Palinsesti Rai: si prepara l’autunno 2008

di Diego Odello 2

Ancora non si è giunti alla stagione estiva, che già in Rai si pensa all’autunno, per riuscire a bissare i risultati ottenuti quest’anno.

I grandi esclusi della nuova stagione, che si conoscerà dettagliatamente a metà giugno, sono Giancarlo Magalli e Luca Giurato (che fa sapere di essere stato lui a volersi ritirare da Unomattina per rimettersi in gioco). Escludendo loro i tasselli iniziano ad andare ai loro posti.

Su Rai 1, certo il ritorno di Bonolis per il Festival di Sanremo 2009, probabile quello di Raffaella Carrà, il cambiamento inizia dal mattino: ad affiancare Eleonora Daniele alla conduzione di Unomattina ci sarà Michele Cucuzza, che lascia La vita in diretta, sostituito da Lamberto Sposini, e che guadagna uno spazio fisso da opinionista a Domenica In, che potrebbe essere condotta da Bonolis (anche se Confalonieri ribadisce la sua opposizione al passaggio del conduttore in Rai), ma che quasi sicuramente sarà presentato nella parte finale da Pippo Baudo.


Caterina Balivo, che sembrava dovesse salpare verso altri lidi, rimarrà ancora alla conduzione di Festa Italiana nel primo pomeriggio di Rai 1. Pomeriggio che su Rai 2 viene totalmente rivoluzionato, con la promozione a fascia quotidiana dalle 14 alle 15, di Scalo 76, il programma musicale condotto da Maddalena Corvaglia, Daniele Bossari e Paola Maugeri. Scompare quindi L’Italia sul 2 che, dovendo distribuire i suoi conduttori, piazza Milo Infante alla guida del talk show L’Italia allo specchio, all’ora di pranzo, cancellando così in un solo colpo Piazza Grande, Gianfranco Magalli, Monica Leoffredi e Michele Guardì.

Resiste al cambiamento Alda D’Eusanio, che dopo l’estate che la vedrà protagonista tutti i giorni con Ricomincio da qui, tornerà in autunno con lo stesso programma, nuovamente in versione pomeridiana.

Se in serata è ancora tutto da definire, compreso la conferma di Affari Tuoi, che dovrà essere rinnovato, causa partenza di Flavio Insinna, su Rai 3, si ha già la certezza della trasformazione dell’appuntamento settimanale con Parla con lei di Serena Dandini in un appuntamento quotidiano prima del Tg3 Primo piano, nonché di una nuova soap opera dal nome Agrodolce.

Aspettando notizie più dettagliate, non ci resta che sperare che la Rai faccia scelte oculate e innovative. Per ora l’unica apprezzabile appare l’idea di regalare 1 ora di musica al giorno, con Scalo 76. Speriamo che l’esclusione di Giancarlo Magalli e Luca Giurato dallo scacchiere Rai, dia un pò di spazio a qualche giovane, altrimenti la perdita di apprezzatissimi conduttori come loro, non sarà valsa la pena.

Commenti (2)

  1. Nooooo! Magalli ( il facocero) e Luca Giurato ( il bradipo) son stati eclusi dalle programmazioni? Non toglieteci Giurato – Magalli, votate la loro lista per un’Italia più serena! ihih

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>