C’è posta per te, gli atleti delle Olimpiadi di Londra 2012 ospiti

Dal prossimo 8 settembre, ripartirà puntuale C’è posta per te, trasmissione arrivata alla quindicesima edizione. Vero Tv, tra nomi certi e ipotesi concrete, ha pubblicato un elenco dei possibili super-ospiti per il programma condotto da Maria De Filippi.

Read more

Viso d’angelo da stasera su Canale 5

Stasera torna protagonista nell’ennesima fiction Mediaset uno dei volti più amati del piccolo schermo. Gabriel Garko, dopo l’addio prematuro in Sangue caldo si ripropone nella miniserie in quattro puntate Viso d’angelo, in onda da stasera alle ore 21.10 su Canale 5; la fiction è prodotta da Ares Film per la regia di Eros Puglielli. Oltre a Garko, il cast è ricco di nomi noti della fiction italiana: tra gli altri, Cosima Coppola, Alberto Molinari, Eva Grimaldi, Magdalena Grochowska e Angela Molina.

Read more

Sangue Caldo su Canale 5

Da questa sera su Canale 5 andrà in onda Sangue Caldo, la nuova fiction prodotta da Ares Film, su cui Mediaset scommette ciecamente, sia per la tipologia del prodotto (molto simile ad altri successi, da L’onore e il rispetto a Il peccato e la vergogna) sia per il cast che mette in campo, da Gabriel Garko (anche se solo per una puntata) a Manuela Arcuri, passando per Asia Argento (al suo esordio in una serie tv).

Read more

Gabriel Garko: “Sono sepolto sotto una valanga di proposte”

Foto: AP/LaPresse

Laura Laurenzi de La Repubblica ha intervistato Gabriel Garko. L’attore di tante fiction di successo parla della sua vita privata, dei suoi sogni e del suo lavoro. A tal proposito dice:

Mi piace molto il mio lavoro, mi piace stare sul set, mi piace interpretare un personaggio, meglio se cattivo: dà più gusto. Ma quando finisco di recitare torno a essere me stesso. E allora voglio vivere nella normalità più assoluta, stare con amici di cui mi posso fidare, andare a cavallo, tenermi alla larga dai flash e quant’altro.

Le offerte di lavoro a Gabriel non mancano:

Read more

Ricky Memphis forse in Distretto di Polizia 11, iniziate le riprese di Faccia d’angelo, finite quelle di Cinque ore di luna piena

Foto: AP/LaPresse

Ricky Memphis potrebbe partecipare alla undicesima stagione di Distretto di Polizia: secondo l’Asca, l’attore starebbe leggendo proprio in questi giorni le sceneggiature della serie Taodue, per decidere se prendere parte alla fiction.

Monica Bellucci, invece, sicuramente non parteciperà, nemmeno per un cameo, alla seconda stagione di Ris Roma, dato che è impegnata con alcune produzioni internazionali.

Read more

Gabriel Garko sarà Rodolfo Valentino per fiction Mediaset

Foto: AP/LaPresse

Gabriel Garko interpreterà Rodolfo Valentino nella fiction televisiva biografica in due puntate Mediaset, che racconterà la storia di Rodolfo Guglielmi il mito sexy per eccellenza, colui che partendo da Castellanteta è riuscito a conquistare Hollywood nell’epoca del cinema muto prima di morire prematuramente a soli 31 anni a New York nel 1926.

La miniserie, che si girerà tra l’Italia e l’America a maggio sarà prodotta dalla Ares Film di Teodosio Losito (autore di successi di pubblico come Il peccato e la vergogna). Gabriel Garko ha commentato (fonte Il Tempo):

E’ un personaggio rischioso, mi ci giocherà tanto della credibilità acquisita, però la sfida è proprio questa, e per la prima volta interpreterò qualcuno esistito veramente. Mi spaventano un po’ i momenti musicali, Rodolfo Valentino era un ballerino eccezionale, tremo all’idea. Di questa leggendaria figura mi interessa la sua capacità di essere diventato un mito. E’ nato in un piccolo centro della Puglia ed è arrivato al top del cinmea in America. La sua forza era la sensualità. Interpretare Rodolfo Valentino era un mio sogno nel cassetto, lo realizzeremo con cura particolare e io ho chiesto alla produzione un po’ di tempo per prepararlo davvero bene. Non voglio deludere.

Read more

Cosima Coppola e Gabriel Garko insieme in Viso d’angelo; Claudio Amendola, Anna Valle, Kasia Smutniak nuovi progetti

Cosima Coppola reciterà insieme a Gabriel Garko in Viso d’angelo, la nuova serie prodotta da Alberto Tarallo e diretta da Eros Puglielli: lei sarà un angelo non del tutto buono e ambiguo, mentre lui sarà un poliziotto con un passto da dimenticare specializzato nella cattura di serial killer.

