Nuovo film per Francis Ford Coppola

Francio Ford Coppola, ha annunciato il titolo del suo nuovo film, le cui riprese prenderanno il via il prossimo 31 marzo. Si chiamerà Tetro e avrà come protagonisti l’attore e regista Vincent Gallo, il premio Oscar Javier Bardem, killer psicopatico in Non è un paese per vecchi e Maribel Verdu fra gli interpreti principali de Il labirinto del fauno.

Il film ambientato a Buenos Aires è: “La storia di una famiglia segnata dalla maledizione e dalla tragedia“, ha detto Coppola, aggiungendo che la pellicola si basa anche su episodi reali, negandone l’elemento autobiografico.

Confermato il budget di 15 milioni di dollari, così come alla fotografia Mihai Malaimare Jr., alle musiche Osvaldo Golijov e al montaggio Walter Murch.

Read more

Recensione: Non è un paese per vecchi-film da Oscar

Una delle caratteristiche di Joel e Ethan Coen è quella di rendere interessante la storia più banale e scontata. In “Non è un paese per vecchi” un ordinario affare di soldi, si trasforma in incubo per tutti i protagonisti del film, tranne uno, il killer spietato che deve recuperarli.
Llewelyn Moss (Josh Brolin) è un cowboy del 21mo secolo, porta il cappello tipico dei mandriani, per dichiarare al mondo la fuori che lui è un uomo vero, solo che non immagina lontanamente cosa gli stia per arrivare addosso.
Un giorno si ritrova in mano due milioni di dollari, recuperati da un fuoristrada, dentro una valigetta, attorno un mucchio di cadaveri e tanta droga. Da quel momento la sua vita varrà meno di ogni altra cosa priva di valore. Sulle sue tracce arriva un killer inesorabile e psicopatico Anton Chiguth (Javier Bardem), nulla sembra poterlo fermare, neanche lo sceriffo Bell interpretato magistralmente da Tommy Lee Jones, che sembra appena uscito fuori da “Le tre sepolture”, film diretto e interpretato da lui di recente. La sua è l’immagine di un uomo ormai stanco e sul punto d’andare in pensione a cui capita spesso di tornare al passato con i ricordi e sogni ricorrenti.

Read more

Televisione: Programmi di Natale…solo sul Natale!

 

Partiamo dalla fine e ci scusiamo se nel testo sarà ridondante il termine Natale.

Questo post è consigliato a tutti coloro, che a Natale, vogliono cariarsi i denti con tanta dolcezza, a tutti quelli che se non giocano a carte coi parenti vogliono vedere la televisione, a tutti gli amanti del Natale. A loro e agli altri lettori auguriamo buon natale!

Il palinsesto natalizio ogni anno mette, sotto il suo albero virtuale, in programmazione film e spettacoli adatti a tutta la famiglia. Noi ci soffermeremo soltanto su quelli che hanno come tematica la Santa festa.

Read more