Verissimo: Lennox, Argentero, Mattioli, D’Avena

di Fabiana Commenta

La nuova puntata di Verissimo, il talk show condotto da Silvia Toffanin va in onda sabato 29 novembre 2014 alle 16.30, su Canale 5.

Chi saranno gli ospiti della trasmissione?

Protagonisti della nuova puntata saranno Annie Lennox, Sophie Kinsella, Luca Argentero, Cristiana Capotondi, Giovanni Vernia, Matilde Brandi, Deborah Iurato.

In studio anche Maurizio Mattioli: il noto attore romano parla della recente scomparsa della moglie.

Mia moglie non c’è più, è morta il 16 ottobre, dopo aver sofferto inutilmente per 7 anni. Gli ultimi giorni sono stati tremendi e lei, anche se non riusciva più a parlare mi faceva capire che se ne voleva andare. Con tutto quello che ha sofferto, sarebbe stato meglio morisse qualche giorno prima, ma qualcuno ha voluto così. Io sono un uomo di fede e accetto tutto e sono sicuro che la rivedrò.

Ha spiegato commosso Mattioli che non riesce ancora a dimenticare la moglie.

Il lavoro mi ha sempre aiutato anche quando mia moglie è rimasta paralizzata 7 anni fa. Lei era felice quando andavo a lavorare. Ora, però, quando torno a casa la sera, non riesco a fare a meno di guardare il suo letto vuoto. Mi manca molto.

In studio anche Cristina D’Avena che smentisce definitivamente la sua partecipazione a L’Isola dei Famosi e per un motivo molto semplice.

 

 

Non andrò sull’Isola dei Famosi, anche se sono stata molto lusingata dalla proposta di Mediaset. Il problema fondamentale è che io ho paura di volare e come faccio ad arrivare fino là!

Ha detto la cantante che non ha nascosto qualche rimpianto per non aver messo su famiglia.

Ho perso un po’ di tempo tra carriera e famiglia. Ora, compiuti 50 anni e facendo un bilancio della mia vita,non vorrei avere il rimpianto di non avere avuto figli. Per cui chi lo sa che, in un prossimo futuro, non vi faccia una sorpresa”.

Ospite in studio anche Mario Martin, l’attore che interpreta Don Anselmo ne Il Segreto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>