Samantha Who, negli states la seconda serie sull’ABC

di Redazione 3

Da domani sera, sull’ABC torna Samantha Who, la serie tv che vede come protagonista Samantha, una ragazza che dopo un grave incidente e mesi in ospedale, ritorna tra la gente completamente cambiata, con un nuovo modo di essere e meglio ancora, senza memoria!

Dopo una prima stagione travagliata, Samantha riuscirà a stare con Todd, o la loro storia d’amore tornerà ad essere una storia di lotta? Christina Applegate ha così commentato:

penso che ogni show abbia i suoi Sam e Diane (Cheers) o i suoi Meredith e Derek e altri personaggi simili. Per quanto mi riguarda, sarò contenta fin quando continuerò a girare delle scene con Barry Watson, non importa di cosa trattino, se di amore e lotta. Barry è un mio buon amico, e mi diverto molto a lavorare con lui!

In questa nuova stagione i due abiteranno sotto lo stesso tetto, ma almeno per ora non condivideranno lo stesso letto, lui rimarrà sul divano lei nella sua camera.

Novità per Sam, difatti tornerà Winston, non più interpretato da Timothy Olyphant ma da Billy Zane, che oltre a fare del tutto per mettersi con Sam, riuscira a tirare fuori anche la parte del suo carattere meno amata … la cattiveria ed una moglie terribile, Gigi, tanto pazza per quanto cattiva, interpretata dall’attrice Angie Harmon.

Questa stagione sarà molto carina, più personale, potremmo gustarci delle scene divertenti in compagnia di Andrea (Jennifer Esposito) e Dena (Melissa McCarthy), una l’opposto dell’altra, ma con in comune l’amicizia e il rispetto per Sam.

Riguardo l’incidente che ha causato l’amnesia di Sam, dovrete aspettare l’ultima stagione della serie. La bella Sam dovrà stare attenta al suo modo di comportarsi poichè, è proprio a causa di quest’ultimo che ha perso Todd, deciderà quindi, in questa nuova stagione di fare del bene alle persone e smettere di indossare i panni dell’avvocatessa senza scrupoli e senza cuore … ma ci riuscirà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>