Ascolti Tv mercoledì 1° settembre 2010: Il peccato e la vergogna vince la serata con oltre 5.600.000 spettatori

di Redazione Commenta

Aria di settembre e aria di novità, per quanto riguarda le reti ammiraglie. Rai1 è andata controcorrente proponendo un musical, che non sempre trovano spazio in prima serata (e visti gli ascolti capiremo il perchè). Canale5 ha invece inaugurato la nuova stagione delle fiction, affidandosi ad attori affermati nel genere come Gabriel Garko e Manuela Arcuri. Ed è proprio la prima puntata de Il peccato e la vergogna, ad aggiudicarsi la prima serata, grazie a 5.659.000 spettatori, con uno share pari al 27,10%. L’opera musicale tratta da I promessi sposi, di Michele Guardì, invece, è riuscita a racimolare appena 2.071.000 spettatori, pari a uno share del 11,20%.

Lo speciale di Voyager su Machu Picchu, ha fatto sì che Rai2 ottenesse 2.073.000 spettatori, pari a uno share del 9,25%. Un buon risultato, peccato che per contrastare la trasmissione condotta da Roberto Giacobbo, Italia1 abbia chiamato rinforzi, affidandosi a Samurai Girl che, forte dell’ottimo esordio, concede il bis, ottenendo ben 2.214.000 spettatori, con uno share pari al 9,65%, grazie all’episodio, Il libro del cuore.

Un altro speciale, ce l’ha offerto Rete4 con Edoardo Raspelli e la sua Melaverde. Di speciale, però, visti gli ascolti, non deve aver avuto molto, visto che la trasmissione è stata gradita solo a 1.303.000 spettatori, pari a uno share del 5,98%. Rai3 ha ribattuto, ottenendo anche più del consenso sperato grazie al film Dragonfly – Il segno della libellula, con Kevin Costner e Susanna Thompson, pellicola che ha appassionato ben 2.324.000 spettatori, con uno share pari al 10,09%. Una prima serata davvero variegata, completata da un altro serial, stavolta proposto da La7: Crossing Jordan. Il serial ha ottenuto 633.000 spettatori (share 2,63%) con il primo episodio, Miracoli e meraviglie, e 610.000 spettatori (share 2,87%) con il secondo episodio, Il figlio del boss.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

In prima serata Rai 1 ha proposto ieri, mercoledi’ 1° settembre, il musical “I promessi sposi Opera Moderna” di Michele Guardi’ che registrato in media l’11.20 di share e un ascolto di 2 milioni 76mila telespettatori. In prima serata su Rai 2 il programma “Voyager ai confini della conoscenza” ha realizzato 2 milioni 73mila telespettatori con il 9.25 di share. Il film “Dragonfly”, proposto da Rai 3, e’ stato visto da 2 milioni 325mila telespettatori pari al 10.09 di share. Prosegue il successo nell’access prime time di Rai 1 per “Da Da Da”, che e’ stato anche ieri il programma piu’ visto con 5 milioni 387mila telespettatori, pari al 22.87 di share. Leader del preserale e’ sempre “Reazione a catena”, il game show di Rai 1 condotto da Pino Insegno, con il 30.38 di share e 3 milioni 394mila telespettatori, saliti a 4 milioni 703mila pari al 29.82 nel gioco finale. In seconda serata su Rai 2 il primo appuntamento di “X Factor – I provini” ha realizzato il 12.39 di share e 1 milione 53mila telespettatori.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, record per “Velone” che, con con 5.135.000 telespettatori totali e il 22.33% di share sul target commerciale, risulta il programma più visto dell’access prime- time. A seguire, in prime time, ascolti boom per la prima puntata della fiction “Il peccato e la vergogna” che è stata seguita da 5.659.000 telespettatori totali pari ad una share del 26.89% sul target commerciale. Su Italia 1, il film in prima serata, il film “Samurai Girl-Il libro del cuore” ha raccolto 2.214.000 telespettatori totali e l’11.16% di share sul pubblico attivo. Su Retequattro, in prime time, lo “Speciale Melaverde” è stato seguito da 1.303.000 telespettatori totali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>