Anna Valle sarà contesa da Alessandro Preziosi e Lorenzo Flaherty in Amore e vendetta, la versione rivisitata del Conte di Montecristo che andrà in onda su Canale 5 e sarà prodotta dalla Endemol.

Read more

Il peccato e la vergogna, riassunto ultima puntata

Nell’ultima puntata della fiction Il peccato e la vergogna, Carmen è in carcere e Nito minaccia di deportarla in un campo di concentramento se la donna non farà quello che lui le dice, il pensiero di non vedere più suo figlio la fa desistere: nei giorni seguenti il camion con i prigionieri è pronto per la Germania. Anche Carmen è sulla lista dei deportati, ma Nito ha ben altri progetti, vuole scappare in America con lei, uccide persino il suo amico commissario per raggiungere il suo scopo: i partigiani sono sulle sue tracce, riescono ad entrare nelle carceri liberando i detenuti. A Roma fanno ingresso gli americani, Carmen si ricongiunge con la madre in ospedale dove scopre di essere incinta: Carmen è sconvolta.

Nito intanto raggiunge le Marche dove spara ad un ragazzo rubandone l’identità: Carmen e sua madre fanno ritorno a casa Fontamara, Carmen ritrova suo figlio Giulio. Giancarlo è ricoverato in un sanatorio, non si sa se si riprenderà: Carmen si precipita, scopre che l’uomo ha una gravissima forma di tubercolosi alla quale forse non resisterà. Carmen fa un voto alla Madonna, se farà vivere Giancarlo allora lei terrà il figlio di Nito e lo crescerà con amore: giorno dopo giorno la febbre cala e l’uomo sta sempre meglio  lei decide di tenere il bambino. Nito intanto trova lavoro in un’azienda agricola e scopre che una delle dipendenti era amante di un gerarca nazista: sulla testa del gerarca vi è una taglia di ben 500mila lire.

Giancarlo esce dal sanatorio ma Carmen scopre che in realtà nel suo cuore vi è un’altra donna, Piera, la sua amica partigiana con la quale si è sposato: Carmen non si da per vinta, comunica a Giancarlo di essere incinta per la seconda volta e che il bambino è il suo. Carmen mentre si trova nel nuovo negozio di stoffe, viene chiamata a riconoscere un cadavere che dovrebbe essere quello di Nito: Carmen vede gli stivali e riconosce quelli di Nito. In casa Fontamara arriva una signora con una bambina, sfollate dalla campagna: la donna pare avere piani precisi relativamente ai beni dalla casa ed è intenzionata a sedurre Francesco Fontamara. Nito intanto scopre che il gerarca Brina e la sua amante si incontreranno giovedì sera.

Read more

Salvatore Lazzaro e Marco Bocci in Squadra Antimafia 3, Giuliana De Sio ne L’onore e il rispetto 3, Giorgio Marchesi in Un medico in famiglia 7

Nella terza serie di Squadra Antimafia, oltre alle riconfermate Simona Cavallari e Giulia Michelini, e al ritorno di Fabrizio Corona, entreranno nel cast Gianmarco Tognazzi, Giuseppe Zeno e probabilmente anche Marco Bocci, Salvatore Lazzaro e forse anche Gabriele Mainetti. La fiction andrà in onda molto probabilmente in primavera su Canale 5.

Nella terza serie de L’onore e il rispetto rivedremo ancora Cosima Coppola e Gabriel Garko (i due insieme reciteranno insieme anche in Viso d’angelo) e la new entry Giuliana De Sio: l’attrice Alina Lo Cascio, sarà un’ex prostituta che insegna ai figli come diventare assassini.

Read more

Il peccato e la vergogna riassunto quinta puntata

Nella quinta puntata della serie tv Il peccato e la vergogna, Giancarlo Fontamara è attivo tra le file partigiane nel combattere i nemici nazisti: cade in un’imboscata ma fortunatamente non rimane ucciso né ferito. A casa Carmen Tabacchi e Francesco Fontamara vengono a conoscenza dell’attentato e sono preoccupati per la salute di Giancarlo, Carmen viene a conoscenza che Nito Valdi è ancora vivo, è stato graziato. La madre di Carmen, sua sorella Stella e il figlio Giulio vanno via da Roma, diretti in campagna a casa di un parente: li saranno al sicuro mentre la ragazza dovrà stare attenta a Nito.

