Zelig, nona puntata 4 dicembre

Al timone del nono appuntamento di Zelig, in onda giovedì 4 novembre su Canale 5 alle ore 21.10, ci saranno due conduttori d’eccezione: Cristiana Capotondi e Giovanni Vernia che arrivano sul palco dopo il successo riscontrato dalla ex padrona di casa Michelle Hunziker e il Mago Forest.

Chi saranno gli ospiti della nuova puntata di Zelig?

Serve ancora un bacio saffico per fare ascolti?

Come molti di voi sapranno, la prima puntata di Domenica In è stata caratterizzata soprattutto dal bacio saffico tra la conduttrice, Mara Venier, è l’ospite della puntata, Ornella Vanoni. Nulla di scandaloso, anzi, ma sembra tanto un tentativo di creare scalpore dove lo scalpore non c’è.

Zelig, Vernia imita Mengoni foto in anteprima

Dopo il pic-nic di Pasquetta, non ci resta che rilassarci ancora davanti alla TV. Questa sera c’è Zelig. Un buon motivo per guardarlo? Giovanni Vernia che imita Marco Mengoni. E Marco Mengoni invece di scherzarci su… Decide di cantarci su! In anteprima per voi il testo della canzone che Giovanni Vernia e Marco Mengoni canteranno a Zelig e una foto dell’inedito duetto… Due gocce d’acqua?

Fabrizio Corona e Beppe Grillo a Zelig

Beppe Grillo non va in tv, ma tutte le tv parlano di lui. Stessa sorte per Fabrizio Corona, anche se il fotografo dei vip è chiuso in carcere per scontare la sua pena, i talk show non perdono occasione di parlare di lui. Ma questa sera sul Palco di Zelig sta per accadere un incontro straordinario. Beppe Grillo e Fabrizio Corona insieme, sul palco di Zelig. Solo grazie a lui: Giovanni Vernia.

Giovanni Vernia: “A Fabrizio Corona è piaciuta la mia imitazione, mi ha detto di continuare” – L’intervista

E’ stanco, Giovanni Vernia. Da quando ha deciso di imitare Fabrizio Corona – lo potete vedere ogni lunedì a Zelig Cirus, su Canale 5 -, il suo lavoro è pressochè raddoppiato. Questa settimana, ad esempio, ha dovuto preparare due sketch, una da latitante e una da carcerato, perché “non sapevamo come sarebbe andata a finire. Speriamo solo che non scappi dal carcere, adesso…”, racconta Vernia.

Personaggi tv più seguiti su facebook e twitter giugno 2012: Giovanni Vernia e Gerry Scotti

Anche per il mese di giugno 2012 il blog Pubblicodelirio.it ha stilato la classifica dei personaggi tv più seguiti su facebook e su twitter. Sono 413 i vip tenuti in considerazione in totale. Dopo il salto vi proponiamo le prime dieci posizioni. In vetta alla classifica facebook mantiene il primato il comico Giovanni Vernia, mentre su twitter si conferma Gerry Scotti.

Giovanni Vernia: ingegnere per caso, comico per vocazione

Il comico Giovanni Vernia nasce a Genova il 23 agosto del 1973: nel capoluogo ligure trascorre tutta la sua gioventù, frequentando anche l’università e laureandosi in ingegneria elettronica con il massimo dei voti. Giovanni trova lavoro in un’azienda di consulenza americana con sede a Milano ma il lavoro di ingegnere gli va stretto e la vita aziendale proprio non fa al caso suo: decide di provare a cambiare ambito, seguendo dei corsi di marketing e comunicazione.

Deciso a lanciarsi nel mondo del teatro e della comicità, anche incoraggiato da amici e colleghi che ne intuiscono le potenzialità, Giovanni si iscrive ad una scuola di teatro: la scuola teatrale di improvvisazione comica, partecipando anche al laboratorio Barrios dove conosce Manuel Cristal, suo futuro insegnante di costruzione della maschera comica. Allo Zelig di Milano le prime serate sono un successo, il suo personaggio Jonny Groove è innovativo e divertente, tanto che nel 2009 Giovanni entra a far parte prima dei laboratori Zelig On the road a Verona e Rimini, poi entra ufficialmente del cast della trasmissione Zelig.

Zelig, stasera la prima puntata

Da stasera (e per undici lunedì), alle 21.10 su Canale 5, va in onda la nuova edzione di Zelig, condotto ancora una volta da Claudio Bisio e Vanessa Incontrada.

Il programma comico più visto di sempre, che si confronterà con la fiction di Raiuno, L’isola dei famosi, Grey’s Anatomy e Chi l’ha visto, dovrà riuscire a rilanciare la prima serata di Mediaset, che da due settimane vince solo con C’è posta per te, tanto che il direttore di rete, Massimo Donelli, non vuole parlare di share, ma si aspetta che sia superiore alla media della rete.