Sbarre su Raidue con Fabrizio Moro

Inizia, stasera alle 23.40 su Raidue per otto settimane, Sbarre, il primo docureality (prodotto da Luca Barbareschi) ambientato in una delle carceri più famose d’Italia: Rebibbia. In ogni puntata, il cantante Fabrizio Moro racconterà la storia di un ragazzo borderline che incrocerà il percorso e la vicenda umana di un carcerato: un confronto, drammatico ed emozionante, in cui i due binari del racconto si fondono alla ricerca di una riflessione positiva. Da qualche parte in Italia un giovane sta rischiando di finire male: problemi di droga, spaccio, violenza, furto. O semplicemente è cresciuto – suo malgrado – in un quartiere “a rischio”. E se incontrasse un suo ipotetico “futuro”? Una persona che non è riuscita ad evitare la “cattiva strada”?

Sbarre, Fabrizio Moro: “Anch’io ho avuto esperienze di quel tipo”

Il cantautore Fabrizio Moro debutta in televisione. Il musicista, infatti, sarà il conduttore e la voce narrante di Sbarre, il nuovo programma di Rai 2 che partirà il prossimo 28 settembre in seconda serata, nel quale verranno raccontate storie di ragazzi difficili che hanno già avuto problemi con la giustizia e persone già condannate che stanno scontando la loro pena al carcere di Rebibbia. Moro ha parlato di questa esperienza a Vanity Fair.

Categorie Rai

Sanremo 2012 con Maria De Filippi e Michelle Hunziker? Fabrizio Moro per Sbarre, Francesco Facchinetti a Ti lascio una canzone

Maria De Filippi e Michelle Hunziker sono state contattate per condurre insieme a Gianni Morandi il Festival di Sanremo 2012. Secondo Tv Sorrisi e Canzoni, fra le due, non nuove all’esperienza Sanremese (Maria De Filippi ha accompagnato Paolo Bonolis nella serata finale del 2009, mentre la Hunziker ha affiancato Pippo Baudo nel 2007), la prima sarebbe piuttosto titubante ad accettare la proposta Rai.

Super Sanremo 2010, la compilation del Festival

L’edizione 2010 del Festival di Sanremo verrà ricordata per il boom di ascolti, la bella musica dei duetti, l’omaggio alle vecchie glorie della musica leggera italiana, la partecipazione massiccia dei ragazzi provenienti dai talent show, le interviste materne di Antonella Clerici a grosse personalità internazionali come Rania di Giordania, i fischi della galleria per Pupo e Emanuele Filiberto, la protesta degli orchestrali in seguito all’eliminazione di Malika Ayane.

La compilation con tutte le canzoni del Festival offre l’opportunità di rivivere le emozioni della gara e canticchiare i motivetti più amati dai telespettatori. Un appuntamento irrinunciabile per tutti i fanatici di Sanremo. Super Sanremo 2010 è un doppio cd che raccoglie i brani presentati (compreso La sera dell’escluso Morgan) nell’ultima edizione della kermesse. Mentre in passato è capitato che alcuni interpreti non concedesseo l’ok per la pubblicazione nella compilation, stavolta l’elenco è completo, includendo sia i Big e Nuova Generazione.

Dopo il salto, la tracklist completa di Super Sanremo 2010.

Sanremo 2010, quarta serata live blogging: Tony Maiello vince Sanremo Nuova Generazione. Non vanno in finale Fabrizio Moro e Enrico Ruggeri

Tra due ore inizia la quarta puntata del Festival di Sanremo, che seguiremo in live blogging a partire dalle 21.10.

La puntata odierna regalerà i primi verdetti definitivi: si conoscerà il vincitore di Sanremo Nuova Generazione (uno tra Jessica Brando, Tony Maiello, Nina Zilli e Luca Marino) e verranno annunciati i dieci Artisti finalisti della competizione principale che usciranno dalla votazione (televoto più Sanremo Orchestra) dei duetti inediti proposti durante la serata. Ci saranno quattro ospiti di rilievo: Tokyo Hotel, Bob Sinclair, Jennifer Lopez e Cristiana Capotondi.

In attesa di assistere alla puntata insieme a noi vi invitiamo a votare i sondaggi per scegliere i vostri artisti preferiti (anche tra quelli eliminati!).

Sanremo 2010: Classifica iTunes Artisti e Nuova Generazione

Primi verdetti discografici alla vigilia della finale del Festival di Sanremo. Nella classifica dei singoli più scaricati dal portale musicale iTunes (dato aggiornato alle 14.30) dominano gli Artisti che hanno riscosso successo sul palco dell’Ariston.

Noemi (Per tutta la vita) è la trionfatrice assoluta, seguita a ruota da Malika Ayane (Ricomincio da qui), Arisa (Malamorenò), Marco Mengoni (Credimi Ancora), Povia (La verità), Irene Grandi (La cometa di Halley). Valerio Scanu (Per tutte le volte che) è ottavo, davanti all’escluso Morgan (La sera) e a Simone Cristicchi (Meno male) decimo.

