Sei più bravo di un ragazzino di quinta su Cielo

Da questo pomeriggio alle 18.30 su Cielo (dal lunedì al venerdì) va in onda Sei più bravo di un ragazzino di 5a ? il format ideato da Mark Burnett, in onda negli Stati Uniti e in molti paesi d’Europa a partire dal 2007, condotto nel bel paese da Riccardo Rossi, subentrato ad ottobre al posto di Massimiliano Ossini.

Come sempre ad essere sotto esame sarà un concorrente adulto al quale gli verranno fatte dieci domande di cultura generale tratte dal materiale didattico delle scuole elementari. Per raggiungere l’obiettivo, cioè un montepremi di 50 mila dollari, il concorrente dovrà rispondere correttamente a tutte le domande e potrà avvalersi dell’aiuto di un gruppo di bambini di max 10 anni.

Read more

Sei più bravo di un ragazzino di quinta su Cielo con Riccardo Rossi

Da lunedì a venerdì alle 18.30 su Cielo, andrà in onda la seconda edizione di  Sei più bravo di un ragazzino di quinta condotto da Riccardo Rossi. Creato da Mark Burnett, “Are you smarter Than a fifth grader?”, il programma ha debuttato negli Stati Uniti su Fox nel febbraio del 2007 riscuotendo un enorme successo.

Sei più bravo di un ragazzino di quinta mette a confronto la preparazione scolastica e personale di un bambino di quinta elementare attraverso una serie di domande che fanno parte del programma di quinta, con quella di un adulto ed il montepremi finale è di 50 mila euro.

Read more

Marta Zoffoli ne I Cesaroni 4, Rachele Restivo condurrà Passion, novità su Boris Il Film, Riccardo Rossi e il Chiambretti Night

I Cesaroni 4. Nella nuova stagione della fiction di Canale 5 ci sarà anche Marta Zoffoli: l’attrice sarà Emma, sorella di Olga (Barbara Tabita), nonché psicologa cognitivo-comportamentale che aiuta Giulio. Marta spiega a Vanity Fair:

Il che significa che non lo metto sul lettino, ma gli faccio fare cose strane, per esempio lo convinco che la sua sciarpa è un pitone, e litigando con la bestia lui può tirar fuori i suoi mostri.

Boris Il Film. Sul Venerdì di Repubblica arrivano interessanti anticipazioni riguardanti il film (di cui abbiamo parlato più approfonditamente su Ilcinemaniaco): Lopez propone a Renè Ferretti di girare una soap ambientata in Calabria intitolata Sott’Aceto. Il regista di Occhi del cuore accetterà o scapperà scegliendo altri progetti?

Read more

Il più grande (italiano di tutti i tempi) su Raidue

Da questa sera, in diretta dallo Studio 3 di Cinecittà, andrà in onda su Raidue Il più grande (italiano di tutti i tempi), uno show in quattro puntate che vuole individuare, attraverso il giudizio di cinque esperti (Vittorio Sgarbi, Pietrangelo Buttafuoco, Tinto Brass, Mara Venier e Giulia Innocenzi ) e il voto insindacabile del pubblico, il nostro connazionale più famoso e più amato di tutti i tempi.

A presentare la sfida tra i personaggi famosi (statisti, sportivi, artisti, inventori, musicisti, santi papi, uomini di cultura, giornalisti e politici del passato) ci sarà il volto giovane di Raidue per eccellenza, Francesco Facchinetti, affiancato da Martina Stella, Alessandra Barzaghi, che leggerà i commenti più interessanti che arrivano in diretta durante la video chat, e i due comici Riccardo Rossi e Biagio Izzo che faranno incursioni sui personaggi.

Il format, che ha avuto successo in tutto il mondo (ad esempio in Inghilterra Churchill ha battuto in finale Lady Diana, negli States Lincoln ha battuto Reegan, in Francia De Gaulle ha avuto la meglio su Lousie Pasteur e in Germania Adenauer ha superato Martin Lutero e Marx) prevede, non solo che il pubblico voti il più grande, dopo aver visto alcune clip biografiche, ma anche che proponga, sul sito della trasmissione, personaggi alternativi che potranno giungere in finale.

Read more

Non è la Rai

Per programmi tv del passato, oggi parleremo di Non è la Rai, trasmissione creata da Gianni Boncompagni e Irene Ghergo, andata in onda dal 1991 al 1995 in diretta dallo studio 1 del Centro Palatino di Roma.

