, Tale e quale show, il talent show vip sulle imitazioni condotto da Carlo Conti, è riuscito a prevalere sulla fiction targata Mediaset. Lo show della prima rete di Stato vince la serata grazie a 5.280.000 spettatori, pari ad uno share del 22.42%. La terza puntata della quinta serie de I Cesaroni, invece, ha permesso a Canale 5 di ottenere 4.513.000 spettatori, con uno share pari al 18.91%.

Read more

Ascolti Tv venerdì 21 settembre 2012: Tale e quale show vince la serata grazie a 4.700.000 spettatori

Il secondo scontro diretto tra la quinta serie de I Cesaroni, in onda su Canale 5, e il talent show sulle imitazioni per vip, Tale e quale show, condotto da Carlo Conti su Rai 1, non viene vinto dalla fiction con Claudio Amendola e Elena Sofia Ricci che non riesce quindi a bissare il successo di sette giorni fa. Questo è il risultato ottenuto: 4.575.000 spettatori, pari ad uno share del 19,17%. Il varietà della prima rete di Stato, di conseguenza, sorpassa il competitor e vince la serata grazie a 4.747.000 spettatori, con uno share pari al 20,20%.

Read more

Ascolti Tv domenica 26 dicembre 2010: La bella addormentata nel bosco vince la serata grazie a 6 milioni di spettatori

Per la serata di S. Stefano, le reti ammiraglie hanno scelto di sfidarsi sul terreno della pellicola. Se Rai1 ha scelto un cartone animato che ottimamente si sposa con l’atmosfera natalizia, lo stesso non si può dire di Canale5 che ha scelto di proporre un film dal titolo decisamente “natalizio”: Un’estate al mare. La commedia di Carlo Vanzina, con Lino Banfi e Ezio Greggio, ha divertito 4.001.000 spettatori, pari a uno share del 19,04%, non permettendo alla rete ammiraglia Mediaset di non aggiudicarsi la serata. Un mezzo plebiscito per La bella addormentata nel bosco che si aggiudica la serata grazie a ben 6.027.000 spettatori, con uno share pari al 24,79%.

Sfida al femminile, invece, per le seconde reti, anche se con trasmissione dal carattere totalmente opposto. Fiammetta Cicogna, che ha nuovamente introdotto per noi, i filmati di Wild – Oltrenatura, vince lo scontro diretto con Rai2, grazie a 2.397.000 spettatori, pari a uno share del 12,40%. La natura vince sull’amore, quindi, visto che la seconda puntata di Solo per amore, talk show di Rai2 sul sentimento per eccellenza, che ha visto al timone come sempre Monica Setta, ha ottenuto un risultato decisamente mediocre con appena 1.056.000 spettatori, con uno share pari al 4,43%, conquistati.

Piccolo calo anche per Michele Mirabella e il suo storico programma di divulgazione, Elisir. Grazie al professore, Rai3 si porta a casa comunque 1.806.000 spettatori, pari a uno share del 7,62%. In netta ripresa, invece, Il commissario Cordier, in onda come sempre su Rete4, che, dopo aver collezionato risultati decisamente modesti, si rifà con l’episodio intitolato La strega, che ha ottenuto 1.755.000 spettatori, con uno share pari al 7,26%. Grazie alla consueta puntata di Niente di personale, condotta da Antonello Piroso, La7 è riuscita a racimolare 581.000 spettatori, pari a uno share del 3,04%.

Read more

Ascolti Tv domenica 19 dicembre 2010: Paura di amare vince la serata grazie a 6.200.000 spettatori

Considerati gli ottimi ascolti, fino a qui conquistati, prevedere il risultato di questa domenica era decisamente scontato. La quinta puntata della fiction targata Rai1, Paura di amare, si aggiudica facilmente la serata grazie a 6.230.000 spettatori, pari a uno share del 25,66%. A proposito di paura, Canale5, dinanzi a questi numeri, non può fare altro che proporre un film qualsiasi per cercare di limitare i danni: il film drammatico, The family man, con Nicholas Cage e Tea Leoni, è stato scelto da soli 2.660.000 spettatori, con uno share pari al 12,24%.

Si rinnova, anche questa domenica, il confronto tra la trasmissione di Fiammetta Cicogna, in onda su Italia1 e la serata all serial di Rai2. Il programma di divulgazione scientifica e documentari, Wild – Oltrenatura, in onda fino a mezzanotte inoltrata, si aggiudica 2.534.000 spettatori, pari a uno share del 12,69%. Ascolti, come sempre, ottimi per il doppio serial: 2.799.000 spettatori, con uno share del 10,17%, per l’episodio di NCIS, intitolato Rompicapo, e 2.971.000 spettatori, con uno share dell’11,21%, per l’episodio di Castle, intitolato Borsa di studio con delitto.

