Maria De Filippi copia il meccanismo di The Voice

Ci sono conduttori che non hanno la minima idea di cosa significhi stare dietro le quinte e si fanno guidare ciecamente dai loro autori. Altri preferiscono collaborare con loro, conducendo il programma e lavorando al tempo stesso come autori. E poi c’è Maria De Filippi, inspiegabilmente definita grande autrice e sceneggiatrice della televisione italiana. Se il lavoro di autore consiste nell’accendere la tv, seguire i programmi campioni di ascolti e copiarli senza ritegno, allora la mia anziana vicina di casa, l’onorevole Scilipoti e un tostapane potrebbero realizzare un programma televisivo. Andiamo a scoprire come verrà composta la classe di Amici 12.

Stasera in Tv, giovedì 7 marzo: quando il troppo stroppia

Ci sono delle sere in cui torni a casa stanco e stressato. L’unica cosa che vorresti fare è sprofondare sul divano, finire a cucchiaiate l’ultimo vasetto di yogurt rimasto in frigo e rilassarti guardando un bel programma televisivo. Peccato, però, che ci sono serate in cui la programmazione tv  offre la scelta tra l’ennesima replica di Mamma ho perso l’aereo e l’ultimo programma flop di Barbara D’Urso.

E ci sono altre serate, come quella di questo giovedì 7 marzo, in cui tutti i canali decidono di concentrare in un’unica sera il meglio che possa offrire il loro palinsesto. E se sei interessato a più programmi, ti tocca fare lo zapping sfrenato. Saltare disperatamente da un canale all’altro con sguardo perso e smarrito, come i cani al parco quando gli lanci più palline contemporaneamente e non sanno quale rincorrere.

Fabio Troiano: “Overdose di talent? No, c’è spazio per tutti”

Amici, X Factor, Ti lascio una canzone, Io Canto, The Winner is… e ora anche The Voice. Non saranno troppi i talent musicali in tv? Diva e Donna lo ha chiesto a Fabio Troiano, prossimo conduttore del programma nato dalla geniale mente di John De Mol. Per l’attore The Voice si distingue dagli altri per la grande meritocrazia:

Categorie Rai

La conferenza stampa di The Voice

A poche ore dall’inizio dell’attesissimo programma di Rai 2, gli studi di via Mecenate ospitano la conferenza stampa di The Voice. Noi di Cinetivu eravamo lì e abbiamo raccolto per voi le dichiarazioni di tutti i protagonisti.

Raffaella Carrà: “The Voice è un nuovo tipo di tv”

È tutto pronto per la messa in onda di The Voice of Italy. Raffaella Carrà, Noemi, Piero Pelù, Riccardo Cocciante, insieme a FabioTroiano, debutteranno su Rai Due giovedì 7 marzo in prima serata. Sorrisi e canzoni ha contattato la Carrà per scoprire quello che sarà il nuovo talent show targato Rai:

Categorie Rai