CineTV Oggi: programmi televisivi 30 maggio

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Per molti programmi oggi è il giorno dell’arrivederci a settembre: si concludono oggi, infatti, Unomattina, Occhio alla spesa (11.00), La prova del cuoco (12.00), Festa Italiana (14.10), con ospiti Ciripiripi, Los Locos e Village Girls in studio con Caterina Balivo e La Vita in diretta (16.15), per l’ultima volta condotta da Michele Cucuzza). In prima serata spazio all’incontro amichevole Italia – Belgio (20.30), ultimo test in vista degli Europei 2008 di Svizzera e Austria. A seguire, in seconda serata, TV7 viaggio nell’enigmistica uno dei passatempi preferiti al mondo.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 29 maggio

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Ospiti da Caterina Balivo, alla puntata odierna Festa italiana (14.10), Stefania Orlando, Giucas Casella e l’attore Maurizio Aiello. In prima serata tredicesima e ultima puntata per Capri 2 (21.10). A seguire Porta a porta (23.25) condotto come sempre da Bruno Vespa.

Rai 2
In prima serata un grande appuntamento per gli amanti della musica: Effetto Vasco. Uno nessuno centomila… Vasco Rossi (21.00). Accompagnati dal commento di Gene Gnocchi, con Lucilla Agosti ed Alessia Ventura vengono proposti alcuni flashback sulla notte dell’anteprima del nuovo disco di Vasco, le prove, le testimonianze, il video e il concerto in diretta dallo Stadio Olimpico di Roma. A Pirati (24.15) Anita Blond, Jasmine e Christian Letruria cercano Max Mosley a Montecarlo e poi incontro con Nina Moric, lezioni di ballo da Luca Tomassini e Joaquin Cortez e molto altro ancora.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 27 maggio

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Lory Del Santo, Aldo De Luca, Marianella Bargilli e Raffaele Casuccio saranno gli ospiti della nuova puntata di Festa Italiana (14.10), condotta da Caterina Balivo. In prima serata Giulio Scarpati è Don Zeno (21.10) nella prima delle due puntate della fiction Rai diretta da Gianluigi Calderone. A seguire Porta a porta (23.10) condotto da Bruno Vespa.

Read more

Palinsesti Rai: si prepara l’autunno 2008

Ancora non si è giunti alla stagione estiva, che già in Rai si pensa all’autunno, per riuscire a bissare i risultati ottenuti quest’anno.

I grandi esclusi della nuova stagione, che si conoscerà dettagliatamente a metà giugno, sono Giancarlo Magalli e Luca Giurato (che fa sapere di essere stato lui a volersi ritirare da Unomattina per rimettersi in gioco). Escludendo loro i tasselli iniziano ad andare ai loro posti.

Su Rai 1, certo il ritorno di Bonolis per il Festival di Sanremo 2009, probabile quello di Raffaella Carrà, il cambiamento inizia dal mattino: ad affiancare Eleonora Daniele alla conduzione di Unomattina ci sarà Michele Cucuzza, che lascia La vita in diretta, sostituito da Lamberto Sposini, e che guadagna uno spazio fisso da opinionista a Domenica In, che potrebbe essere condotta da Bonolis (anche se Confalonieri ribadisce la sua opposizione al passaggio del conduttore in Rai), ma che quasi sicuramente sarà presentato nella parte finale da Pippo Baudo.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 23 Maggio 2008

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Oggi pomeriggio a Festa Italiana (14.10), ospiti di Caterina Balivo, Den Harrow e la moglie Federica racconteranno la crisi che stanno affrontando, Anna Pettinelli commenterà i filmati in scaletta, tra cui una intervista a Carolina Marconi e la storia d’amore tra il Principe Ranieri di Monaco e Grace Kelly. In prima serata Carlo Conti ci accompagnerà tra i personaggi famosi e i loro amici, ne I Raccomandati (21.10). A seguire, in seconda serata, TV7 (23.20).

Rai 2
Prima serata all’insegna del divertimento con Diego Abatantuono e Sabrina Ferilli in Eccezzziunale veramente – Capitolo secondo… me (21.05), diretto da Carlo Vanzina. In seconda serata spazio all’opera e agli spettacoli musicale di ogni genere con Palcoscenico (23.20). Stasera: Il sogno di un uomo ridicolo.

Read more

Carlo Conti direttore artistico di Miss Italia e Miss Italia nel mondo

Mancava solo l’ufficialità e adesso è arrivata: Carlo Conti sarà il direttore artistico di Miss Italia 2008 e di Miss Italia nel mondo, nonché conduttore della sessantanovesima edizione di Miss Italia.

Dal comunicato stampa Rai si ha anche la conferma che Miss Italia nel mondo sarà condotta dalla prezzemolina Caterina Balivo (già conduttrice di Dimmi la verità e Festa italiana), che nel 1999 si classificò terza proprio alla gara di bellezza nostrana.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 14 Maggio 2008

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Oggi Festa Italiana (ore 14.10), condotto da Caterina Balivo parlerà con Rosa Canale del Movimento delle Donne di San Luca, con Nilla Pizzi e Fabio Fulco di matrimonio Low Cost, con Marta Flavi e Blas Roca Rey dei fatti che hanno colpito l’opinione pubblica e, in chiusura con Pamela Camassa e Cecilia Gale. In prima serata andrà in onda il secondo episodio della fiction Medicina Generale (ore 21.10), con Nicole Grimaudo, Andrea Di Stefano e Antonello Fassari, dal titolo Seconda pelle. A concludere la giornata, come sempre Porta a porta (ore 23.15).