Nito aspetta Carmen a casa Fontamara, la minaccia di far deportare lei ed il bambino in Germania se Carmen entro tre giorni non andrà via con lui: Silvie, la commessa del negozio, consiglia alla donna di rivolgersi ad un prete che ha aiutato tanta gente, Don Ambrosio. Tra le file partigiane vi è un traditore, viene chiamato dai tedeschi a rivelare il vero nome di Felix, che è Giancarlo: fortunatamente lui ha capito tutto e intende farla pagare alla spia traditrice. Carmen chiede al prete di sposarla con Francesco Fontamara, per dare a Nito una lezione.

Felix affronta la spia, in uno scontro a fuoco la spia e su moglie Lucia rimangono uccisi: Felix la sua amica partigiana si rivolgono a Don Ambrosio, che li porta al bordello da Bijoux per nascondersi. Intanto Nito scopre che Elisa Fontamara si fa chiamare Roberta Rubino e che vive di espedienti: decide di trovarla. Carmen denuncia Nito al suo colonnello per molestie, ma Nito si gioca l’ultima carta: rivela che dietro al nome di Felix si nasconde Giancarlo Fontamara. Intanto per Elisa Fontamara i guai non finiscono: finisce in cella per tentata rapina e la figlia le viene sottratta dalla complice senza dirle nulla.

Read more

Il peccato e la vergogna riassunto quarta puntata

Nella quarta puntata della serie tv Il peccato e la vergogna, Nito Valdi dopo aver ucciso Giulio e Giancarlo Fontamara insieme alla madre, se ne va via senza accorgersi che una donna ha visto la brutale uccisione: Elisa Fontamara viene cacciata sia da Nito che dalla sua amica Arabella perchè ebrea, la ragazza è disperata. Intanto Nito viene tratto in arresto per l’uccisione dei coniugi Miglio, la polizia è stata informata dalla maitresse Bijoux per vendicarsi. L’uomo capisce tutto e perde la ragione, confessando gli omicidi. Elisa è incinta e lo confida ad una signora che conosce ad un bar: si tratta di Liliana de Nitis, ballerina di varietà.

Giancarlo è solo ferito ma non mortalmente e viene salvato da Piera, militante partigiana che comunica tutto a Francesco e Carmen, distrutti dal dolore: Elisa decide di tenere il bambino e si unisce alla compagnia del varietà. Giancarlo finalmente apre gli occhi sul fascismo, capisce che non è il mondo dorato che credeva. Mentre Francesco seppellisce i suoi cari, Carmen partorisce un maschio, che chiama Giulio: la donna prende il controllo degli affari di casa Fontamara e tratta con il commendatore Gentile per vendere il negozio di stoffe. Ma l’offerta è troppo bassa e Carmen non vuole cedere, anzi ha un’idea che intende realizzare con l’aiuto di Silvie, la capo commessa.

Tutte le commesse vengono licenziate e la madre di Carmen viene impiegata nel negozio Fontamara: Giancarlo piano piano acquista le forze, è intenzionato a tornare a Roma da suo padre e poi ha un conto in sospeso con Nito. Questi riceve la convocazione per l’udienza, nessuno pare essere dalla sua parte tranne il comandante che cerca di aiutarlo. Carmen riceve un messaggio da Giancarlo che rassicura tutti sul suo stato di salute e rivela che l’artefice del massacro è stato Nito Valdi. Il comandante Duranti quella notte da fuoco all’archivio del tribunale in cui sono contenuti tutti i fascicoli, compreso quello di Nito: tutte le prove contro di lui sono andate in fumo ed il processo viene ritenuto nullo.

Read more

Il peccato e la vergogna riassunto terza puntata

Nella terza puntata della fiction di Canale 5 Il peccato e la vergogna, Carmen Tabacchi va alla ricerca di Giancarlo Fontamara che sta espletando il servizio militare: gli rivela che è incinta ma il ragazzo non sembra essere molto turbato ma anzi le dice di essere già fidanzato con un’altra e di volerla aiutare ad abortire. carmen scappa via sconvolta. Francesco Fontamara rivela al figlio Giulio che la madre è ebrea da parte di nonna, lei e la sorella Elisa sono in pericolo, occorre che vadano via dall’Italia al più presto. Carmen decide di far credere a Giulio che il bambino è il suo, anche se la madre è contraria a questo inganno.

Mentre si trovano in un locale a ballare, Giulio e Carmen si baciano e poi trascorrono la notte insieme: Giulio le chiede di sposarlo, innamorato più che mai e Carmen accetta. Nito Valdi intanto ha ben altri piani, vuole incastrare il generale Maranzana per poter essere nominato commissario ed acquisire sempre più potere: scopre che il generale ha una figlia avuta con un’amante di colore. Carmen comunica a Giulio di essere incinta ed il ragazzo dimostra grande entusiasmo e le rivela di essere mezzo ebreo: Nito fa irruzione dal generale con fotografi e giornalisti e lo arresta, nonostante la figlia non sia in realtà la sua.

