CineTV Oggi: programmi televisivi 23 Giugno

di Diego Odello 1

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo subito un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
Senza gli Europei di calcio, nuova programmazione per la prima rete nazionale: in prima serata va in onda Miss Italia nel mondo 2008 (20.30), condotta da Caterina Balivo e Biagio Izzo, e il primo Speciale Superquark, condotto come sempre da Piero Angela, dal titolo Il paese senza figli: le sorprese del crollo delle nascite. Il programma si avvarrà di effetti speciali, ricostruzioni virtuali, cartoni animati di Bruno Bozzetto e della consulenza del professor Antonio Golini. In seconda serata Notti Europee (23.40). In nottata Santa Maradona (2.40), il film di Marco Ponti, con Stefano Accorsi, Anita Caprioli, Libero De Rienzo e Mandala Tayde: cosa succede quando ci si è appena laureati e non si trova il posto di lavoro?


Rai 2
L’ultimo appuntamento con Nicola Savino e Ariedo Quadrelli che festeggiano la conclusione di Scorie, va in onda eccezionalmente alle 21.05. Ospiti della puntata Aldo Biscardi e Luca Giurato, oltre a Lucia Ocone, i Ricchi e Poveri, Enrico Ruggeri, Rocco Tanica, Evaristo Beccalossi, Antonio Cabrini, Debora Salvalaggio, Mauro Petrarca e Massimo Bagnato. A seguire ultima puntata di La linea d’ombra, la trasmissione che indaga sui killer e la loro mente, condotta da Massimo Picozzi. Stasera si approfondirà la conoscenza di Daniela Cecchin. Quarta puntata dell’edizione estiva di Dodicesimo Round (24.35). Sul ring di Paolo Martini si parlerà del ’68, dell’esito della rivolta, della Pop Art e di altro ancora, insieme a Renato Manheimer, Lucia Annunziata, Paolo Crepet, Folco Terzani e Alessandro Baricco.

 

Rai 3
Michele Mirabella e Arianna Ciampoli conducono un nuovo appuntamento con Cominciamo Bene Estate. Siamo un paese alla deriva? Risponderanno alla domanda il ministro dell’Istruzione Giorgia Meloni, l’onorevole Linda Lanzillotta e il sociologo Franco Ferrarotti. In prima serata a Chi l’ha visto (21.05) si parla dopo anni di silenzio con la mamma di Emanuela Orlandi. A seguire Correva l’anno (23.45), con la puntata dal titolo Il grande boom. La società dei consumi negli Anni Sessanta.

 

Canale 5
Nel tardo pomeriggio, in prima visione tv, Essenza d’amore, film sentimentale tedesco, di Peter Weck, con Maximilian Schell. A seguire Jackpot, condotto da Enrico Papi. In prima serata un’altra prima tv, con il film The Weather Man (21.10), il drammatico di Gore Verbinski, con Nicolas Cage e Michael Caine. In seconda serata nono appuntamento con la comicità di Zelig Off (23.20).

 

Italia 1
In prima serata torna, con il terzo appuntamento, Lucignolo (21.10). A seguire Pokermania (23.35). In nottata L’insaziabile (4.05), film horror di Antonia Bird, con Guy Pearce, storia di cannibalismo, raccontata da uno scozzese al capitano di una guarnigione sulla Sierra Nevada.

 

Rete 4
Nel pomeriggio, prima visione televisiva del film Due per un delitto (16.25), film giallo di Pascal Thomas, con Catherine Frot. In prima serata viene riproposto Il giudice Mastrangelo (21.10), fiction con Diego Abatantuono e Amanda Sandrelli. In seconda serata Moll Flanders (23.25), film drammatico di Pen Densham, con Morgan Freeman e Robin Wright Penn. Nella notte, il drammatico di Richard Fleicher, Lo strangolatore di Boston (3.25), con Tony Curtis ed Henry Fonda.

 

La7
In prima serata va in onda il film Gli ammutinati del Bounty (21.10), drammatico di Lewis Milestone, con Marlon Brando e Trevor Howard. All’1.45, nuovo appuntamento settimanale con L’intervista.

 

MTV
Stasera a Storytellers (21.00), gli ospiti che racconteranno la genesi delle loro canzoni saranno Elio e le Storie Tese. A seugire Celebrity Deathmatch (22.00) fra Hilary Duff e Lindsay Lohan, lo speciale Meeting Mandela 2008 (22.35) e un doppio episodio di South Park

 

Buona visione!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>