Le Tre Rose di Eva 3, il matrimonio tra Tessa e Ruggero (FOTO)

Le Tre Rose di Eva 3 ha celebrato il tanto atteso matrimonio tra Tessa (Giorgia Wurth) e Ruggero (Luca Ward) su Canale 5: un matrimonio che per poco non slitta per una imboscata che alcuni malintenzionati operano ai danni di Camerana che però, pur presentandosi in Chiesa con estremo ritardo, arriva all’appuntamento per pronunciare il tanto atteso sì. Ecco le foto più belle del lieto evento.

Giorgia Wurth parla de Le Tre Rose di Eva

Una delle attrici maggiormente apprezzate nella fiction “Le Tre Rose di Eva” è Giorgia Wurth, ovvero l’attrice che nella serie interpreta il ruolo di Tessa Taviani. In una lunga intervista, racconta la sua carriera e i suoi pensieri sulla fiction.

I Cesaroni, Luca Capuano entra nel cast con Christiane Filangieri

Luca Capuano entra nel set de I Cesaroni: a fare l’annuncio è lo stesso attore, già protagonista in Le tre Rose di Eva, che ha pubblicato la notizia tramite i suoi profili social Facebook e Twitter, postando le immagini dei primi ciak e le foto con le altre star dell’amata serie tv di Canale 5, prima fra tutti Christiane Filangieri, un altro nuovo acquisto insieme ad Edoardo Pesce.

Le Tre Rose Di Eva 2, anticipazioni

In  questi giorni, nella splendida, Viterbo, si stanno girando le ultime scene della fortunata serie tv di Canale 5 “Le tre rose di Eva” ( giunta alla seconda stagione) che verrà trasmessa già a partire da questo autunno. Anche quest’anno la serie riserverà molte sorprese e colpi di scena, tra cui un misterioso matrimonio pronto a mescolare le carte in tavola.

Programmi tv più visti 17 giugno – 23 giugno 2012: L’Italia vince grazie a 17 milioni di telespettatori

 

Grande successo per la partita di Uefa Euro 2012 tra Italia e Irlanda. Oltre 17 milioni di telespettatori hanno seguito gli azzurri nello scontro con la squadra allenata da Trapattoni. Al secondo posto della classifica prime time si piazza Grecia-Germania con più di 7 milioni. Ancora Euro 2012 per la medaglia di bronzo: Spagna-Francia con più di 7 milioni. Repubblica Ceca-Portogallo raccoglie 6.587.000 di persone e arriva alla 4. Lo scontro tra Inghilterra-Ucraina si aggiudica il quinto posto. Ottimi ascolti per il finale di Le Tre rose di Eva: più di 5 milioni e mezzo di persone hanno seguito la fiction di Canale 5 (al sesto posto). Danimarca-Germania è alla 7. L’ennesima replica del film Sister Act raccoglie poco più di 3 milioni e si piazza alla 8. Ballarò perde più di un milione di spettatori rispetto alla puntata di settimana scorsa, nonostante il calo sale dalla 10 alla 9. Il film Prima o poi mi sposo è alla 10.

Ascolti Tv mercoledì 20 giugno 2012: Le tre Rose di Eva vince grazie a 5.647.000 spettatori

Con gli Europei di calcio che si sono presi un giorno di pausa, l’ultima puntata della seguitissima fiction di Canale 5 Le tre rose di Eva ha vinto la prima serata di mercoledì 20 giugno grazie a 5.647.000 spettatori (24,51% di share). Raiuno, che ha offerto la riproposizione di Sister Act, ha catturato l’attenzione di 3.006.000 spettatori (12,87% di share). La nuova puntata di Chi l’ha visto?, in onda come di consueto su Raitre, ha interessato, invece, 2.562.000 spettatori (11,11% di share).

Programmi tv più visti 10 giugno – 16 giugno 2012: la Formula 1 vince nel prime time, l’Italia stravince nella classifica generale

Le partite di Euro 2012 si impadroniscono della top 10 prime time (e come vedremo anche della top 10 generale). 6 gradini su 10 dei programmi tv più visti in prima serata sono infatti occupati da un incontro calcistico europeo. A spuntarla al primo posto, però, è la Formula 1. Il Gran Premio del Canada con quasi 8 milioni si aggiudica il podio più alto con quasi un milione di spettatori in più rispetto il gradino numero 2. Al secondo posto Olanda-Germania con una platea di poco inferiore ai 7 milioni. Terzo posto per Ucraina-Svezia con più di 6 milioni e mezzo. Quarto posto per Spagna-Irlanda (6.480.000). La partita tra Polonia e Russia è alla 5. Sesta Svezia-Inghilterra. Giustificabile crollo per Le tre rose di Eva: dalla 2 di settimana scorsa passa alla 7 (gli spettatori sono comunque 5 milioni). Ottavo posto per Repubblica Ceca-Polonia  Buon riscontro per il film in prima tv The Blind Side (alla 9). Ballarò perde circa 400 mila telespettatori e dalla 5 scende alla 10.