Fratelli detective, ultima puntata: riassunto

Ieri sera è andata in onda l’ultima puntata di Fratelli detective. Nel primo episodio dal titolo La promozione, il commissario Picone (Bebo Storti) dopo che  è stato implicato in una vicenda illegale, viene sospeso e sostituito proprio da Francesco Forti (Enrico Brignano).

Il poliziotto non sa come comportarsi nel suo nuovo ruolo di commissario capo. Tra Francesco e Lorenzo, come accade in tutti i fratelli, si ha una piccola discussione. Lorenzo pensa che il fratello non lo voglia con lui e la fidanzata Valentina (Serena Autieri) con cui è andato a convivere. In realtà, non era vero quanto aveva sentito nelle dichiarazioni della coppia.

Fratelli Detective, sesta puntata: riassunto

Ieri sera è andata in onda l’ultima puntata di Fratelli Detective. Nel primo episodio dal titolo Ufo, Francesco Forti (Enrico Brignano) si occupa del caso della morte di un apicoltore ritrovato nudo ad un anno dalla sua scomparsa. Da un primo esame sembra che all’uomo sia stata iniettata una siringa con dell’ossigeno all’interno.

Il poliziotto inizia ad indagare e scopre che l’uomo era poligamo e che aveva intenzione di abbandonarle entrambe. Francesco, con l’aiuto del fratello Lorenzo (Marco Todisco), interroga le due donne che inizialmente negano di essere implicate nell’omicidio.

Fratelli detective, quinta puntata: riassunto

Ieri sera è andata in onda la quinta puntata di Fratelli Detective. Nel primo episodio dal titolo L’esplosione, Francesco Forti (Enrico Brignano), che è molto preso da Valentina (Serena Autieri), si rende conto che la barista ha il cuore impegnato per Picone (Bebo Storti), che è anche il suo capo e con il quale ha un rapporto molto contrastato.

E’ per questa forte delusione che il poliziotto decide di non pensare alla sua situazione sentimentale ed inizia a dedicarsi completamente al lavoro. Segue un’indagine riguardante l’esplosione di una galleria d’arte. A causa di questa esplosione, che inizialmente verrà considerata un incidente, il guardiano della galleria d’arte perde la vita.

Fratelli detective, terza puntata: riassunto

Ieri sera è andata in onda la terza puntata di Fratelli Detective. Nel primo episodio dal titolo Lo straniero, un uomo tedesco viene ucciso da un colpo di pistola da un uomo. Francesco Forti indaga su questo caso. Il poliziotto è anche molto preso da Valentina. Cerca di capire meglio che cosa sia accaduto alla ragazza in passato.

Francesco si convince che la barista frequenti un uomo già sposato e che avrebbe fatto di tutto per farlo lasciare e per sposarsi con lui. Lorenzo, come al solito, cerca di dare una mano al fratello (nonostante la sua giovane età) per la risoluzione del caso.

Fratelli detective, seconda puntata: riassunto

Il primo episodio della serie tv Fratelli detective dal titolo I Sapientoni si apre con l’ispettore Forti che guarda un quiz in televisione in compagnia del fratello Lorenzo che avendo un quoziente intellettivo da genio risponde correttamente a tutte le domande. Il produttore televisivo Giangi Luperini che si occupa proprio di quel quiz viene assassinato nel proprio appartamento, un dirimpettaio che spiava con un telescopio assiste all’omicidio. Lorenzo vuole andare a lavoro con il fratello ma lui dice no e lo invita a uscire a giocare a pallone, nel mentre chiama l’ispettore Orsi e informa Forti del delitto. La porta non è stata forzata, quindi probabilmente il produttore conosceva il suo assassino, aveva inoltre contratto cospicui debiti di gioco e potrebbe essere questa la causa dell’omicidio.

