Parenthood la seconda stagione su Joi

Da questa sera alle 21.15 su Joi andrà in onda la seconda stagione di Parenthood, la serie NBC creata da Kason Katims, già giunta alla terza stagione in patria. Ogni domenica alle 21.15 potremo seguire due episodi (sono ventidue in totale) delle nuove avventure della numerosa famiglia dei Braverman.

Read more

Parenthood su Canale 5

Da questa sera alle 21.10 su Canale 5 andrà in onda Parenthood il family drama trasmesso dalla NBC ideato da Jason Katims, basata sull’omonimo film del 1989 diretto da Ron Howard e composto da 13 episodi.

La serie racconta la vita quotidiana della famiglia dei Braverman, composta da Zeek (Craig T. Nelson) e Camille (Bonnie Bedelia), due anziani di circa 70 anni, e dai loro quattro figli.

Read more

Parenthood su Joi la prima stagione

Questa sera alle 21.00 ed ogni giovedì a venire su Joi arriva la prima stagione di Parenthood, la serie tv ideata da Jason Katims, prodotta da Ron Howard e Brian Grazer e basata sul film “Parenti, amici e tanti guai” di Ron Howard.

Parenthood è un family drama arrivato negli States alla seconda stagione con 35 episodi e che ha come protagonista una famiglia controtendenza, i Braverman composta da Zeek (Craig T. Nelson) e Camille (Bonnie Bedelia), due anziani di circa 70 anni, con quattro figli adulti.

La serie comincia con il ritorno a casa dei Braverman anziani a Berkeley della secondogenita Sarah (Lauren Graham), ex grafica, madre single con due figli a carico Amber (Mae Whitman) e Drew (Miles Heizer) e con numerosi problemi economici. Al ritorno nella sua vecchia città Sarah ritrova anche la sorella Julia (Erika Christensen), una donna in carriera presa dal lavoro e che trascura molto la figlia, il fratello più giovane Crosby (Dax Shepard), poco responsabile ed in piena crisi poiché ha scoperto di avere un figlio di cinque anni e, infine, Adam (Peter Krause), il più grande dei quattro, perfetto padre di famiglia con un figlio malato di autismo.

Read more

Due uomini e mezzo, Burn Notice, Melrose Place, The Big Bang Theory, No Heroics, ER, In Treatment, 90210, Trust Me, Pulling, The Bridget Show, Better Off Ted, Battlestar Galactica, The Plan, Accidentally On Purpose: the news!

Oggi iniziamo beatamente tra “tra le donne” con l’attesissimo Melrose Place: mentre Heather Locklear sembra non avere alcuna intenzione di indossare ancora i panni di Amanda Woodward, Lisa Rinna si dà da fare organizzando uno show alla ricerca di consensi tra gli automobilisti di Los Angeles.

Due uomini e mezzo e The Big Bang Theory dal canto loro sono stati confermati per altre stagioni; quest’ultima sarà nelle mani dello sceneggiatore Chuck Lorre, mentre la prima è stata riconfermata fino al 2012. Contenti?

No Heroics si aggiudica una new entry: si tratta dell’attore Freddie Prinze jr, che sarà nella serie accanto a Eliza Coupe, Arielle Kebbel e Paul Campbell.

Read more

Gossip Girl, Gilmore Girls, Una mamma per amica, Off Duty, Absolutely Fabulous,An American Family, How I Met your Mother: novità

Spin-off confermato per Gossip Girl. In particolare, il tutto dovrebbe essere incentrato sulle fasi precoci della vita di Lily Rhodes, interpretata da Kelly Rutherford, che interpreta, nella serie originale, la madre di Serena (Blake Lively).

Una delle particolarità di questo spin off , oltre alla conferma che si farà con certezza, è che vedremo alcuni di questi personaggi già nell’epiosodio 24 di Gossip Girl.

Lauren Graham, ex protagonista di Una mamma per amica, sembrava aver aperto la possibilità di un ritorno della serie, magari in forma di film. La realtà, come sempre, è lievemente diversa.

Read more

Dexter, Strange, NCIS, CSI – Las Vegas: news in arrivo

Iniziamo oggi con uno dei miei personaggi preferiti in assoluto: cominciamo dal mitico Dexter Morgan di Dexter; arriva inesorabile l’ultima puntata della terza stagione, dal titolo Do You Take Dexter Morgan?. La puntata darà sarà interessante e piena di colpi di scena, nonchè qualche simpatico decesso ad opera del nostro eroe.

Lauren Graham, ve lo ricordiamo, torna in tv, su Abc, dopo il successo di Gilmore Girls, nei panni di una sorta di guru, il cui compito è quello di dispensare consigli per vivere senza grossi problemi; la sua apparente stablità crolla quando si separa dal fidanzato. Per il momento il progetto non ha ancora un titolo.

Nel frattempo Whoopi Goldberg ha deciso di tornare a cimentarsi nella fantascienza. Dopo una carriera incredibilmente variegata, la vediamo adesso inuna miniserie online intitolata Strange per FEARnet.com, serie della quale è anche produttore esecutivo. Le serie online tendono, almeno per il momento, a non raggiungere la popolarità delle loro controparti televisive, ma si tratta pur sempre di un altro interessante “esperimento” da aggiungere alla carriera dell’attrice.

Read more

Ugly Betty, Lauren Graham, Dollhouse, Grey’s Anatomy, E.R: novità

Iniziamo la nostra carrellata di news a partire da un nuovo casting: vedremo infatti Lauren Graham in una nuova comedy ABC, ancora senza titolo, prodotta da Alex Herschlag, scrittore di Will and Grace.

Lo show ci presenterà la Graham nei panni di una guru del self-help, a quasi due anni dalla conclusione di Una mamma per amica . I fan di Lauren Graham e di Gilmore Girls sono curiosi di sapere cosa ne verrà fuori. Nel frattempo continuiamo a sperare, speranzosi, che il tutto superi le aspettative.

Ancora casting, stavolta per una serie che di guest ne ha avuti fin troppi: sto parlando di Ugly Betty, e della sua protagonista, America Ferrera; dopo l’esperienza di Lindsay Lohan tocca a Mischa Barton, che sarebbe stata scritturata addiruttura per cinque episodi, anche se non è stato chiarito il suo ruolo in modo definito.

Read more

Recorder – 13 – Una mamma per amica

Da questa settimana la rubrica Recorder si sposta definitivamente al martedì.

Oggi il nostro post, raccontandovi di una serie che si è appena conclusa, vi porterà molto lontano, in un tranquillo paese di campagna nel Connectucut di nome Stars Hollow.

Dove si trova geograficamente ve l’ho detto, ora cercherò di entrare nello specifico, dandovi qualche informazione in più, come per esempio il titolo della storia: Una mamma per amica (titolo originale Gilmore Girls).

La serie televisiva è nata nel lontano 2000 ed è andata in onda fino al 2007, ideata da Amy Sherman e Daniel Palladino (produttori esecutivi fino alla sesta stagione) poi da David S. Roshental (settima e ultima stagione), è andata in onda negli USA inizialmente sulla rete WB poi passata al canale The CW con episodi di durata media di 40/45 minuti l’uno. La produzione della serie è di Dorothy Parker Drank Here Productions, Hofflund-Polone & Warner Bros Television.

Read more