Mariangela Melato è morta: travolti da un insolito destino su Canale 5

Ieri è morta Mariangela Melato. I palinsesti televisivi cambiano in omaggio alla grande attrice italiana. Film, fiction e spettacoli teatrali… tanti sono i ricordi di Mariangela Melato che vedremo in onda in questi giorni. Dopo Italia’s got Talent, Canale 5 trasmette due tra i suoi film più popolari: Travolti da un insolito destino e Film d’amore e d’anarchia.

Read more

Filumena Marturano: il riscatto del teatro in prima serata passa per Raiuno?

Il direttore di Raiuno, Mauro Mazza starà gongolando come un bambino in fasce per gli ottimi risultati di Filumena Marturano, che ieri sera, ha battuto nettamente la concorrenza degli offuscati Cesaroni 4, con 5.714.000 spettatori, ed uno share pari al 20,43%. Lo spettacolo teatrale arricchito da un superbo Massimo Ranieri e una spaesata (seppur brava) Mariangela Melato ha avuto l’unico riconosciuto pregio di rispolverare e tradurre in italiano uno dei testi più difficili ed impegnati del grande Eduardo De Filippo.

Attingendo dalla storia originale, i protagonisti hanno dato vita ad un intreccio moderno (la paternità non riconosciuta) fondendo la giusta teatralità dei grandi attori ed un pizzico di raffinata ironia che il pubblico avrà sicuramente colto nelle espressioni marcate del viso di Ranieri e dalla voce dominante della Melato. Non dimentichiamo che ci troviamo di fronte ad una pièce pensata per il piccolo schermo: la regia, l’ambientazione, il tipo di recitazione… tutto è adattato indubbiamente ai tempi (e alle esigenze) del telespettatore medio di Raiuno.

Read more

Filumena Marturano: su Raiuno Massimo Ranieri e Mariangela Melato portano il teatro in tv

Questa sera su Raiuno andrà in onda Filumena Marturano, l’opera teatrale di Eduardo De Filippo, recitata in italiano da Massimo Ranieri (che ha adattato i testi insieme a Gualtiero Peirce, e che cura la regia), Mariangela Melato, Clara Bindi e Pino Ammendola. Le musiche originali sono del Maestro Ennio Morricone.

La commedia, girata in alta definizione nello Studio 2 del Centro di Produzione tv di Napoli, racconta la storia di Filumena, una donna di mezza età con un passato da prostituta, che viene mantenuta da trent’anni da Domenico Soriano, un ricco e cinico commerciante che calpesta i suoi sentimenti e non vuole sposarla.

Mauro Mazza, direttore di Raiuno, nelle note scrive:

Read more

Alessandra Bellini a Cinetivù, senza studiare non si diventa attori

Attrice e presentatrice, Alessandra Bellini ha mosso giovanissima i primi passi nel mondo dello spettacolo, interpretando alcuni spot pubblicitari che l’hanno subito resa familiare al grande pubblico, non è un caso che si parli di “passi” vista la sua grande passione per la danza e la ginnastica artistica, poi arrivano diverse esperienze televisive come interprete di fiction in Una vita in gioco con Mariangela Melato, le due serie di Pazza Famiglia al fianco di Enrico Montesano, Le ragazze di Piazza di Spagna, Un medico Famiglia e Tutti pazzi per amore dove ricopre il ruolo di Chiara. Tra i suoi trascorsi la partecipazione a Tutti a casa programma Rai del sabato Sera con Pippo Baudo, alla conduzione de La Banda dello Zecchino e dei musicali Zona Franka e Top of te pops sempre sulla Rai, oltre alle esperienze al cinema fra gli interpreti de Il burattinaio con Fabio Testi, Per rabbia e per amore con Nino Manfredi e Giuliana De Sio, Tifosi di Neri Parenti, I banchieri di Dio-Il caso Calvi di Giuseppe Ferrara e Questa notte è ancora nostra di Genovese e Miniero.

Alessandra quali di queste esperienze ricordi con maggior piacere?

Ricordo con affetto ogni singolo set e studio televisivo. Ho sempre cercato di dividermi tra recitazione e conduzione ed ancora oggi non ho ben capito quale delle due strade mi attrae di più. Ogni singola esperienza mi ha arricchito profondamente. Ho iniziato molto presto, a 13 anni….un’intera estate sul set con Mariangela Melato che mi ha completamente stregato. Vederla recitare mi ha fatto capire che quello che sembrava un gioco era in realtà proprio quello che volevo fare seriamente da grande! Ho sempre amato profondamente il cinema e l’arte in genere (non a caso la mia laurea con 110 e lode in lettere indirizzo spettacolo all’università La Sapienza di Roma). Ho sempre avuto la possibilità e la fortuna di lavorare con grandissimi attori. Ma anche sul settore conduzione mi sono divertita moltissimo. Ho avuto la fortuna di iniziare con Pippo Baudo il sabato sera quando ancora frequentavo l’ultimo anno di liceo. Poi per anni ho condotto programmi per bambini. E’ una scuola pazzesca perchè i bambini sono imprevedibili e devi sempre essere pronta a qualsiasi cosa possano dire o fare. Poi Top of the Pops che mi ha fatto passare un meraviglioso anno tra Milano e Londra con i più grandi artisti della musica mondiale.