Fuori dalla top ten, un balzo stratosferico per un’artista della categoria Nuova Generazione, Nina Zilli (L’uomo che amava le donne) dodicesima, a seguire, Irene Fornaciari e i Nomadi (Il mondo piange) tredicesima, Fabrizio Moro (Non è una canzone) diciassettesimo, Enrico Ruggieri (La notte delle fate) diciottesimo e Nino D’Angelo (Jammo Ja) diciannovesimo.

Speciale Sanremo 2010: Rania di Giordania elegante, Michelle Rodriguez bellissima, Marco Mengoni glamour e Arisa come lo Spazzacamino di Mary Poppins

Da quest’oggi e per tutta la durata del 60° Festival di Sanremo, la rubrica Scheletri nell’armadio ci farà compagnia, cercando di analizzare l’abbigliamento di alcuni dei concorrenti ed ospiti della kermesse della musica Italiana.

Oggi analizzeremo personaggi della musica italiana e gli ospiti stranieri, dalla bellissima Michelle Rodriguez, la principessa Rania di Giordania, la simpatica presentatrice Antonella Clerici, la brava Noemi, Fabrizio Moro, Simone Cristicchi, Marco Mengoni, Malika Ayane e Arisa.

Michelle Rodriguez, la bella attrice diventata famosa con il film Fast and Fourios e per ultimo del film Avatar, per la sua entrata Sanremese è arrivata indossando un abito da sera nero, con scollatura a cuore, corpetto e parte inferiore in chiffon. Bellissima ed elegante.

Sanremo 2010, seconda serata in live blogging: eliminati i Sonohra e Valerio Scanu. Nina Zilli e Luca Marino i finalisti della Nuova Generazone


Fra due ore circa inizia la seconda puntata del Festival di Sanremo 2010, che seguiremo in live blogging.

Apriranno la serata le ballerine del Moulin Rouge. A ruota si esibiranno i 12 Artisti rimasti in gara (due verranno eliminati), che si alterneranno con gli ospiti: il trio nato a Ti Lascio Una canzone, The Tryo, e formato da Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone; la principessa Rania di Giordania e l’attrice di Avatar Michelle Rodriguez. Spazio anche a cinque cantanti di Sanremo Nuova Generazione.

Vi aspettiamo per commentare insieme a noi la puntata. Intanto potete votare i vostri preferiti nei nostri sondaggi che trovate dopo il salto.

Sanremo 2010, prima serata live blogging: eliminati Pupo, Filiberto e Canonici, Nino D’Angelo e Toto Cutugno

E’ iniziata la prima puntata del Festival di Sanremo 2010.

La scaletta prevede, in ordine d’apparizione: Paolo Bonolis e Luca Laurenti, Irene Grandi Valerio Scanu, Toto Cutugno, Arisa, Antonio Cassano, Nino D’Angelo e Maria Nazionale, Marco Mengoni, Susan Boyle, Simone Cristicchi, Malika Ayane, Pupo con Emanuele Filiberto e Luca Canonici, Enrico Ruggeri, Sonohra, Povia, Irene Fornaciari con i Nomadi, Noemi, Fabrizio Moro, Dita Von Teese e la presentazione dei dieci interpreti di Sanremo Nuova Generazione.

In attesa di seguire con il nostro live la prima puntata, vi invitiamo a votare il vostro cantante preferito.

Sanremo 2010, tutti i cantanti in gara

Finalmente, dopo le numerose voci che si sono susseguite negli ultimi giorni, è stata resa nota la lista dei cantanti che parteciperanno al Festival di Sanremo 2010 nella categoria Artisti. La Rai ha accolto la richiesta del direttore artistico Gianmarco Mazzi e di Antonella Clerici che, a fronte dell’originalità delle canzoni presentate a Sanremo 2010Vista la qualità delle canzoni, hanno proposto di portare il numero degli Artisti da 14 a 16.

Sul palco dell’Ariston di Sanremo si sfideranno, dal 16 al 20 febbraio: Morgan, Arisa (vincitrice lo scorso anno della categoria Giovani), Malika Ayane, Simone Cristicchi (già vincitore di Sanremo nel 2007), Toto Cutugno (vincitore di Sanremo nel 1980 e più volte secondo), Nino D’Angelo (alla sua quinta partecipazione), Irene Grandi (seconda a Sanremo 2000), Fabrizio Moro (primo tra i giovani nel 2008 e terzo nel 2008 tra i campioni), Irene Fornaciari con i Nomadi (secondi nel 2006), Noemi (concorrente di X Factor 2), Povia (vincitore di Sanremo 56 e secondo lo scorso anno), Pupo con Emanuele Filiberto, Enrico Ruggeri (vincitore di due Festival), Valerio Scanu (cantante di Amici 8), i Sonohra (vincitori della categoria giovani nel 2008) e Marco Mengoni (vincitore di X Factor 3).

