The Soup, l’irriverente show di E!

di Enzo Mauri 1

Il clima vacanziero ci porta anche questa settimana a parlare di uno show a metà strada tra l’irriverente e il gossip a piè sospinto con una buona dose di comicità. Ogni settimana su canale televisivo E! Entertainment (quello americano) l’attore Joel McHale, bambinone cresciuto solo d’aspetto, con l’irrefrenabile vizio di strabuzzare gli occhi, ficca naso e orecchie nella zuppa mediatica di The Soup, programma di 22 minuti in onda più volte durante la settimana.

The Soup non è altro che un modo per il canale dedicato allo show business internazionale di ironizzare sulla programmazione delle Tv americane proponendo contributi filmati tratti dai vari palinsesti, con lo scopo di irriderne i protagonisti stessi. Lo show è suddiviso in vari segmenti incentrati sui reality o spettacoli televisivi. McHale introduce ogni contributo filmato non lesinando una buona dose di sarcasmo, accompagnato dalle risa del pubblico in sala composto da amici e parenti della produzione. In onda dal 2004 (prima si chiamava Talk Soup) nel 2008 è stato creato anche un blog. Nel 2007 un programma dal medesimo titolo e formula ha preso piede anche in Italia sul canale Sky Vivo, ma non ha avuto lo stesso entusiastico riscontro dell’edizione americana.

The Soup, prevede anche un proprio cast di personaggi ricorrenti, in linea con lo spirito del programma, come Mankini, l’uomo in bikini e due “soggetti” (nerd) vestiti alla Star Wars. Il presentatore MacHale adora prendere a pistolettate spesso fuori sincrono e riproducendo il suono degli spari con la bocca, Matt l’uomo di internet, in alcuni casi la pistola è rappresentata dalle sole dita del presentatore: la gente si sbellica dalle risate, viene da chiedersi cosa ci sia da ridere ma il pubblico pare divertirsi davvero.

Nel programma è presente anche il Gatto mangia spaghetti, lo stage manager Tom McNamara e Lou il chihuaua del produttore esecutivo Edward Boyd. Immancabile l’appuntamento con Onch Movement, esperto, o almeno crediamo che lo sia, di moda e gioielli, ambiguo amico orientale di Paris Hilton.

La bella Kim Kardashian con le sue curve mozzafiato è uno dei personaggi maggiormente presi di mira dalla trasmissione, a cui vanno ad aggiungersi Britney Spears, Lindsay Lohan e l’ex playmate Kendra Wilkinson protagonista di The Girls Next Door ed ora insieme al marito dello show Kendra trasmesso anche dall’edizione italiana di E!.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>