Torna sugli schermi, una delle trasmissioni più longeve del piccolo schermo italiano: Elisir. Il gradito ritorno del programma di Michele Mirabella, in onda, come di consueto, su Rai3 è stato festeggiato da 2.186.000 spettatori, pari a uno share dell’8,76%. Facilmente battuta, la concorrenza di Rete4 che ha proposto nuovamente un’episodio de Il Commissario Cordier, intitolato Note disperate, che ha raccolto un altro risultato poco edificante: 1.175.000 spettatori, con uno share pari al 4,74%. Su La7, la puntata di Niente di personale, condotta da Antonello Piroso, ha raggranellato 627.000 spettatori, pari a uno share del 3,48%.

Read more

Ascolti Tv domenica 12 dicembre 2010: Paura d’amare vince la serata grazie a più di 6.400.000 spettatori

Dopo il successo strabordante delle prime tre puntate, con la terza che ha surclassato ben benino anche il Grande Fratello, per quanto riguarda la serata di ieri, prevedere il vincitore era decisamente facile. La quarta puntata di Paura d’amare, fiction di Rai1, si aggiudica facilmente anche questa domenica, conquistando ben 6.458.000 spettatori, pari a uno share del 24.97%. Canale5 decide di trattare lo stesso argomento, l’amore, ma in chiave comedy e di affidarsi al film L’amore non va in vacanza, con Cameron Diaz e Kate Winslet: la pellicola ha intrattenuto appena 2.440.000 spettatori, con uno share pari all’11.27%.

Italia1 decide di piazzare a sorpresa, contro i fortissimi serial di Rai2, Fiammetta Cicogna e il suo programma di divulgazione scientifica in costante crescita. Wild – Oltrenatura, durato fino all’una di notte, si porta a casa 2.155.000 spettatori, pari a uno share dell’11.21%. Notevoli risultati, per quanto riguarda la seconda rete di Stato, sia per NCIS, che, con l’episodio intitolato Nove vite, ha conquistato 2.911.000 spettatori, con uno share del 10.06%, che per Castle che, grazie all’episodio intitolato Padri e figli, si porta a casa 2.918.000 spettatori, con uno share del 10.42%.

Ottimo risultato, come di consueto, per le inchieste di Report, il programma di Milena Gabanelli che, ieri sera su Rai3, ha tenuto incollati agli schermi 3.340.000 spettatori, pari a uno share del 13.46%. A Rete4 non è bastato il pessimo risultato ottenuto domenica scorsa, di conseguenza Il commissario Cordier concede il bis: l’episodio, dal titolo Giochi pericolosi, è stato visto da soli 1.102.000 spettatori, con uno share pari al 4.22%. Antonello Piroso, invece, con il suo programma Niente di personale, permette a La7, di racimolare 438.000 spettatori, pari a uno share del 2.35%.

Read more

Ascolti Tv domenica 5 dicembre 2010: Paura d’amare vince la serata grazie a 6.200.000 spettatori

Paura d’amare, la nuova fiction domenicale, vincente, di Rai1, dopo l’ottimo debutto di domenica scorsa, ha avuto una bella gatta da pelare, un evergreen che, a ogni passaggio televisivo, miete sempre numerose vittime. La seconda puntata della fiction, però, non si è fatta intimidire più di tanto, aggiudicandosi anche questa serata, grazie a 6.201.000 spettatori, pari a uno share del 24,56%. Canale5, che con la domenica è sempre stata un po’ sfigata, continua la tradizione con il celebre film Ghost, con Patrick Swayze e Demi Moore, che ha fatto commuovere appena 3.021.000 spettatori, con uno share pari al 12,95%.

Colorado è finito, e la serata all serial di Rai2, che si è sempre comportata egregiamente nonostante il forte competitor, questa domenica ha avuto vita più facile. La seconda rete di Stato, infatti, vince lo scontro diretto grazie all’episodio di NCIS, intitolato Vendetta messicana, visto da 3.061.000 spettatori, con uno share del 10,67%, mentre l’episodio di Castle, dal titolo Il terzo uomo, è stato seguito da 2.908.000 spettatori, con uno share del 10,47%. Italia1 ha offerto il film X-Men – Conflitto finale, con Patrick Stewart e Hugh Jackman, ma i risultati del fine settimana hanno subito un calo: 2.472.000 spettatori, con uno share pari al 9,54%, è il risultato conseguito dal film.

