Ris Roma, Euridice Axen a Cinetivù:”Non voglio essere prevedibile!”


Questa settimana Cinetivù ha incontrato Euridice Axen, figlia d’arte della coppia d’attori Eva Axen e Adalberto Maria Merli, che il pubblico televisivo sta apprezzando su Canale 5 nel ruolo del capitano Lucia Brancato della sesta stagione di Ris Delitti Imperfetti diretta da Fabio Tagliavia, da questa edizione spostata da Parma a Roma. Alle sue spalle esperienze come doppiatrice, attrice teatrale, nelle soap Centovetrine, Vivere e nelle fiction Medicina Generale 2 (Rai), Carabinieri 7, Distretto di Polizia 9 (Mediaset).

Euridice immaginiamo non sia stato facile sostituire nel cuore del pubblico televisivo il capitano Riccardo Venturi (Lorenzo Flaherty) vero?

Io non ho mai sentito il peso di questo ruolo perchè in realtà è cambiata tutta la squadra dei Ris eccetto Fabio Troiano (tenente Daniele Ghirelli) e Jun Ichikawa (tenente Flavia Ayroldi), è cambiata ambientazione… è cambiato tutto! E’ che io di solito penso a me e non faccio mai paragoni! In ogni caso la nota positiva è che ricevo solo complimenti per il personaggio di Lucia Brancato e questo naturalmente mi riempie di gioia.

Gli ascolti stanno dando ragione alla scelta di inserire ruoli inediti nel cast tra cui il tuo: come ti sei preparata a questa nuova appassionante sfida?

Non è stato facile perchè il ruolo è delicato! Non volevo cadere nel cliché! Non volevo farla troppo maschile ma neanche ostentare femminilità! Volevo fosse un personaggio forte, deciso ma anche fragile e perché no anche un po’ ambiguo.. lasciare sempre un alone di mistero.. lasciare che lo spettatore si fidi ma non fino in fondo.. non fare un personaggio prevedibile!

Read more

Ascolti Tv: Mercoledì 18 Giugno – Ottimi risultati per Carabinieri 7 e Mr. Deeds

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri vince la prima serata e l’intera giornata l’incontro di calcio, trasmesso da Rai 1, Svezia – Russia, seguito da 6 milioni netti di spettatori. Buon risultato per Carabinieri 7, ben oltre i quattro milioni di spettatori in entrambi gli episodi. Sorprende, in positivo, il successo del film di Italia 1, Mr. Deeds che supera tre milioni e ottocentomila telespettatori e risulta il terzo programma più seguito della serata. Sotto la soglia dei due milioni, invece, Ombre sul giallo di Rai 3, (1 milione 950 mila telespettatori), l’altra partita del Girone D, Grecia – Spagna su Rai 2 e il programma di Rete 4, Attenti al Lupo, che si ferma sotto il milione e mezzo di spettatori. .

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 18 Giugno

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
Continua la programmazione incentrata sugli Europei di calcio 2008: in prima serata va in onda la partita Russia – Svezia (20.45), seguita come di consueto, da Notti Europee (23.05). A seguire, prosegue il percorso tra la musica con Uto Ughi racconta la musica (0.00). In nottata Il prigioniero della Seconda Strada, il drammatico di Melvin Frank, con Jack Lemmon.

Read more

Ascolti Tv: Mercoledì 11 Giugno – Vincono sempre gli Europei

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri vince la giornata la partita di calcio Svizzera – Turchia, trasmessa su Rai 1 e seguita da 6 milioni 762 mila telespettatori. Si difende bene Canale 5, con entrambi gli episodi di Carabinieri 7 vicini ai cinque milioni di spettatori. Discreto esordio per Vanished su Italia 1, che fa gli stessi risultati di Calendar Girls, circa due milioni e mezzo di spettatori. Supera i due milioni anche l’esordio di Ombre sul giallo su Rai 3. Fanalino di coda Attenti al lupo, su Rete 4, che ha un pubblico di un milione e mezzo di persone.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 11 Giugno

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
Programmazione totalmente uguale ai giorni precedenti: Repubblica Ceca – Portogallo alle 18, Svizzera Turchia alle 20.45, Notti Europee alle 23.05 e la quarta puntata di Uto Ughi racconta la musica a mezzanotte. In nottata Fantomas minaccia il mondo (2.35), film di André Hunebelle, con Jean Marais e Louis De Funès.

