Oscar Tv 2013, i finalisti: Sanremo, Amici, X Factor, Crozza. In lizza anche Tv Talk

 Stasera in diretta su Rai1 (a meno che non venga eletto il Papa, in quel caso ci sarà uno speciale di Porta a porta) alle 21.10 andrà in onda, con la conduzione di Fabrizio Frizzi la 53esima edizione degli Oscar Tv 2013 – Premio Regia Televisiva, manifestazione nata nel 1961 da un’idea di Daniele Piombi. A contendersi la vittoria finale – secondo la valutazione prima di oltre 100 testate giornalistiche e poi dell’Accademia dell’Oscar Tv – sono arrivati 9 personaggi, 3 fiction, 20 programmi e un solo tg.

Read more

Guendalina Tavassi a 90 gradi. Ferruccio De Bortoli perseguitato. Per il resto tutto ok

“Una persona perbene, se cadesse qualcosa, la raccoglierebbe. Dico questo a titolo esemplificativo, perché nel caso della Tavassi, se lei voleva creare l’illusione di essere perbene, si chinava sempre a 90 gradi.” (Il Divino Otelma dice la sua su Guendalina Tavassi con la solita tenerezza, L’Italia sul Due, Raidue).

Read more

Premio Tv Regia Televisiva 2012 su Raiuno

Stasera, alle 21.30 su Raiuno, andrà in onda dal Teatro Ariston di Sanremo la cinquantaduesima edizione del Premio Tv Regia Televisiva, un importante riconoscimento attribuito a programmi e volti che si sono particolarmente distinti negli ultimi dodici mesi dell’anno.

Read more

Premio Tv 2011 su Raiuno

Questa sera alle 21.30 su Raiuno, in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, andrà in onda il 51° Premio Tv – Premio Regia Televisiva, la manifestazione ideata da Daniele Piombi, condotta da Fabrizio Frizzi, con la partecipazione di Hoara Borselli, che elegge i migliori programmi e protagonisti della stagione tv 2010/2011.

Durante la serata verranno annunciati il Miglior programma dell’anno, il personaggio maschile, il personaggio femminile, il miglior Tg, il personaggio rivelazione e la migliore fiction, riconoscimenti assegnati dalla Grande Giuria, formata da oltre 100 testate giornalistiche e confermati dall’Accademia di Garanzia, presieduta da Gigi Vesigna, composta quest’anno da Renzo, Arbore, Umberto Brindani, Maddalena Corvaglia, Stefano D’Orazio, Giorgio Forattini, Silvana Giacobini, Mario Maffucci e Stefano Zecchi (legale garante l’avvocato Anna Schiavano, che certifica le schede).

Dopo il salto ricordiamo i 20 programmi finalisti della stagione, in gara per entrare nella Top Ten del Premio Tv 2011 e i premi già assegnati.

Read more

Premio Tv 2011, nominati e foto conferenza stampa

Foto: AP/LaPresse

Domenica 20 marzo andrà in onda su Raiuno, in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo, il 51° Premio Tv, condotto da Fabrizio Frizzi e Hoara Borselli. Oggi si è tenuta la conferenza stampa della manifestazione ideata da Daniele Piombi. Fabrizio Frizzi ha commentato (fonte Adnkronos):

Che emozione tornare sul mitico palco dell’Ariston dove ho condotto nel 1998 in coppia con Sandra Mondaini la puntata Sanremese di Domenica in? A lei, con un sorriso, dedico questa soddisfazione e l’impegno che metterò in quella serata? … In questi ‘primi’ 30 anni di carriera ho vinto l’Oscar Tv 3 volte: 2 volte, nel 1991 e nel 1992, per Scommettiamo che..? e 3 anni fa per Soliti ignoti… Quando ti capita di vincere è una gran bella soddisfazione. Per chi la televisione la vive, la respira, la fa con passione e senza risparmiarsi non può essere indifferente un Premio unico come Oscar Tv che riconosce le eccellenze del piccolo schermo. Certamente il più bel premio per la mia annata televisiva è quello di poterlo condurre, per la prima volta, unendo la gioia di premiare tanti big della tv con quella di poter ‘giocare’ un po’ con loro in una serata-festa che ha un sapore speciale.

