L’Eredità, Flavio Insinna è il nuovo conduttore del preserale di Rai 1

In occasione della presentazione dei palinsesti autunnali Rai, è stato annunciato ufficialmente che sarà Flavio Insinna a condurre L’Eredita al posto di Fabrizio Frizzi, venuto a mancare lo scorso marzo; subito dopo il salto, vi proponiamo la dichiarazione rilasciata dal conduttore, che si prepara ad una nuova avventura e che è alla ricerca di un riscatto dopo che uno spiacevole fuori onda dove insultava un concorrente ha determinato la chiusura del programma Affari tuoi.

L’Eredità chiude bene la dodicesima edizione

Si è chiusa con 3 milioni 362mila telespettatori, share 22,71% l’ultima puntata de L’Eredità, che quest’anno festeggia dodici anni di messa in onda confermando il successo di ascolti caratterizzato nelle ultime settimane anche dall’ingresso di Fabrizio Frizzi nella squadra del programma, raccogliendo il testimone del timoniere Carlo Conti.

C-Factor, Tale e Quale Show e L’Eredità: anticipazioni

Carlo Conti, intervistato dal settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni, svela delle anticipazioni sui suoi programmi che partiranno nella prossima stagione: Tale e Quale Show, L’eredità e C-Factor. Dalla spiaggia toscana – perché sappiamo tutti che Carlo Conti ha ancora bisogno di abbronzatura – arrivano delle piccole novità per ogni trasmissione.

L’Eredità: Carlo Conti sperimenta la Super Ghigliottina

L’EREDITA’, IL DEBUTTO DELLA SUPER GHIGLIOTTINA – Da undici anni L’eredità è la roccaforte del preserale di Rai1 e a farne le spese sono stati quiz di Canale 5 come Passaparola, Chi vuol essere milionario e recentemente Avanti un altro!, The Money drop e Il braccio e la mente. Ma da qualche giorno Carlo Conti ha dato una lucidata alla sua principale attrazione, la Ghigliottina, regalandocene una nuova versione.

Programmi tv più visti, 17-23 marzo 2013: Brasile-Italia al primo posto

La partita tra Brasile e Italia conquista il primo posto di entrambe le classifiche. Proseguendo nella top 10 prime time troviamo, in salita, Che Dio ci aiuti 2 al secondo (primo episodio) e terzo posto (secondo episodio). Un medico in famiglia si posiziona alla quattro e alla cinque. Ottimo risultato per Ballarò, la puntata con la presentazione di Grasso e Boldrini arriva alla sei. Accoglienza tiepida per K2 – La Montagna degli Italiani alla sette e alla nove. La fiction con Marco Bocci e Massimo Poggio non supera i 5 milioni di telespettatori, lontani gli oltre 6 milioni di Trilussa della scorsa settimana. Rientra alla otto I migliori anni. Alla dieci l’ultima puntata de Il clan dei camorristi (praticamente invariati i telespettatori rispetto al sette giorni fa).

Programmi tv più visti, 10-16 marzo 2013: L’edizione straordinaria del Tg1 supera 10 milioni di telespettatori

La finale di Italia’s got Talent (con quasi 7 milioni di telespettatori) vince nel prime time. Stabile alla due Un medico in famiglia 8 (la seconda puntata è invece alla sei). Ottimo il debutto della fiction Trilussa – Storia d’amore e di poesia alla numero tre, la seconda parte si trova alla cinque. Che Dio ci aiuti 2 recupera posizioni e dalla sette della passata rilevazione si spinge fino alla quarta (la seconda puntata è alla sette). Lo speciale di Porta a Porta su Papa Francesco ha interessato poco più di 5 milioni di persone (alla otto). Delude la prima tv di Che bella giornata, meno di 5 milioni di telespettatori hanno seguito il film campione di incassi. Rientra in classifica alla dieci Il clan dei camorristi.