Read more

Ascolti Tv: Mercoledì 4 Giugno – Montalbano = Vittoria

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri vince la giornata Striscia la notizia con il 30,24% di share (6 milioni 484 mila telespettatori). In prima serata la vittoria è de Il commissario Montalbano, in replica su Rai 1, che supera i 5 milioni di spettatori e il 22% di share. Nulla può Carabinieri 7 su Canale 5, che ha un andamento altalenante: nel primo episodio supera i 4 milioni 400 mila telespettatori, nel secondo non raggiunge nemmeno i 4 milioni, battuto per il pubblico pure dal film di Rai 2, Testimone involontario. Sotto i 3 milioni la prima puntata dei Wind Music Awards 2008. Discreto riscontro per Attenti al lupo su Rete 4, che supera un milione e settecentomila telespettatori. Malissimo il film in presa diretta La vittima e il carnefice su Rai 3, che supera a malapena il milione di spettatori.

Read more

Ascolti Tv: Martedì 3 Giugno – Testa a testa Canale 5 – Rai 1. Vince Il mistero dei templari

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Oggi, attraverso gli scarni comunicati stampa Rai e Mediaset, sappiamo che ieri il programma più visto della giornata è stato Striscia la notizia con 6 milioni 71 mila telespettatori (28,28% di share), battendo di poco Affari tuoi (5 milioni 936 mila telespettatori). In prima serata, testa a testa tra Carabinieri 7 che supera abbondantemente i 4 milioni di spettatori in entrambi gli episodi e Il mistero dei templari su Rai 1. A vincere la serata è quest’ultimo che batte di qualche migliaio di spettatori il primo episodio della serie di Canale 5. Ottimi ascolti come sempre per Ballarò su Rai 3, oltre i quattro milioni come i migliori e per Pur Purr Rid! che supera i tre milioni e trecento mila spettatori. La terza stella su Italia 1, il Galà di X Factor su Rai 2 e il film Giochi di potere su Rete 4, hanno più o meno lo stesso seguito, intorno ai due milioni.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 4 Giugno

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
Alle 17.10 Flavio Insinna e Marina Massironi sono i protagonisti di Cotti e mangiati. Alle 21.10 ennesima replica de Il Commissario Montalbano: La voce del violino. Alle 23.20 Bruno Vespa condurrà Porta a porta.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 3 Giugno

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
In prima serata Il mistero dei Templari (21.10), film d’avventura diretto da Jon Turteltaub, con Nicolas Cage, Harvey Keitel, Diane Kruger e Jon Voight. A seguire spazio all’approfondimento di Porta a porta (23.35) in compagnia di Bruno Vespa e i suoi ospiti.

Read more

Palinsesti Estate 2008 Mediaset: un’estate tra conferme e repliche

Da poche ore Publitalia ha comunicato il palinsesto estivo dei canali Mediaset, di cui Enzo vi aveva accennato qualcosa già ad Aprile. Il periodo di riferimento è quello tra il 6 Luglio e il 6 Settembre, con accenni al mese di Giugno. Lasciamo i commenti per la fine e vediamo subito la programmazione estiva.

Canale 5 day-time: viene confermato il trittico Forum, Beautiful e Centovetrine, che si fermeranno solo per un breve periodo ad Agosto. Si ferma fino a Settembre Mattino Cinque.

Canale 5 preserale – access prime time: Enrico Papi sarà il conduttore che farà compagnia al pubblico dalle 19 all’inizio del Tg5 con il gioco Jackpot. Subito dopo l’edizione serale del telegiornale, andrà in onda una nuova edizione di Veline, quest’anno condotta non più da Teo Mammucari, ma da Ezio Greggio.

Read more

Rai-Mediaset: è tempo di fiction!

L’overdose elettorale è per fortuna finita, non senza aver lasciato il proprio segno indelebile nei palinsesti televisivi di talune reti, nello specifico di Raidue, che ha visto nel periodo di messa in onda delle tribune elettorali non solo la propria programmazione stravolta, ma anche gli indici di gradimento scesi pericolosamente a livelli che definire bassi sarebbe eufemistico.