Il direttore di Raiuno Mauro Mazza ha detto (fonte Primaonline):

Sanremo per noi è simbolo di fatica. Tornare oggi significa raccogliere i frutti di un anno di lavoro, anche perché abbiamo fatto bingo nelle fiction e abbiamo molti programmi anche tra i venti finalisti. Tra l’altro, questo è l’unico premio del genere rimasto, altri sono caduti sul campo.

Dopo il salto potete leggere i nominati fino ad oggi comunicati e vedere la ricca galleria fotografica.

Read more

Premi Tv 2010, i vincitori

Sono state tutte rispettate le previsioni sui vincitori dei Premi Tv 2010, che si sono tenuti ieri sera all’Ariston di Sanremo e che sono stati trasmessi su Raiuno condotti da Carlo Conti e Daniele Piombi: nella serata dedicata a Mike Bongiorno, Carlo Conti ha vinto il premio come Miglior Personaggio Maschile dell’anno, Antonella Clerici quello come Miglior Personaggio Femminile e Ballando con le stelle, per il secondo anno consecutivo, quello di Miglio Programma dell’anno (presente quasi tutto il cast artistico di quest’anno).

I riconoscimenti per Conti e la Clerici sono stati ben tre: il conduttore ha incassato anche quelli per L’eredità e I migliori anni, mentre la presentatrice è stata premiata anche per il Festival di Sanremo 2010 e Ti lascio una canzone. Completano il quadro dei vincitori: Zelig, Chi ha incastrato Peter Pan, Striscia la notizia (finalisti), Daniele Piombi per i cinquanta anni di Oscar della Tv e Lo scandalo della banca romana (già annunciata miglior fiction).

Read more

Premio Tv Premio Regia Televisiva 2010 su Raiuno

Questa sera alle 21.10 su Raiuno, in diretta dal teatro Ariston di Sanremo, andrà in onda il Premio Tv Premio Regia Televisiva 2010. A condurre la cerimonia ci sarà Carlo Conti, affiancato dal padrone di casa Daniele Piombi che celebrerà il record della trasmissione, giunta alla cinquantesima edizione.

Due settimane fa vi avevamo annunciato le nomination. Oggi possiamo dirvi che Lo scandalo della banca romana ha vinto il premio Miglior Fiction battendo Don Matteo e Il sangue dei vinti.

Gli altri premi verranno annunciati questa sera: i pronostici, riportati da La stampa, parlano di Carlo Conti Personaggio maschile dell’anno (battuti Paolo Bonolis e Gerry Scotti) e Antonella Clerici Personaggio femminile dell’anno (battute Milly Carlucci e Maria De Filippi).

Read more

50 Premio Regia Televisiva, tutti i nominati

Sono state rese note le nomination della cinquantesima edizione del Premio Regia Televisiva, la cerimonia, ex Oscar Tv, ideata da Daniele Piombi e condotta il 18 marzo dall’Ariston di Sanremo da Carlo Conti.

Come miglior programma TV sono in lizza 20 trasmissioni che saranno prima dimezzate dall’Accademia di Garanzia guidata da Gigi Vesigna e composta da giornalisti e alcuni addetti ai lavori come Renzo Arbore, Edoardo Vianello, Alba Parietti e Stefano Zecchi, poi proposte al giudizio del televoto. Della lista fanno parte:

Ballando con le stelle (Raiuno), Brignano con la O (Canale 5), Che tempo che fa (Raitre), Chiambretti Night (Italia 1), Chi ha incastrato Peter Pan (Canale 5), Chi vuol essere milionario (Canale 5), L’Eredità (Raiuno), Il Fatto del Giorno (RaiDue), 60° Festival della Canzone Italiana (Raiuno), Grazie a tutti (Raiuno), Le Iene (Italia 1), I Migliori Anni (Raiuno), Porta a Porta (Raiuno), Report (RaiTre), La Storia Siamo Noi (Raitre), Striscia la Notizia (Canale 5), Ti lascio una canzone (Raiuno), Ulisse (Raitre), La Vita in Diretta (Raiuno) e Zelig (Canale 5).