Prima di vedere le canzoni in gara, vi ricordo che si conoscono già due degli otto partecipanti alla categoria Sanremo Nuova Generazione (ex categoria giovani o nuove proposte): Romeus e Jacopo Ratini.

CineTV Oggi: programmi televisivi 17 Maggio 2008

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Oggi pomeriggio alle 14.00 Ilaria Moscato e Marcellino Mariucci ci porteranno sulla costa orientale dell’Etna in una nuova puntata on the road di Easy Driver. Alle 14.30 andrà in onda Effetto Sabato. Ospiti della puntata Beppe Fiorello, Ron, Gigliola Cinquetti, Silvia Mezzanotte, Francesca Reggiani e, con Elisa Isoardi, Tullio Solenghi. Alle 17 A sua immagine parlerà dei giovani. Interverranno Paolo Crepaz e Anna Olivero Ferraris. Alle 17.45 Passaggio a Nord Ovest, condotto da Alberto Angela ci descriverà le avventure di Vercingetorige, scoprirà le bellezze di Sagalassos, in Turchia e visiterà la città Birmana di Khat Ku e i cantieri navali di Monfalcone. In prima serata seconda puntata di Dimmi La verità (21.10). Le coppie che si racconteranno a Caterina Balivo sono: Iva Zanicchi con Fausto, Sandra Milo con Franco, Vincenzo Cantatore con Francesca, Stefania Orlando con Simone e Corrado Tedeschi con Francesca. A gestire gli spazi musicali come sempre Demo Morselli. Alle 23.55 Sarà la volta di Mille Miglia, una leggenda italiana, condotto da Pippo Baudo e Federica Balestrieri, che ci racconterà la storia della famosa corsa automobilistica. Sul palco, insieme ai conduttori si avvicenderanno Mietta, Tosca, Lucio Dalla e Maria Grazia Cucinotta.

Partita del cuore 2008

Stasera in diretta dallo stadio Olimpico di Roma, a otto anni di distanza dall’ultima presenza nella Capitale, va in scena La partita del cuore 2008, che vedrà in campo la Nazionale italiana cantanti contro la squadra denominata Unica.

La nazionale cantanti, nata da 27 anni, con alle spalle più di 400 partite e da 15 incontri impegnata nell’evento la partita del cuore, questa sera scenderà in campo per raccogliere soldi , attraverso la vendita dei biglietti e alle donazioni tramite sms (2 Euro di donazione attraverso il numero 48546 tramite sms o chiamata da rete fissa) e/o carte di credito, da devolvere a scopo benefico alla Fondazione Roma e alla Fondazione Parco della Mistica (riqualificazione dal punto di vista infrastrutturale della zona Tenuta della Mistica e realizzazione del primo esempio a Roma di campus produttivo della legalità e della solidarietà).

A condurre la serata di sport e spettacolo, in onda su Rai 1 dalle 21.10 alle 23.25, ci saranno Fabrizio Frizzi e Pupo. La telecronaca sarà affidata a Francesco Totti.

Il blob dei blog – Flusso di coscienza e non solo

Tutti si scandalizzano di una persona, Marco Travaglio, che va in televisione e racconta di ciò che documenta sul proprio libro (certo, se parlasse dell’amore tra Veronica Lario e Silvio Berlusconi forse non darebbe fastidio a nessuno, sarebbe amato da tutta la classe politica e incasserebbe molto di più), ma nessuno batte ciglio per la pochezza della nostra televisione, vuota di idee (dove la più originale è il twister di Buona Domenica), poco educativa, che esalta personaggi come Fabrizio Corona, trasmettendolo in prima serata, ma che crea confusione nei ragazzi quando si parla di Aldo Moro (confuso con Lele Mora o con il simpatico Fabrizio Moro).

Fortunatamente in mezzo al nulla del Weekend, iniziato con Caterina Balivo e l’emozionante programma Dimmi la verità, dove coppie di vip e semivip sputtanano la propria vita a tutti, e continuato con la retorica de L’Arena e l’idiozia di Buona Domenica (il pubblico, questa settimana, attraverso il televoto doveva decidere se le donne tradiscono più degli uomini… No Comment) ecco uno spiraglio di luce: Per un pugno di libri.

Preciso: ventiquattro ore al giorno di programmi culturali personalmente non le reggerei, ma quando trovi un conduttore come Neri Marcorè, che pone una serie di domande sul libro della settimana (che sono nettamente più impegnative di quelle di Alta Tensione e Fifty-fifty) e un gruppo di ragazzi normalissimi che rispondono e si divertono, non si può cambiare canale perché scene del genere difficilmente si vedono.