Ne sa qualcosa il direttore di Raidue, Antonio Marano, che qualche giorno fa scriveva al dg Claudio Cappon: “La situazione che si è venuta a creare in seguito alla decisione dei vertici aziendali di collocare su RaiDue in prima serata le cosiddette ‘Tribune elettorali’, realizzate dalla direzione Rai Parlamento e i cui dati di ascolto sottopongono la Rete a una criticità che avrà ripercussioni negative non solo nel periodo di messa in onda ma anche per la programmazione successiva, inducono il direttore e i vicedirettori della seconda Rete a manifestare forti preoccupazioni al Direttore generale sulla gestione editoriale presente e futura”. Come dargli torto?

Fatto sta che dopo la mareggiata elettorale, è finalmente ora che la programmazione televisiva riprenda il suo regolare corso, non senza subire qualche aggiustamento, come di recente ci hanno abituato i canali Mediaset in particolare. Facciamo il punto sulle fiction, cominciando proprio dalle reti del Biscione.

Read more

Ascolti Tv: Martedì 8 Aprile – Rebecca la prima moglie detronizza la concorrenza!

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri colpo di scena: Rebecca la prima moglie surclassa i carabinieri di Canale5 e pure Striscia la notizia (7 milioni 158 mila telespettatori e il 30,67% di share) e conquista serata e giornata. Dove ha sottratto pubblico? Principalmente da Rai2, dove le conferenze stampa sono state snobbate dal pubblico, poi da Rai3, dove Report ha perso colpi e da Canale 5, dove Carabinieri 7 è sceso per la prima volta (se non ricordo male sotto la soglia dei 4 milioni). Il pubblico di Buona la prima e Mai dire Martedì rimane pressoché fedele ai programmi di Italia1. Anche la Rai ha adesso i suoi Cesaroni (in termini di ascolti). Mediaset è avvisata.

Read more

Ascolti Tv: Martedì 1 Aprile – Vince la replica di Montalbano. Crolla Rai3

Anche oggi, vi racconteremo la televisione in numeri, attraverso i dati sugli ascolti ricavati dai comunicati stampa ufficiali Rai e Mediaset, dati che possono aiutarci a capire il gusto del pubblico (anche se ho i miei dubbi) e a valutare l’evoluzione dei palinsesti televisivi.

Vi voglio ricordare che la percentuale è riferita alla quota di mercato (share) riferita al target commerciale 15-64 anni, mentre il numero di spettatori è il numero riferito all’intera totalità dei telespettatori.

Ieri vince la giornata, Striscia la notizia visto da 7 milioni 66 mila telespettatori (29,66% di share). Il programma più visto della serata è la replica di un episodio de Il commissario Montalbano. Su Canale5 stabile Carabinieri 7. Migliorano gli ascolti Mai dire Martedì e Stranamore e pure Rai2 con le prime due conferenze stampa. Chi perde? Rai3, che senza Ballarò si ferma poco oltre il 7% di share e rispetto allo scorso martedì cala di oltre 2 milioni di spettatori.

Read more

L’inchiesta: da dove arrivano le nuove conduttrici?

L’Oscar Tv consegnato, al premio della regia televisiva, a Francesco Facchinetti come personaggio televisivo dell’anno, ha rilanciato il problema giovani in televisione.

Non me ne voglia il simpatico ex Dj Francesco, che per lo meno sembra una brava persona, ma come si fa a dare un premio simile a un conduttore che nel suo curriculum televisivo è stato, prima partecipante de L’Isola dei famosi, poi inviato per la stessa trasmissione e infine conduttore di X Factor, programma che non riscuote successo, dove c’è palesemente la mano di Simona Ventura dietro a tutto?

Forse perché la concorrenza non è poi così agguerrita: su Rai1 la figura più giovane e di maggior successo è Caterina Balivo, 27 anni, ex concorrente di Miss Italia che conduce Festa Italiana; su Canale5 i personaggi giovani solo ex letterine, ex veline, ex concorrenti del grande fratello, ex calciatori (Stefano Bettarini) e quando va meglio ex Vj o ex comici di Zelig.

Read more