Read more

Telebiella: la prima tv libera italiana

Telebiella, è riconosciuta all’unanimita come la prima emittente libera nata in Italia, sorta da un’idea del regista Rai Giuseppe Sacchi, le trasmissioni iniziano ufficialmente il 15 dicembre 1972, in uno scantinato in via XX Settembre a Biella e in breve tempo diviene un emittente molto apprezzata. Fra le prime annunciatrici c’era Ivana Ramella, moglie di Sacchi, successivamente entrano a far parte della “squadra” Bruno Lauzi, Enzo Tortora e Beppe Recchia, grande e stimato regista della tv di stato.

Fin dall’inizio la programmazione dell’emittente si distingue per la forte connotazione locale, anticipando quella che sarà la prerogativa di Raitre. Il pubblico diviene una componente fondamentale con la partecipazione diretta ai programmi stessi, dove si distinguono comici destinati a diventare famosi come Ezio Greggio senza dimenticare il significativo apporto dato da altri personaggi “transfughi” della Rai come Daniele Piombi, Memo Remigi, Anna Maria Rizzoli, Febo Conti.

Punto di forza dell’emittente, si diceva, l’informazione locale, dal 1973 inizia un telegiornale di circa 50 minuti in onda tutti i giorni alle 19.30. Il pubblico nazionale comincia ad accorgersi di Telebiella grazie anche all’apporto non indifferente dell’allora direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, Gigi Vesigna che pubblica e questo può essere definito un altro primato dell’emittente, l’intero palinsesto sul suo giornale, destando non poco clamore. Bisogna considerare che negli anni ’70 l’emittenza locale radiotelevisiva era fuorilegge avendo la Rai il monopolio delle trasmissioni, ma intanto le tv e le radio cominciano a nascere sempre più numerose.

Read more

Oscar Tv: i vincitori – tanti programmi d’informazione e Francesco Facchinetti

Serata di premiazione ieri sera a Sanremo: i tanto attesi Premi della regia televisiva sono stati assegnati in diretta televisiva, da Milly Carlucci, Daniele Piombi e tutti gli ospiti, che si sono susseguiti sul palco dell’Ariston.

Da settimane vi parlavamo dell’evento. Ora ci sono i nomi dei vincitori, qualcuno veramente opinabile, oltre ai soliti noti dei premi speciali a Tutto Dante e I Cesaroni.

A lasciare perplessi ci pensa la scelta del premio per il personaggio rivelazione dell’anno consegnato a Francesco Facchinetti, che ha fatto l’inviato de L’isola dei famosi e adesso conduce il programma Flop di Rai2 X Factor. Sicuramente la debacle del talent show non sarà colpa sua (o solo colpa sua, dato che da un conduttore mi aspetterei un’impronta importante sul programma), ma non riesco a condividere l’idea di premiarlo come rivelazione. Forse in televisione non esordisce più nessuno?

Read more

Oscar Tv: La lista dei 20 programmi nominati

Degli Oscar Tv, in diretta sabato sabato sera, alle 21.15, condotta da Daniele Piombi e Milly Carlucci, vi abbiamo già detto il nome dei 4 giudici (Renzo Arbore, Giorgio Forattini, Marida Caterini e Gigi Visegna) che decideranno a chi assegnare i 10 oscar televisivi della quarantottesima edizione del Premio Regia Televisiva. Vi abbiamo anche già anticipato la vittoria del programma Tutto Dante.

Ci sono novità importanti che dovete sapere, rilevate oggi da Fabrizio Del Noce, Giampiero Raveggi, Milly Carlucci, Daniele Piombi.

