A chi somiglia Amanda Seyfried? E Lindsay Lohan?

Alcuni personaggi televisivi, conduttori, attori di fiction o semplici concorrenti di reality, hanno dei tratti del loro viso che ricordano quelli di altre star del mondo dello spettacolo, quest’oggi girovagando per il web, ho trovate due somiglianze molto interessanti, la prima riguarda l’attrice Amanda Seyfried, famosa per la serie The Big Love e l’attrice Amanda Detmer, e la seconda l’attrice Lindsay Lohan e Taryn Manning.

Amanda Seufried sembra la sorella gemella di Amanda Detmer, la forma del viso scarno è identica, il colorito è chiaro e gli occhi sono entrambi grandi e chiari, il naso è piccolo, mentre le labbra sono bel delineate, infine la chioma è bionda e fluente per tutte e due. Ditemi voi se non sembrano gemelle!

Read more

The Soup, l’irriverente show di E!

Il clima vacanziero ci porta anche questa settimana a parlare di uno show a metà strada tra l’irriverente e il gossip a piè sospinto con una buona dose di comicità. Ogni settimana su canale televisivo E! Entertainment (quello americano) l’attore Joel McHale, bambinone cresciuto solo d’aspetto, con l’irrefrenabile vizio di strabuzzare gli occhi, ficca naso e orecchie nella zuppa mediatica di The Soup, programma di 22 minuti in onda più volte durante la settimana.

The Soup non è altro che un modo per il canale dedicato allo show business internazionale di ironizzare sulla programmazione delle Tv americane proponendo contributi filmati tratti dai vari palinsesti, con lo scopo di irriderne i protagonisti stessi. Lo show è suddiviso in vari segmenti incentrati sui reality o spettacoli televisivi. McHale introduce ogni contributo filmato non lesinando una buona dose di sarcasmo, accompagnato dalle risa del pubblico in sala composto da amici e parenti della produzione. In onda dal 2004 (prima si chiamava Talk Soup) nel 2008 è stato creato anche un blog. Nel 2007 un programma dal medesimo titolo e formula ha preso piede anche in Italia sul canale Sky Vivo, ma non ha avuto lo stesso entusiastico riscontro dell’edizione americana.

Read more

Ugly Betty, Melrose Place, Perfect 10, The frozen family: novità

Ugly Betty potrebbe avere un nuovo personaggio nella quarta serie e il suo nome dovrebbe essere Peaches Geldof: la ricca ragazza dovrebbe interpretare più o meno se stessa, ovvero una giovane facoltosa e vacua.

Sempre riguardo la serie si scopre, per voce di Vanessa Williams, che Lindsay Lohan ha lasciato non per un cattivo comportamento, ma perché la modella non voleva creare un personaggio, ma rappresentare la sua persona.

E’ sempre più probabile che venga prodotto lo spinoff di Melrose Place: visti gli ottimi risultati di 90210, CW, CBS e Paramount starebbero pensando di accelerare sul progetto, del quale non farà parte Darren Star.

Read more

Lindsay Lohan, Ugly Betty, Sarah Connor, Knight Riders e The end of Steve: novità

Il nuovo Supercar, Knight Riders, ha superato la prova del nove (il gradimento del pubblico) è quindi avrà un seguito. La conferma arriva dalla NBC, che ha commissionato quattro nuovi episodi. Dopo un inizio tiepido, l’unione di auto da favola, azione e indagini sembra inizi a fare effetto.

Per una serie in ascesa, una in discesa: la Fox, per salvare The Sarah Connor Chronicles ha commissionato ancora due puntate, sperando nella pubblicità massiccia che farà alla serie durante le World Series di baseball.

Read more

Grey’s Anatomy, Friends, Ugly Betty 3: spoiler come se piovesse

E’ finalmente iniziata, dopo anni di sviluppo, la produzione di Bros, lo spin off di Friends. Sarà Matthew Perry, nei panni del celebre personaggio di Chandler, a fare da punto di collegamento tra la serie e lo spin off.

Qyest’ultimo vedrè una coppia di giovani fratelli alla ricerca della “loro” Hollywood. Perry ci assicura che lo spirito di Friends sarà presente nel film, ma non inalterato, bensì modernizzato: ci saranno le battute affilate di Californication e il mood di Mad Men.

Quanto a Ugly Betty, sappiamo che è partita la terza stagione, e di cose da raccontare ce ne sono parecchie. Non solo la presenza di Lindsay Lohan, ma anche sulla vita di Daniel, e sul come le cose andranno a Mode.

Read more

Mtv Video Music Awards: trionfano Britney Spears e i Tokio Hotel

Britney Spears con tre premi e i Tokio Hotel nella sezione nuovo artista sono stati i principali vincitori delle premiazioni degli Mtv Video Music Awards 2008, andati in onda stanotte su Mtv.

La cantante, che nelle passate edizioni era sempre tornata a casa a mani vuote e che veniva data per finita questa volta, non solo ha introdotto la serata, ma è risultata la migliore di tutti, aggiudicandosi oltre al miglior video femminile e al miglior video pop, il premio più prestigioso del miglior video musicale dell’anno, per il brano Piece of Me.

Read more

CineTV Oggi: programmi televisivi 23 Giugno

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
Senza gli Europei di calcio, nuova programmazione per la prima rete nazionale: in prima serata va in onda Miss Italia nel mondo 2008 (20.30), condotta da Caterina Balivo e Biagio Izzo, e il primo Speciale Superquark, condotto come sempre da Piero Angela, dal titolo Il paese senza figli: le sorprese del crollo delle nascite. Il programma si avvarrà di effetti speciali, ricostruzioni virtuali, cartoni animati di Bruno Bozzetto e della consulenza del professor Antonio Golini. In seconda serata Notti Europee (23.40). In nottata Santa Maradona (2.40), il film di Marco Ponti, con Stefano Accorsi, Anita Caprioli, Libero De Rienzo e Mandala Tayde: cosa succede quando ci si è appena laureati e non si trova il posto di lavoro?

Read more

Mtv Movie Awards 2008: trionfa Transformers e Megan Fox

Dopo la diretta di domenica scorsa negli Stati Uniti, Mtv Italia ha proposto ieri sera dal Gibson Ampitheater di Universal City a Los Angeles la 17ma cerimonia degli Mtv Movie Awards, premio che il pubblico della celebre televisione, tributa ogni anno attraverso il sito del canale alle pellicole e ai personaggi del mondo del cinema più meritevoli dell’ultima stagione.

Destino ha voluto che l’evento fosse funestato dal terribile incendio che ha distrutto parte degli Universal Studios e in particolare migliaia di film che hanno fatto la storia del cinema, nonostante ciò la cerimonia ha avuto luogo, dispensando momenti spettacolari e di pura ilarità.

Presentata da Mike Myers noto al pubblico italiano per la sua interpretazione di Austin Powers, la serata ha avuto come ospiti tra i tanti: Tom Cruise, Brendan Fraser, Ben Stiller, Jack Black, Will Ferrell, Lindsay Lohan, Steve Carell, Charlize Theron, Edward Norton e Anne Hathaway. I Coldplay hanno interpretato Viva la vida, mentre le Pussycat Dolls si sono esibite con When I grow up.

Read more