Mtv Movie Awards 2008: trionfa Transformers e Megan Fox

di Enzo Mauri 3

Dopo la diretta di domenica scorsa negli Stati Uniti, Mtv Italia ha proposto ieri sera dal Gibson Ampitheater di Universal City a Los Angeles la 17ma cerimonia degli Mtv Movie Awards, premio che il pubblico della celebre televisione, tributa ogni anno attraverso il sito del canale alle pellicole e ai personaggi del mondo del cinema più meritevoli dell’ultima stagione.

Destino ha voluto che l’evento fosse funestato dal terribile incendio che ha distrutto parte degli Universal Studios e in particolare migliaia di film che hanno fatto la storia del cinema, nonostante ciò la cerimonia ha avuto luogo, dispensando momenti spettacolari e di pura ilarità.

Presentata da Mike Myers noto al pubblico italiano per la sua interpretazione di Austin Powers, la serata ha avuto come ospiti tra i tanti: Tom Cruise, Brendan Fraser, Ben Stiller, Jack Black, Will Ferrell, Lindsay Lohan, Steve Carell, Charlize Theron, Edward Norton e Anne Hathaway. I Coldplay hanno interpretato Viva la vida, mentre le Pussycat Dolls si sono esibite con When I grow up.


Tra i singolari momenti della cerimonia quello in cui i due co-conduttori Seth Rogen e James Franco hanno fumato uno spinello rivelatosi poi finto sul palco davanti al pubblico stupito: «Era uno scherzo organizzato da Mtv – ha poi rivelato James Franco- ma all’ultimo minuto hanno detto che non l’avremmo potuto fare». Troppo tardi perchè l’ordine venisse eseguito. Altro momento divertente quello in cui l’attore Rainn Wilson, apparso in numerose serie televisive, si è presentato seminudo sul palco davanti a un’attonita Megan Fox, con un’orsacchiotto legato sull’inguine e James Black si è fatto disegnare sul torace da Robert Downey Jr una curiosa immagine di Iron Man.

Film dell’anno è stato premiato con il popcorn d’oro, simbolo degli awards, Transformers: sul palco il regista Michael Bay e una splendida Megan Fox protagonista assieme a Shia Labeouf assente dalla cerimonia.

Doppio premio a Johnny Depp, per la miglior performance comica in Pirati dei Caraibi e in Sweeney Todd, come miglior cattivo. Quanto al miglior blockbuster estivo (non ancora uscito) è stato eletto Iron man, mentre il premio come miglior attrice è andato alla canadese Ellen Page per Juno e come migliore attore a Will Smith sul palco con il figlio, per Io sono leggenda premiato da Sarah Jessica Parker e Jennifer Hudson, le protagoniste di Sex and the City.

Il riconoscimento per il miglior bacio è andato al film Step up 2:The Streets e agli attori Briana Evigan e Robert Hoffman autori della scena, per la miglior sequenza di lotta a Sean Faris vs. Cam Gigandet nel film Never Back Down, mentre Tom Cruise ha consegnato l’Mtv Generation Award ad Adam Sandler, che si è esibito nella parodia di Nobody does it better di Carly Simon, dedicata a se stesso. A Zac Efron e alla sua interpretazione nel musical Hairspray è andato il premio Miglior Performance Rivelazione.

Eccovi l’elenco completo dei vincitori:

Miglior film:Transformers

Miglior interpretazione maschile: Will SmithIo sono leggenda

Miglior interpretazione femminile: Ellen PageJuno

Miglior cattivo: Johnny DeppSweeney Todd

Miglior interpretazione comica: Johnny DeppPirati dei Caraibi: Ai confini del mondo

Miglior scena di lotta: Sean Faris vs. Cam GigandetNever Back Down

Miglior bacio: Briana Evigan and Robert HoffmanStep Up 2 the Streets

Miglior Performance Rivelazione: Zac EfronHairspray

Miglior Blockbuster Estivo: Iron Man

MTV Generation Award: Adam Sandler

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>