La prima news è la vittoria de I Cesaroni nella categoria fiction (tanto per cambiare). La seconda è la comunicazione dei 20 programmi a cui verranno assegnati i rimanenti Oscar televisivi (più quello del pubblico attraverso il televoto). Vi riporto di seguito, in ordine alfabetico, segnalandovi anche i canali in cui sono trasmessi, il nome delle trasmissioni designate:

Read more

Oscar Tv: i nomi della commissione giudicante

A distanza di 13 giorni dalla notizia del premio dell’Oscar Tv a Roberto Benigni, sono stati comunicati oggi i componenti dell’ Accademia di garanzia del quarantottesimo premio della Regia Televisiva.

I personaggi, che dovranno giudicare quali siano i programmi meritevoli degli altri 10 oscar ancora da designare sono: Renzo Arbore, Giorgio Forattini, Giorgio Assumma, Marida Caterini, Gigi Vesigna.

Chi sono i giudici? Renzo Arbore è un cantante, conduttore, nonché parte della storia della televisione italiana; Giorgio Forattini è uno dei più noti vignettisti italiani, Giorgio Assumma è presidente della Siae; Marida Caterini è una giornalista e critica di spettacolo e televisione; Gigi Vesigna è un giornalista, ma soprattutto lo storico direttore di TV Sorrisi e Canzoni.

Read more

Benigni vince l’Oscar Tv

E’ di poco fa la notizia che Roberto Benigni è il vincitore dell’Oscar Tv 2008 per l’evento televisivo dell’anno per la sua trasmissione Tutto Dante.

Quello di Benigni (che ne vinse uno nel 2003), è il primo premio annunciato dal Comitato di presidenza del Gran Gala del 48° premio della Regia Televisiva (per gli altri bisognerà aspettare ancora qualche giorno), che andrà in onda, in diretta dal teatro Ariston di Sanremo, Sabato 29 Marzo su Rai1.

La trasmissione, dedicata, come è facilmente intuibile dal titolo a Dante, e alla spiegazione della Divina commedia (solo alcuni canti) fatto dall’attore toscano, è un giusto riconoscimento alla televisione di qualità.

Read more

Appunti su Sanremo 2008: terza serata

Festival di Sanremo il giorno dopo. La débacle di ascolti delle prime due serate pesa come un macigno sulla terza, stretta tra lo scandalo che ha coinvolto Loredana Bertè e notizie di una possibile fronda dei cantanti, capeggiata dal presidente della Fimi (Federazione industria musicale italiana), Enzo Mazza. Secondo indiscrezioni rivelate da un giornalista de La Stampa, i cantanti si sarebbero fatti squalificare, per protestare contro la decisione di far esibire comunque la Bertè con la canzone contestata. Protesta poi rientrata.

È una serata di svolta per la kermesse canora, bisogna far salire l’anemico gradimento del pubblico. Sarà forse per questo che i due mattatori della serata Pippo Baudo e Piero Chiambretti si presentano insieme sul palco dell’Ariston, dopo essersi spartiti gli ingressi d’apertura delle prime due. Un inizio scoppiettante, Chiambretti si scatena con una raffica di battute a difesa del compagno di avventure: “Sono il tuo scudo crociato” e :“Grazie a te Pippo, Bruno Vespa con Porta a Porta non va in onda per cinque serate” e poi l’inevitabile ironia sullo scandalo del plagio: “La Bertè stasera canterà una canzone davvero originale, ‘O sole mio”, “Pippo Baudo e Pippo Caruso hanno la stessa acconciatura”.

La terza serata del festival è quella dei doppi, dopo il duo maschile che ci ricorda tanto Franco e Ciccio, arrivano insieme anche le due protagoniste femminili, Bianca Guaccero e Andrea Osvart. Continuiamo a parteggiare per l’ungherese, a nostro giudizio più fine e garbata rispetto a una Guaccero comunque degna rappresentante di una certa veracità, anche lei come Baudo rischia dalla prima puntata di perdere la voce, forse per solidarietà con il direttore artistico.

Read more