La domenica è di consueto anche il giorno delle inchieste scottanti della bravissima Milena Gabanelli che, con la puntata di Report in onda su Rai3, stavolta ha tenuto incollati agli schermi ben 3.768.000 spettatori, pari a uno share del 14,63%. Un serial anche per Rete4, che ha ricominciato a proporre (con esiti disastrosi) gli episodi de Il commissario Cordier: l’episodio di ieri, intitolato, Un avvocato scomodo, ha interessato, infatti, solo 1.066.000 spettatori, con uno share pari al 4,09%. La trasmissione di Antonello Piroso, Niente di personale, questa domenica, ha racimolato, per La7, 584.000 spettatori, pari a uno share del 3,03%.

Read more

Il Commissario Cordier: indagini “alla francese” su Rete 4

In onda tutti i mercoledi su Rete 4, il Commissario Cordier è un serie tv che ha riscosso un notevole successo nella sua patria d’origine, la Francia. Il protagonista della serie è anche colui che le dà il titolo anche , il commissario di polizia Pierre Cordier.

Il commissario, che si trova spesso a dover affrontare situazioni poliziesche piuttosto tipiche, è interpretato dall’attore francese Pierre Mondy, dal volto e dai modi casalinghi e rassicuranti.

Accanto a lui, ausilio spesso determinante per il buon esito delle indagini stesse, i suoi figli Bruno (Bruno Madinier), e Miriam (Charlotte Valandrey), che di lavoro fanno rispettivamente il magistrato e la giornalista.

Read more

Programmi tv 8 ottobre, Carramba contro Anna e i cinque

Buongiorno,

benvenuti ad un nuovo appuntamento con la guida ai programmi televisivi della serata.

Raiuno – Carramba che fortuna: ospiti di Raffaella Carrà, Martina Colombari, Irene Ferri, Serena Rossi, Gabriella Germani e Patty Pravo.

Raidue – Voyager: Mummie nel gran canyon.

Raitre – La nuova squadra: trentacinquesimo e trentaseiesimo episodio.

Read more

Programmi tv 5 ottobre 2008, la prima puntata di Coco Chanel e la centesima di NCIS.

Buongiorno,

andiamo a vedere i programmi trasmessi in televisione questa sera.

Raiuno – Coco Chanel: prima puntata della fiction con Shirley MacLaine, Malcolm McDowell, Barbara Bobulova e Olivier Sitruk

Raidue – NCIS: Centesima puntata. Quinto episodio, Chimera e sesto episodio Requiem.

Raitre – Blu notte Misteri Italiani: ultima puntata dal titolo. Messina un enigma da decifrare.

Read more

Programmi tv 1 Ottobre 2008 – Mercoledi Champions, a Carramba Michael Bolton

Buongiorno,
diamo una rapida occhiata a quello che vedremo stasera in televisione.
Raiuno – Carramba che fortuna: ospiti di Raffaella Carrà saranno Michael Bolton, Claudia Gerini, Serena Autieri.
Raidue – Champions League: Inter – Werder Brema
Raitre – La nuova squadra: trentatreesimo e trentaquattresimo episodio
Canale 5 – Crimini Bianchi: Il virus dell’impiccato e Sotto accusa

Read more

Il Commissario Navarro: un cult poliziesco su Retequattro

Dopo il successo televisivo di serie poliziesche di chiara ispirazione francese come Il Commissario Cordier, Il Comandante Florent, Il giudice e il commissario e Julie Lescaut, anch’essa commissario di polizia, Retequattro sta affidando da qualche settimana la sorte del proprio palinsesto, in questo caso domenicale, al Commissario Navarro, serie già trasmessa dalla Rai, a cui viene dato il non facile compito di tenere lo spettatore incollato sulla stessa rete, dopo la tensione narrativa ispirata dall’ennesima ma comunque sempre affascinante replica di un episodio del tenente Colombo, unico e inossidabile.

Riuscirà l’82enne Roger Hanin alias Antoine Navarro, a centrare la difficile impresa? Solo i dati auditel di questa mattina ce lo potranno svelare, certo è che fino ad ora, la carta calata dalla cenerentola delle reti Mediaset si è rivelata vincente, grazie una buona media di gradimento. Con la proposizione di telefilm anche d’annata sul filone poliziesco investigativo si è riusciti ad intercettare i gusti di quell’ampia fetta di telespettatori, che ogni giorno seguono sul satellite il palinsesto di Fox Crime, non a caso uno dei canali più amati del bouquet di Sky.

Il Commissario Navarro, è una serie tv per certi versi sui generis, a metà strada tra il serial televisivo e il film tv considerata la durata di ciascun episodio di circa 90 minuti, contro i tradizionali 45 -50. La serie ideata da Tito Topin e Pierre Grimblat, si può definire un cult della programmazione televisiva francese, ed è la più longeva in Europa fra quelle con storie di 90 minuti. Venne trasmessa per la prima volta da TF1 nell’ottobre del 1989 mentre l’ultimo episodio è andato in onda nell’aprile del 2007 per un totale di 18 stagioni e 106 puntate.

Read more