Il testimone oculare viene convocato per identificare l’assassino, ma è molto indeciso in quanto ha seri problemi di vista. Francesco si scusa con Valentina, la barista di cui è innamorato non ricambiato, per averla pedinata con l’aiuto del fido Orsi e i due fanno pace. Lorenzo convince il fratello a portarlo alle selezioni dei Sapientoni per potersi infiltrare negli studi televisivi e continuare le indagini. Li incontrano l’assistente sociale che si occupa dell’affidamento e che accusa Francesco di voler sfruttare il fratello. Mentre Lorenzo partecipa al quiz Forti e Orsi cercano di capire chi possa essere il colpevole, il piccolo mentre guarda l’esibizione di due saltinbanchi ha un’intuizione e vorrebbe riferirla al fratello ma non gli viene permesso.

Fratelli detective, prima puntata: riassunto

Nella prima puntata della serie tv Fratelli Detective, intitolata Rapina a mano armata il detective Francesco è alla ricerca di una ragazza che lo ha colpito ma che pare ignorare le sue numerose telefonate, nonostante il piccolo fratello Lorenzo cerchi di fargli capire che forse la ragazza non è interessata: Lorenzo vuole partecipare alle indagini insieme a Francesco, ma questi non  vuole anche se il ragazziano è particolarmente intelligente.

Il primo caso da risolvere è quello di una banda mascherata intenta a rapinare una banca e che ha trattenuto i clienti ed il personale come ostaggi nell’attesa che il direttore apra il caveau che custodisce il bottino: interviene Fracesco che cerca di avviare una trattativa con i rapitori ma questi non sono intenzionati a cedere. Arriva sul posto anche Lorenzo, insieme alla macchinina telecomandata che doveva riparare per un’amica: inserisce sotto la macchinina una pistola e la porta dentro la banca.

L’agente Orsi entra dentro la banca spacciandosi per il direttore ed apre il caveau ma i rapinatori si accogono dell’inganno e li legano tutti: facendo finta di voler trattare con le forze dell’ordine due rapinatori escono con il bottino, ma solo Lorenzo si accorge del trucchetto e decide di seguirli a bordo di un furgone. Orsi esce dalla banca ed avverte il commissario della trappola messo in atto dalla banda, Francesco cerca di raggiungere il fratello ed arresta i malviventi. Dopo aver festeggiato la cattura Francesco scopre che Valentina esce con un uomo sposato.

Fratelli Detective su Canale 5: foto e trama

Da questa sera su Canale 5 andrà in onda Fratelli Detective, la serie tratta dall’omonimo Tv Movie (che nel 2009 fu seguito da 4,7 milioni di telespettatori), prodotta da Eyeworks Italia S.r.l., diretta da Rossella Izzo, e interpretata da Enrico Brignano, Marco Todisco, Serena Autieri, Luca Angeletti, Rosaria Russo, Bebo Storti, Fabrizio Coniglio, Fioretta Mari, Cinzia Mascoli.

La fiction, composta da dodici puntate (in onda due a serata), racconta la strana coppia formata dai fratelli Forti, Francesco (Brignano), ispettore capo della polizia, appassionato del proprio mestiere, ma sempre alle prese con casi difficili e con un commissario brontolone, e Lorenzo (Todisco), bambino di undici anni, con un quoziente intellettivo superiore alla media che, con il suo speciale intuito, finisce per aiutare il fratello maggiore nella soluzione delle indagini più complicate.

I due, che si scoprono fratelli solo alla morte del padre, nel corso della storia saranno sempre più uniti, impareranno a conoscersi, rafforzando giorno dopo giorno il loro legame, diventando una vera famiglia, e condivideranno lo stesso universo, da Valentina (Autieri), barista che fa breccia nel cuore di Francesco, ai collaboratori Orsi (Angeletti), Chiara (Russo), il commissario Picone (Storti), Manetti (Pino Quartullo) e Ratti (Coniglio), fino alla simpatica Antonella (Mari).