Rai 2
Con il nuovo appuntamento con l’azione di Squadra Speciale Cobra 11 (ore 19.00) dal titolo Finto Rapimento si apre la serata di Rai 2, che continua con Scommettiamo che… (ore 21) e le sue scommesse particolari (una ginnasta tenterà di bere un litro di aranciata mentre volteggia sulle sbarre olimpiche, due concorrenti dovranno riconoscere alcune persone dall’impronta di rossetto stampata a bacio su un foglio di carta, la realizzazione di una colonna di pallet alta 20 metri, lanciare una pallina centrando la porta difesa da Gianluca Pagliuca), La storia siamo noi (ore 23.20), che tratta della prima vittima mirata del terrorismo in Italia e finisce con Magazine sul 2 (0.25) con l’intervista di Antonello Aglioti al campione di tennis Nicola Pietrangeli.

Read more

Dimmi la verità: il nuovo show di Rai Uno

La coppia scoppia? Non nella nuova trasmissione del sabato sera Dimmi La Verità, condotta da Caterina Balivo, per tre sabato alle 21.30. Il programma, format originale di Endemol Italia e Rai, prevede che cinque coppie, composte da un vip e dal rispettivo consorte, si sfidino in prove varie fra cui canto e ballo per poi arrivare al giudizio finale della famigerata macchina della verità.

Sulle note di Cuore Matto by Little Tony da cui è stata tratta la frase che da il titolo alla trasmissione, le cinque coppie protagoniste di ieri sera sono state Marco Columbro con la compagna Stefania Santini, Licia Colò e il marito Alessandro Antonino, Kristian Ghedina e la fidanzata Patrizia Aurer, Andrea Roncato e la fidanzata Alessandra Nardo, Angela Melillo e il marito Ezio Bastianelli.

Caterina Balivo, signora in giallo, da dimostrazione di trovarsi a suo agio in questo nuovo ruolo di madrina del sabato sera che appare come una promozione dopo il successo di Festa Italiana nel pomeriggio di Raiuno. Certo che qualcosa non deve aver funzionato a dovere durante l’iter della trasmissione, visti i diversi tagli in fase di montaggio, sebbene non troppo percettibili che abbiamo notato soprattutto nella prima parte del programma, ma è un numero zero per cosi dire, quindi qualche imprecisione è perdonabile.

Read more

CriticoTv: Ridateci lo Scrondo!

Nel 1988 Antonio Ricci, con la partecipazione della premiata ditta Disegni e Caviglia, realizzò per Italia 1 il programma Matrioska, esperimento televisivo destinato a lasciare il segno nella storia del piccolo schermo.

Fra i vari personaggi che popolavano la trasmissione tra cui una Moana Pozzi in grande spolvero, che deliziava il pubblico nell’abbigliamento più consono al suo ruolo ovvero senza veli, c’era lo Scrondo, animaletto dissacrante e malefico il cui scopo era quello di criticare con atteggiamenti scurrili i personaggi tv più in voga del momento fra cui Pippo Baudo, il corvo Rockfeller, nonchè l’Ape Maia, sodomizzata in maniera sistematica da questo sgorbio verde e deforme.

La trasmissione venne quasi subito interrotta per i suoi contenuti giudicati volgari dall’editore (Silvio Berlusconi) e solo per la minaccia di dimissioni da parte di Ricci fu ripresa poco dopo con il titolo di Araba Fenice: nel cast ancora Moana in versione piu’ soft e uno Scrondo meno intemperante.

Read more

L’inchiesta: c’è cultura in televisione? Terza Parte

Riprendiamo il nostro percorso tra i programmi culturali delle reti analogiche, elencando i programmi che si occupano di approfondire il mondo dello spettacolo (televisione, cinema, moda e musica).

La prima settimana abbiamo valutato insufficiente l’apporto della televisione nei riguardi dei documentari e dei programmi storici; la seconda settimana abbiamo notato come alle trasmissioni di cultura, scienza, libri vengano dedicati pochissimi minuti.

Dai risultati di questa settimana, ho escluso programmi come Verissimo, Festa Italiana e Sipario, perché non li ho ritenuti culturali, ma di intrattenimento. Leggendo l’elenco (che riporta oltre al nome della trasmissione, la rete, la durata, il genere e l’ora di messa in onda) potrete notare come su Italia1 non ci sia nemmeno un programma di approfondimento. Povera anche la programmazione di Rete4 e Canale5, che dedicano, in due, meno di due ore a settimana allo spettacolo. Meglio la Rai, che racconta la televisione del passato con trasmissioni contenitore, il cinema attuale con Il cinematografo e la sua storia con Fuori Orario. Onesta la programmazione di La7, con un programma di moda, e due appuntamenti corposi con il cinema.

