Pechino Express, tra Corinne Clery e Angelo Costabile c’è grossa crisi – The Big Bang TV di Sara Lorenzini

Sono tornati tutti. L’estate è finita. Il caldo che continua a soffocarci in città non ci inganna. Ormai la sveglia suona puntuale, non si trova più parcheggio sotto casa e la fila al supermercato s’allunga di carrello in carrello. Ricomincia la routine, ricominciano i programmi tv. Sono così tanti, vecchi e nuovi, un canale dopo l’altro che si rischiano liti in famiglia, musi lunghi o zapping impazziti prima di scegliere quello giusto. Come ieri sera, per esempio. Ma confesso: tra Riccardo Iacona con Saviano e Piazza Pulita con la Santanchè vestita di rosa, io ho scelto Pechino Express.

Almanya la mia famiglia va in germania su Laeffe questa sera – The Big Bang TV di Sara Lorenzini

Su Laeffe questa sera alle 21.10 va in onda in prima tv il film “Almanya la mia famiglia va in Germania”. Un film applaudito al Festival di Berlino e uscito in pochissime sale dalla programmazione ricercata in Italia. Io l’ho visto al cinema Farnese, a Campo de’ Fiori a Roma, incuriosita da una recensione letta al volo sullo status facebook di un amico di cui mi fido. Ecco a che servono i social network, per esempio. Ecco a che serve la mia rubrica su cinetivu, allora. Poi non dite che non ve l’avevo detto.

Pif, il testimone e i talk show – The Big Bang TV di Sara Lorenzini

Lo confesso. Non so più cosa guardare in tv. La stagione poi è ingrata. I programmi finiscono, ma l’estate non comincia. E la scelta – già fortemente limitata per qualità e contenuti – si riduce ora ai minimi termini. Senza contare che quei pochi talk show politici rimasti non li voglio più seguire per protesta. Mi fanno fare gli incubi.

Reputescion, meno male che Scanzi c’è – The Big Bang TV di Sara Lorenzini

Cronache (semiserie) di zapping settimanale. La settimana precedente si era conclusa con il matrimonio di Valeria Marini su Rai Uno e questa con “La guerra dei vent’anni” su canale 5. Nel mezzo c’è stata la morte di Giulio Andreotti. Metti tutto nella scatola magica in salotto, shakera forte un canale dopo l’altro, e se ti va bene t’addormenti già in prima serata. Salvo rare eccezioni. 

Il matrimonio di Valeria Marini e l’attentato di Luigi Preiti, una settimana in TV – The Big Bang TV di Sara Lorenzini


Cronaca semiseria di una settimana in giro per l’Italia, senza smettere di guardare la tv e seguire cinetivu. La settimana è iniziata a Bolzano ed è finita in provincia di Campobasso, passando per Roma. Da nord a sud, ho viaggiato per presentare il mio romanzo. In diretta tv, invece, la settimana è iniziata con la notizia dell’attentato di Luigi Preiti ed è finita con quella del matrimonio di Valeria Marini. 

Amici è registrato? C’è chi dice: il reality è morto – The big bang TV di Sara Lorenzini

È stato sdoganato l’ultimo tabù. I reality si registrano. Alla faccia del televoto. È al montaggio che si costruisce la realtà lavorando ore di girato. E allora succede che di Amici di Maria de Filippi si sappia già tutto. Anticipazione su anticipazione, il programma sembra già visto da giorni eppure deve ancora andare in onda. Scelta produttiva efficace in termini economici, ma siamo sicuri sia solo colpa della crisi economica?

La trama di un matrimonio – The Big Bang TV

Trama di un matrimonio. Non vi parlerò del meraviglioso libro di Eugenides, ma di televisione e sposi. Non c’è zapping che tenga, sul piccolo schermo si celebrano le nozze. E da Guendalina Tavassi (ma chi è?) a Eva Henger, c’è solo una domanda che continuo a farmi: perché non trasmettere in diretta pure quello di Richard Benson?