Fratelli Detective, conferenza stampa: foto e dichiarazioni

Foto: AP/LaPresse

Questa mattina presso la Casa del Cinema  a Roma si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di Fratelli Detective che andrà in onda da lunedi 16 maggio per sei settimane alle 21.10 su Canale 5. All’evento, preceduto dalla proiezione del primo episodio della serie, erano presenti: il produttore Daniel Diamant, il direttore fiction Mediaset Giancarlo Scheri, la regista Rossella Izzo e il cast rappresentato dal protagonista Enrico Brignano, dal piccolo Marco Todisco, da Serena Autieri, Fioretta Mari, Bebo Storti, e da Luca Angeletti.

Dopo il salto potete scoprire cosa hanno detto i presenti e visionare una ricca galleria di immagini.

RomaFictionFest 2010, Lavori in corso-Serata RTI Mediaset

Questa sera presso il cinema Adriano, dove viene opitata la quarta edizione del RomaFictionFest, sono state presentate in anteprima otto fiction Mediaset ancora in lavorazione e che vedremo nel 2011, in sala oltre a giornalisti, registi e produttori anche una rappresentanza dei cast, tra questi Vittoria Belvedere e Camilla Ferranti per Angeli e diamanti e la regista Rossella Izzo con il piccolo Marco Todisco partner di Enrico Brignano in Fratelli Detective.

Dopo un commovente short in cui si è salutato Pietro Taricone parte lo slot con un montaggio delle  fiction che sfoggiano subito un intrigante taglio cinematografico, marchio dii fabbrica della fiction Mediaset di ultima generazione  e una commistione di generi che sembra prediligere il thriller-mistery, senza disdegnare una connotazione sovrannaturale che è una novità per i prodotti italiani.

Fratelli Detective, questa sera su Canale 5, foto e video

Questa sera su Canale 5 va in onda Fratelli Detective, il film tv diretto da Giulio Manfredonia, basato sul format argentino Hermanos & Detectives (diventata una serie in Spagna) ed interpretato da Enrico Brignano.

Il comico romano interpreta il ruolo dell’ispettore Francesco Forti, un uomo single e sregolato, innamorato da sempre della barista Valentina (Tiziana Lodato), che un giorno è costretto a cambiare a causa dell’affidamento del fratellastro Lorenzo (Marco Todisco), un tredicenne geniale, già in odore di università, che eredita a causa dell’improvvisa morte del padre, che anni prima l’aveva abbandonato. Nel corso del film si racconta la nascita dell’amicizia tra i due fratellastri e le indagini su due casi di omicidio, che saranno risolti anche grazie alle intuizioni di Lorenzo.

Nel cast della fiction, un mix tra poliziesco e commedia (con tanto di storia romantica) girata in HD (con macchine da presa Redcam) nel quartiere popolare del Pigneto a Roma e prodotta in collaborazione da Eyeworks Cuatro Cabezas Italia Srl e RTI, troviamo anche Luca Angeletti (Orsi, il collega di Francesco), Maria Rosaria Russo (la poliziotta Chiara) Bebo Storti (il commissario), Antonio Catania (il professore) e Cinzia Mascoli (l’assistente sociale).

Fratelli Detective, fra qualche giorno cominciano le riprese della serie con Enrico Brignano

Da settimana prossima fino al 6 marzo, per cinque settimane, a Roma si gira la fiction prodotta da Eyeworks per Mediaset, Fratelli Detective, diretta da Giulio Manfredonia.

La fiction, che dovrebbe andare in onda a fine anno, è tratta dalla serie argentina Hermanons y Detectives e racconta la storia di un detective, interpretato da Enrico Brignano, che per risolvere i casi può contare solo sull’aiuto di un bambino di undici anni, il suo geniale fratellastro, che ha da poco scoperto di avere.

Tra gli interpreti della fiction ci sono Luca Angeletti, Tiziana Lodato, Bebo Storti, Antonio Catania, Maria Rosaria Russo e il piccolo Marco Todisco.