Read more

L’inchiesta: da dove arrivano le nuove conduttrici?

L’Oscar Tv consegnato, al premio della regia televisiva, a Francesco Facchinetti come personaggio televisivo dell’anno, ha rilanciato il problema giovani in televisione.

Non me ne voglia il simpatico ex Dj Francesco, che per lo meno sembra una brava persona, ma come si fa a dare un premio simile a un conduttore che nel suo curriculum televisivo è stato, prima partecipante de L’Isola dei famosi, poi inviato per la stessa trasmissione e infine conduttore di X Factor, programma che non riscuote successo, dove c’è palesemente la mano di Simona Ventura dietro a tutto?

Forse perché la concorrenza non è poi così agguerrita: su Rai1 la figura più giovane e di maggior successo è Caterina Balivo, 27 anni, ex concorrente di Miss Italia che conduce Festa Italiana; su Canale5 i personaggi giovani solo ex letterine, ex veline, ex concorrenti del grande fratello, ex calciatori (Stefano Bettarini) e quando va meglio ex Vj o ex comici di Zelig.

Read more

CriticoTv: la sofà tv ci ha stancato

La tv autoreferenziale fa il verso a se stessa, o meglio a coloro che la guardano, quel pubblico un pò annoiato, stravaccato sul divano o seduto a tavola, alla ricerca tra i tasti del telecomando, di un’alternativa alle dolenti note del quotidiano. Lo spettatore italiano si dedica all’esplorazione di questo delirio di poltrone e divani, neanche fosse un’eterna telepromozione, sulla scena la medesima rappresentazione del conduttore seduto di fronte all’ospite di turno, la cui presenza interessata rivela il fine ultimo di promuovere il nuovo lavoro dell’artista in questione, libro o film che sia.

Il piccolo schermo oggi, specchio dei tempi, è un inno alla sedentarietà, monumento all’apatia velata da un placido pessimismo di chi volge al domani con sguardo diffidente, non sapendo cosa gli aspetta. Una programmazione uniforme, dalla mattina alla sera, ci segue imperterrita. Eccoci pronti a volare quindi su questa sconfinata landa mediatica, per osservare ciò che ci offre. L’impatto verso il nuovo giorno è già un inno alla cultura da divano, con Uno Mattina che propone un parterre di ospiti (non tutti seduti a dir la verità), pronti a dispensare consigli, ricette, commenti sui fatti del giorno, conditi dall’involontario umorismo di Luca Giurato e dai fumosi e melensi pareri di Eleonora Daniele.

Dall’altra parte medesimo copione con Barbara D’Urso e Claudio Brachino di Mattino Cinque seduti su due divani, in compagnia di tante presenze invitate a dire la loro, nell’ultima ora poi, prima di Forum, si alimenta il gossip grazie al direttore di “Chi”, Alfonso Signorini, ci chiediamo dove lo trovi il tempo per lavorare vista la sua costante presenza sulle reti Mediaset. A proposito del già citato Forum, tutti rigorosamente seduti: dal pubblico, a Rita Dalla Chiesa con i suoi collaboratori. Per fortuna gli imputati sono in piedi, almeno loro si distinguono dalla massa dei sedentari dello schermo, le storie però sono sempre più bizzarre.

Read more

Ascolti Tv: Lunedì 25 Febbraio – Nonostante il Festival di Sanremo, Striscia la notizia rimane in testa pur battendolo di poco.

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri vince la giornata Striscia la notizia che impenna al 30,55% di share con ben 7 milioni 129 mila telespettatori che nemmeno il Festival è riuscito a battere, mamma Rai difatti porta a casa l’ottimo risultato del 58° Festival della canzone Italiana con un 36,46% di share (di media tra la prima e la seconda parte del tanto amato programma) e 7 milioni 68 mila telespettatori, nel day-time la Barbara D’Urso insieme al tanto amato Brachino con Mattino Cinque ottengono (nella prima parte del programma) un buon 20,08% di share e 796 mila telespettatori.

Read more

Ascolti Tv: – Lunedì 18 Febbraio: per lo share vince il GF, ma Caravaggio fa molto meglio col pubblico!

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri vince la giornata Striscia la notizia che viene vista da 7 milioni 390 mila telespettatori e uno share del 30,55%. La prima serata viene vinta per lo share dal Grande Fratello (25,89% contro il 25,14% della fiction di Rai1), solo per la sua interminabile durata, ma per il pubblico di gran lunga da Caravaggio (6 milioni 446 mila telespettatori contro i 5 milioni 235 mila del reality show di Mediaset). La crisi del GF continua quindi. Porta a Porta detronizza il Maurizio Costanzo Show in seconda serata: Porta a porta ottiene il 23,79% di share e 1 milione 895 mila telespettatori, il programma di Maurizio Costanzo, il 19,79% di share e solo 1 milione e 30 mila telespettatori. Continua nel comunicato stampa Mediaset a risultare il Tg5 delle 20 al vertice dell’informazione: quanti vertici hanno le informazioni? Perché giorno dopo giorno Tg5 viene battuto nettamente dal Tg1.

Read more