Francesco Fontamara organizza la partenza della sua famiglia: la moglie ed i figli salperanno da Genova per l’America e dopo aver venduto tutto anche Francesco partirà. Elisa Fontamara fa ritorno a casa per festeggiare il suo debutto in società. La maitresse del bordello ha paura di Nito, decide di scappare da Roma per un breve periodo: Nito continua a pedinare Carmen e la scopre in compagnia di Giulio. Nito e Elisa si incontrano casualmente per strada, la ragazza è innamorata di lui. Carmen viene presentata alla famiglia Fontamara, tra lei ed Elisa non c’è feeling, madre e padre invece sembrano scettici all’idea di avere un nipote.

Read more

Il peccato e la vergogna, riassunto seconda puntata

Nella seconda puntata della serie tv di Canale 5 Il peccato e la vergogna, Carmen Tabacchi (Manuela Arcuri) dopo essere stata curata dal dottor Gilsenti presso cui lavorava, torna finalmente a casa insieme a Giulio Fontamara (Eros Galbiati) ma sua madre ha brutte notizie per lei: Nito Valdi (Gabriel Garko) la sta cercando e non ha buone intenzioni. Giulio convince Carmen e la sua famiglia a trasferirsi presso la sua casa e poi la assume nel suo negozio di tessuti come commessa: Nito scopre che Giulio è schedato come sovversivo antifascista.

Nito è deciso a vendicarsi su Giulio, il quale nel frattempo sta insegnando a Carmen a vivere in società, nonostante i primi risultati siano fallimentari: Nito uccide Guido Tabacchi, padre di Carmen ma i suoi superiori non sono contenti del suo comportamento. La maitre del bordello (Giuliana De Sio) ha una relazione con Nito e si rende conto solo ora di che razza di uomo si tratti: intanto Giulio chiede a Carmen di sposarlo ma la ragazza non sa cosa rispondere. In casa Fontamara ci sono delle novità, torna a casa la sorella più piccola, Elisa.

Nito ha un piano, vuole conquistare Elisa per raggiungere Giulio e scoprire dove si trova Carmen: la convince che Carmen sia una sovversiva e che Giulio è in pericolo. Nito chiede ad Elisa di spiare Giulio e le chiede di scoprire dove la ragazza vive: Elisa scoperto tutto, riferisce quanto sa a Nitto, credendo di agire in buona fede. Nito il giorno seguente si reca in negozio, affronta Carmen strattonandola ma Giulio interviene mandandolo via:  Francesco Fontamara padre di Giulio impedisce al figlio di incontrare il dottor Gilsenti.

Read more

Il peccato e la vergogna, riassunto prima puntata

Ieri sera è andata in onda la prima puntata della nuova serie tv di Canale 5 Il peccato e la vergogna, dove facciamo la conoscenza di Nito Valdi (Gabriel Garko), abbandonato dalla madre in un orfanotrofio da piccolo: l’unico ricordo lasciatogli dalla donna è un ciondolo con una sua fotografia. Anni dopo Nito esce dal carcere ed incontra l’amico Tony, che gli promette un lavoro poco pulito presso un tizio chiamato il Bisonte.

Carmen Tabacchi (Manuela Arcuri) si mantiene posando all’interno di una scuola di disegno: Giulio Fontamara (Eros Galbiati) la incontra e rimane folgorato dalla sua bellezza. In casa Fontamara l’attività è fervente: il padre vuole acquistare il titolo nobiliare di marchese mentre il figlio maggiore, Giancarlo Fontamara passa da una donna all’altra, nonostante sia fidanzato. Le leggi razziali fasciste sono già attive e gli ebrei non sono visti di buon occhio: Fontamara scopre dall’amico notaio che sua moglie Elena nasconde un segreto, è ebrea, anche se la donna afferma di non saperne nulla.

Carmen vive con la madre e una sorella più piccola in una baracca, il padre Guido spesso ubriaco, è colui che ha cercato di fregare il Bisonte e viene per questo picchiato a sangue da Nito e Tony: Carmen sente le urla del padre ed accorre. Trova Guido in un lago di sangue, fortunatamente ancora vivo e lo porta in ospedale: Carmen fa denuncia alla polizia, ma Nito lo scopre e si reca in ospedale per ucciderlo, quando improvvisamente entra sua figlia.

Read more