Tg Rai, Mario Monti: “Gli evasori fiscali sono ladri, non furbi”

Spesso, durante i telegiornali Rai, quando l’argomento è la lotta all’evasione fiscale, chi non paga le tasse viene bollato come “furbo”. Questo appellativo non è molto gradito al presidente del Consiglio, Mario Monti, che ha suggerito ai dirigenti Rai di definire gli evasori fiscali come “ladri” e non “furbi”. I direttori dei 3 telegiornali Rai, come riportato da La Stampa, hanno ben accolto il consiglio di Mario Monti.

Read more

Tg1, Maccari apre a Maria Luisa Busi e Tiziana Ferrario: “Proposte e riuscirò a ottenere la loro collaborazione”

A pochi giorni dalla sua riconferma alla guida del Tg1 fino a giugno, Alberto Maccari ha spiegato al Corriere della Sera le proprie intenzioni per riportare in auge il buon nome del primo telegiornale della tv di Stato:

Non mi sfiora lontanamente l’idea di poter avere riferimenti politici. Non amo giudicare i miei colleghi. So che in questa redazione ci sono grandissime professionalità. Se ci sono state incomprensioni, bisognerà riformare una squadra più affiatata che coinvolga davvero tutti.

Read more

Maccari confermato direttore del Tg1, Alessandro Casarin della Tgr

Alberto Maccari è stato nominato, con 5 voti favorevoli su 9, nuovo direttore del Tg1. I consiglieri Rositani, Petroni, Binachi Clerici, Verro e Gorla, hanno dunque appoggiato la linea proposta dalla direttore generale di Viale Mazzini Lorenza Lei, confermando fino al 31 dicembre 2012 l’attuale direttore ad interim del telegiornale di Raiuno. Nel contratto a tempo determinato di Maccari, però, è stata introdotta la clausola di possibile recessione anticipata, senza che questo comporti penali e oneri aggiuntivi per l’azienda.

Read more

Per un pugno di libri di Raitre, Neapolis e altri rotocalchi Tgr rischiano di chiudere. Perché?

Dopo la Melevisione anche Per un pugno di libri, il game show domenicale dedicato alla letteratura (due classi di liceali si sfidano a chi conosce meglio un libro), condotto da Pietro Dorfles e Neri Marcore, sembra che sia destinato ad essere chiuso: dopo tredici anni di messa in onda il direttore di Raitre Antonio Di Bella pare che abbia deciso di mandarlo in soffitta.

Su Giornalettismo.com si scopre che oltre al programma dedicato ai libri, rischia di chiudere i battenti anche il quotidiano Tgr Neapolis, che va in onda dal lunedì al venerdì alle 15.00 su Raitre, dedicato alle nuove tecnologie, alle applicazioni e all’informazione online.

L’Esperesso annuncia anche che il nuovo direttore del Tgr (Testata Giornalistica Regionale) Alberto Maccari ha deciso di dare il ben servito anche Buongiorno Europa, dopo vent’anni di servizio, e accorpare Est Ovest con Levante e I nostri soldi con Agricoltura, senza un motivo specifico (quello finanziario non dovrebbe esserci dato che sono trasmissioni che costano veramente poco).

Read more

Bianca Berlinguer nuovo direttore del Tg3, manca solo la conferma

Mancherebbe solo l’ufficialità alla notizia di Bianca Berlinguer nuova direttrice del Tg3: la giornalista, mezzobusto noto agli spettatori del telegiornale di Raitre, che da oltre vent’anni lavora in Rai (nel 1985 ha esordito come redattrice di Mixer), prenderà il posto di Antonio Di Bella, che dovrebbe essere ricollocato nel ruolo di corrispondente da New York. La proposta del D.G. Mauro Masi dovrebbe essere approvata già oggi pomeriggio.

Salvo colpi di scena, visto gli ottimi risultati in termine di ascolti che sta ottenendo Raitre, dovrebbe riuscire a rimanere direttore di rete Paolo Ruffini.

Le altre nomine in via di ratifica. Alberto Maccari, già vicedirettore del Tg1 dirigerà il Tgr (al posto di Angela Buttiglione), affiancato da Alessandro Casarin, che si occuperebbe del nord; Daniele Renzoni potrebbe finire a Rai International (insieme ad Anna La Rosa) al posto di Piero Badaloni; a Rai News 24 Corradino Mineo potrebbe cedere il posto a Giovanni Masotti.

Read more