Read more

Rebecca la prima moglie, questa sera su Raiuno

Da questa sera su Raiuno in prima serata alle ore 21.20 andrà in onda la prima delle due puntate della mini serie Rebecca la prima moglie. Il film è un remake del capolavoro di Alfred Hitchcock vincitore di ben due premi Oscar: Rebecca la prima moglie del 1940, tratto a sua volta dall’omonimo romanzo scritto nel 1938 da Daphne Du Maurier.

Il film, diretto da Riccardo Milani e sceneggiato da Patrizia Carrano, è stato realizzato dalla Titanus in collaborazione con Rai Fiction. È previsto un cast molto ricco: oltre ai protagonisti Alessio Boni, Cristiana Capotondi e Mariangela Melato, troviamo anche Omero Antonutti, Adalberto Maria Merli, Valentina Sperlì e Roberto De Francesco.

La storia narrata è quella di Jennifer (Cristiana Capotondi), una ragazza inglese da poco giunta a Montecarlo, città nella quale conosce il vedovo Max de Winter (Alessio Boni), intenzionato a suicidarsi: ma Jennifer lo dissuade ed anzi i due si sposano e vanno a vivere nella tenuta di famiglia.

Read more

Piera Degli Esposti e Luigi Diberti, sono Clelia e Mario in Tutti pazzi per amore

Oggi cercheremo di conoscere più da vicino due personaggi della serie Tutti pazzi per amore, per l’esattezza, parleremo dell’attrice Piera Degli Esposti (Clelia) e dell’attore Luigi Diberti (Mario).

Piera Degli Espositi nasce a Bologna nel 1939, la sua carriera inizia nel lontano 1960 assieme al grande Gigi Proietti nel Gruppo dei 101. Negli anni a seguire, lavora a teatro con registi famosi come Aldo Trionfo, Giancarlo Cobelli e Roberto Guicciardini. Insieme alla scrittrice Dacia Maraini ha scritto un libro autobiografico, che è diventato poi un film di Marco Ferreri interpretato da Marcello Mastroianni e Hanna Schygulla. Dal 1967 in poi inizia la sua carriera cinematografica, lavorando con Lina Wertmuller, Nanni Moretti, Paolo e Vittorio Taviani, ha lavorato accanto ad attori come Ugo Tognazzi, Sergio catellitto e Alberto Sordi. Nel 1969 ha recitato in Medea sotto la direzione di Pier Paolo Pasolini e nel 2003 ha vnto il Davide di Donatello come attrice non protagonista nel film L’ora di religione. Nel 2008 faceva parte del cast del film Il Divo ed ora è Clelia, la mamma di Laura di Tutti pazzi per amore. Clelia è una donna forte, divorziata, felice, almeno all’apparenza di esserlo, molto determinata nel suo lavoro (avvocato divorzista) e poco dedita alla famiglia. Il personaggio non è ancora uscito fuori del tutto, spesso è priva di tatto, non ha mai una parola dolce per le figlie, che la rimproverano di non essere stata una madre amorevole e attenta.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 5 Giugno

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
In prima serrata Lunetta Savino e Antonio Milo saranno i protagonisti del film drammatico, diretto da Gianfranco Albano, Il figlio della luna (21.10). In seconda serata puntata conclusiva di Porta a porta (23.20), condotto da Bruno Vespa.

Read more

Rebecca, la prima moglie: recensione

L’idea e la concretizzazione di un amore dolce, vero, è l’incipit di Rebecca la prima moglie, la fiction ispirata dal film di Alfred Hitchcock del 1940, a sua volta tratta dal romanzo di Daphne Du Maurier.

La fiction, in onda il 7 e l’8 Aprile su Rai1 alle 21:05, racconta una storia in cui le donne sono le protagoniste indiscusse. Una storia di belligerante rivalità tra donne di carattere, un carattere che viene estirpato con la forza del conflitto.

Una giovane dama di compagnia conosce e sposa il ricco vedovo Max de Winter. L’ex moglie di Max è morta, si dice, durante un naufragio. Il marito riconosce il cadavere, e alla donna viene data degna sepoltura. Tuttavia un giorno il suo cadavere viene scoperto, e il caso si riapre

Read more