White Collar, la prima stagione su Fox Crime

Da questa sera su Fox Crime va in onda in prima visione assoluta la prima stagione di White Collar, la serie creata da Jeff Eastin, trasmessa da USA Network, già rinnovata per una seconda stagione.

Nei quattordici episodi che compongono la prima stagione vediamo la coppia di protagonisti, formata dall’agente speciale dell’FBI. Peter Burke (Tim DeKay) e dall’affascinante artista della truffa Neal Caffrey (Mat Bomer), indagare su truffe, falsi artistici, contraffazione, frodi ed evasioni fiscali, quei crimini commessi dai cosiddetti colletti bianchi corrotti, professionisti disonesti che si arricchiscono illecitamente.

La loro collaborazione nasce da un accordo: a Neal, fuggito di prigione per ritrovare la sua fidanzata scomparsa, Kate (Alexandra Daddario), viene concesso di rimanere in semilibertà, controllato da Peter, colui che l’ha sbattuto in galera la prima volta, a patto che il truffatore insegni i suoi trucchi all’agente dell’FBI e lo aiuti nelle sue indagini.

Read more

House, Melrose Place, Bayside School, Private Practice, Grey’s Anatomy: novità

Iniziano ad arrivare i primi spoiler circa House 6, come un fulmine a ciel sereno, direttamente dalle voci di Katie Jacobs, David Shore, Lisa Edelstein, Omar Epps e perfino Hugh Laurie.

La Jacobs inizia dicendo che l’inizio della sesta stagione avrà luogo laddove si è fermata la quinta stagione, ovvero nel contesto di un ospedale psichiatrico. Sarà un puntatone di due ore, e finalmente i fan verranno a sapere cosa ne è stato di House nei mesi immediatamente successivi all’inizio del periodo riabilitativo.

Non si tratterà certo dello scenatio esclusivo dell’intera serie: impossibile riabilitare House al 100 %, e sarebbe anche devastante per la trama! Ad effettuare la diagnosi sul diagnosta sarà il Dr Nolan (Andre Braugher), che mostrerà in modo aperto l’ortogonalità della sua visione delle cose con quella di House.

Read more

Recorder – La famiglia Hogan

Oggi per la rubrica Recorder torneremo indietro di 22 anni, nel 1986, anno in cui è andata in onda per la prima volta la serie tv che ha reso celebre l’attore Jason Bateman: La famiglia Hogan (The Hogan Family).

La sit com nata nel 1986 e conclusa nel 1991 (composta da sei stagioni e 110 episodi), ha vissuto a cavallo tra gli anni ottanta – novanta, portando nelle prime due stagioni il titolo di Valerie’s Family, che fu poi cambiato dall’ideatori e produttori della sit Charlie Hauck, Thomas L. Miller, Ropbert L. Boyett e Irma Kalish in The Hogan Family .

Read more

Life, Privileged, Pushing Daisies, White Collar

Poche ma buone, xome si dice, le news di oggi. Iniziamo col detective drama Life. NBC ha ordinato una nuova serie. Ottima notizia per i fan, dopo i successi ricossi nel’utlimo periodo. Dopo crisi e tagli vari (vedi Heroes), si tratta davvero di una buona notizia.

Incremento in arrivo anche per Privileged, per il quale sono stati aggiunti quattro script aggiuntivi. Meglio di niente, non pensate? E’ sempre un ottimo segno l’ordine di puntate aggiuntive, e proprio su queste piccole quantità sembra pesare massimamente la passione del pubblico.

E per quello che riguarda Pushing Daisies? Per ora niente nuove, ma un buon coefficiente di ottimismo. Non ci sono promesse, ma dobbiamo sempre sperare, anche quando sembra che una serie stia per mangiare la polvere.

Read more

Recorder – Beverly Hills 90210

I gemelli Walsh, Brendon (Jason Prestley) e Brenda (Shannen Doherty) si trasferiscono con la madre Cindy (Carol Potter) e il padre Jim (James Eckhouse), dalla … Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 8 Giugno

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Con la morte improvvisa del grande Dino Risi sono cambiati i palinsesti della Rai di ieri (ieri sera il film di Rai 3 non è andato in onda) e di oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Oggi pomeriggio alle 14.00 non andranno in onda Cotti e mangiati e Matrimonio per papà, per lasciare spazio al film di Dino Risi Profumo di donna. Varietà slitta alle 16.00 con il suo speciala su Renato Zero. Dopo l’infornata di sport con il Mondiale F1 (19.00), gli Europei di calcio (20.45) e Notti Europee (23.20), andrà in ondà, dal teatro Manzoni di Bologna il Galà Pucciniano (0.00). Le voci che eseguiranno le arie tratte dalle opere di Giacomo Puccini saranno di Daniela Dessì, Renata Lavanda e Fabio Armiliato, mentre la direzione è del Maestro Alberto Veronesi.

Read more