Nella prima edizione, in onda su Canale 5 verso mezzogiorno, al timone della nave venne chiamata Enrica Bonaccorti con due vallette, Yvonne Sciò e Antonella Elia. Lo studio era enorme, quasi cento ragazzine scalmanate provenienti da tutt’italia, e alcune di loro già protagoniste dalla precedente esperienza di Domenica In.

Se inizialmente la trasmissione venne progettata per un pubblico di casalinghe, con tanto di angolo bambini condotto dalla Sciò, con il tempo, assunse il ruolo di programma teenager, con tanto di cruciverbone, con cui i spettatori potevano giocare da casa con l’aiuto della Bonaccorti, e le due cruciverbine Miriana Trevisan e Antonella Elia.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 18 Maggio 2008

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
Oggi a Il meglio di Domenica InL’arena (ore 14) verrà riproposta la battaglia legale di Manuela Villa, condotta da Massimo Giletti. A Il meglio di Domenica In Rosa (15.10), condotto da Lorena Bianchetti si rivedranno le esibizioni e le interviste a Lucio Dalla, Lola Ponce, Enrico Ruggeri, Orietta Berti, Milva, Al Bano, Roberto Vecchioni ed Enzo Jannacci. Luisa Corna a Domenica In Musica invece esegue alcuni brani di Tony Renis. A Domenica In Salute si ripropone il tema dieta e cellulite con la partecipazione di Stefano Masciarelli e Patrizia Pellegrino. A Domenica In Attualità replica della puntata riguardante la malasanità e la fecondazione assistita. In schegge diIeri, Oggi, Domani (ore 17.40) insieme al meglio dello spazio condotto da Baudo verranno trasmessi anche alcuni momenti inediti. Tra gli ospiti Gianni Morandi, Celine Dion, Gloriana, Enrico Brignano e Peter Cincotti. Infine intervista a Beppe Fiorello che racconta la fiction Il bambino della Domenica (La storia di un pugile e di un bambino in una Sicilia “ruvida” e “rovente”) in onda questa sera alle 21.10. A seguire, a Speciale Tg1 (23.40), Vasco Rossi si racconta in una lunga intervista a Vincenzo Mollica. Chiude la giornata Katia Noventa con Oltremoda (0.30) e una puntata dedicata al Bikini, al legame moda – spazio e alla scoperta degli stilisti dell’est.

Read more

Recorder – 6 – I ragazzi della 3C

Roma: Liceo Leopardi. Una classe ha come alunni: Chicco Lazzaretti, Massimo Conti, Bruno Sacchi, Sharon Zampetti, Daniele Rutelli, Rossella Schnell e Benedetta Valentini e l’accoppiata Elias – Tisini. Questa non è una classe come le altre, ma è la più famosa degli anni ’80, quella de I ragazzi della 3C.

I ragazzi della 3C è una delle serie televisive italiane più importanti degli anni ’80. Tre stagioni e trentatre puntate, raccontano gli usi e costumi degli italiani grazie alla descrizione delle vite dei ragazzi della scuola, delle loro famiglie e agli altri componenti dell’universo parallelo che si crea intorno alla scuola (come ad esempio il barista o il cartolaio libraio).

Conosciamo i personaggi: il mio preferito, Bruno Sacchi (Fabrizio Bracconieri) è un ragazzo di periferia, paffutello, con una famiglia verace e un professore d’Italiano pronto a dargli tre in qualsiasi occasione (E’ diventata celebre la scena del professore che richiamo Sacchi e gli fa vedere le tre dita per fargli capire il suo voto); Chicco (Fabio Ferrari) è il ripetente della classe, nonché recordman di bocciature, amante del cazzeggio scolastico e della sua classe che è per lui come una famiglia; Massimo (Renato Cestiè), compagno di merende di Chicco, è il bello del gruppo, innamorato perso di Sharon (Sharon Gusberti), milanese, bella e ricca, figlia del famosissimo industriale Zampetti (Guido Nicheli); Daniele (Giacomo Rosselli) è un bambacione, smielato e tenerone, fidanzato con Rossella (Claudia Vegliante) la protagonista più anonima della serie; Benedetta (Nicoletta Elmi) è l’esatto opposto di Rossella: è dark, appassionata di tutto ciò che esotico, amante del cinema d’autore, guarda solo Fuori orario; Elias (Stefania Dadda) e Tisini (Francesca Ventura), le due secchione della classe, brutte e sempre in coppia, si contraddistinguono per il loro senso di superiorità e sono l’esatto opposto di Chicco e Sacchi.

Read more