I giovani non guardano la tv: tra i programmi si salvano Chi ha incastrato Peter Pan e Vieni via con me, male Grande Fratello e Amici

Foto: AP/LaPresse

Leandro Palestini su La Repubblica dà un’interessante lettura dei dati auditel riguardante il pubblico giovanile del periodo compreso tra il primo ottobre e il primo dicembre. I risultati dovrebbero far riflettere i grandi network:

mediamente gli spettatori tra i 15 e i 25 anni sono solo un milione e mezzo;

Italia 1 è quella che intercetta il maggior numero di teenager interessando con una decina di prodotti più di duecentomila spettatori 15-19 anni;

Read more

Ascolti Tv giovedì 9 dicembre 2010: Annozero vince la serata grazie a 4.800.000 spettatori

Per la seconda serata consecutiva, le reti ammiraglie, che hanno offerto solo repliche e “meglio di…”, sono rimaste a bocca asciutta. Risultato prevedibile, forse, ma, ad aggiudicarsi la serata per il secondo giovedì di fila, è Michele Santoro, che permette a Rai2 di conquistare 4.828.000 spettatori, pari a uno share del 19.21%, con la nuova puntata di Annozero. Tra le reti ammiraglie,è stato un testa a testa tra Paolo Bonolis e Luca Laurenti, mattatori di Chi ha incastrato Peter Pan?, in onda su Canale5, che ha divertito 4.407.000 spettatori, con uno share pari al 17.41% e le repliche della settima stagione di Don Matteo, offerte da Rai1, che hanno tenuto compagnia a 4.767.000 spettatori, con uno share del 17.13%, con l’episodio Perfetta, e 4.200.000 spettatori, con uno share del 18.25%, con l’episodio Tango.

Risultati soddisfacenti e nella media per i 3 episodi di CSI: Miami, proposti, come di consueto, da Italia1. La rete giovane Mediaset ha tenuto incollati agli schermi 2.894.000 spettatori, con uno share del 10,31%, conquistati con l’episodio L’incendio, 2.975.000 spettatori, con uno share del 11,57%, che hanno visto l’episodio Nessuna traccia, e 2.573.000 spettatori, con uno share del 13,69%, che hanno seguito anche l’episodio intitolato Cara Mamma.

Su Rai3, il film thriller, Il negoziatore, con Samuel L. Jackson e Kevin Spacey, fa il minimo indispensabile per avere la meglio sulle atmosfere mistiche e religiose offerte da Rete4. La pellicola, infatti, offerta dalla terza rete di Stato raggiunge quota 1.663.000 spettatori, pari a uno share del 6.48%, mentre la nuova puntata di Viaggio a…, in onda sulla terza rete Mediaset, dedicata alle stigmate, si è fermata a 1.433.000 spettatori, con uno share pari al 6.13%. Interesse ridotto al minimo, invece, per il film fantasy S1m0ne, con Al Pacino e Winona Ryder: su La7, infatti, si sono sintonizzati appena 505.000 spettatori, pari a uno share del 1.94%.

Read more

Ascolti Tv giovedì 2 dicembre 2010: Annozero vince la serata grazie a 5.100.000 spettatori

Foto: AP/LaPresse

Sfida a due, ma non tra reti ammiraglie, quella del giovedì sera. Il baby show di Paolo Bonolis, che ha completato il suo giro di giostra giovedì scorso, è stato riproposto, da Canale5, con un “meglio di…” sottotitolato L’isola che non c’è. Seppur di poco, Chi ha incastrato Peter Pan? in versione revival non riesce ad aggiudicarsi la serata, fermandosi a 4.596.000 spettatori, pari a uno share del 17,84%. A gioire è il principale competitor di Paolo Bonolis, Michele Santoro, che, in quel di Rai2, con la consueta puntata di Annozero, si porta a casa la serata, grazie a 5.129.000 spettatori, con uno share pari al 20,90%. Anche Rai1, però, a sorpresa, ha fatto la sua parte, proponendo ormai le super-inflazionate repliche di Don Matteo 7 che, però, hanno tenuto compagnia a 4.658.000 spettatori, con uno share del 16,61%, con l’episodio La cattiva strada, mentre l’episodio intitolato Un’amabile chiacchierata, è stato seguito da 4.212.000 spettatori, con uno share del 17,75%.

Senza un principale diretto concorrente, a cui dare battaglia, Italia1 si è tolta, comunque, lo sfizio di aver ottenuto un risultato eccellente grazie ai due consueti episodi di CSI: Miami. Ascolti in media per il serial che ha conquistato 2.822.000 spettatori, con uno share del 9,99%, grazie all’episodio Disonore, e 2.711.000 spettatori, con uno share del 10,55%, grazie all’episodio Vacanze di primavera.

Una serata, invece, all’insegna della settima arte per i restanti canali. Rai3 ha offerto una serata da Oscar con il film drammatico Million dollar baby, con Clint Eastwood e Hilary Swank, che ha emozionato, però, soltanto 1.047.000 spettatori, pari a uno share del 4%. A seguire, Rete4 che ha, invece, puntato sul film fantastico Il primo cavaliere, con Richard Gere e Sean Connery, scelto da 1.891.000 con uno share pari al 7,95%. La7 ha, invece, proposto un omaggio al genio di Mario Monicelli, riproponendo il film I soliti ignoti: l’omaggio è stato gradito da 615.000 spettatori, con uno share del 2,35%.

Read more

Paolo Bonolis soddisfatto dei risultati di Chi ha incastrato Peter Pan

Foto: AP/LaPresse

Paolo Bonolis giudica i risultati dell’ultima edizione di Chi ha incastrato Peter Pan in un’intervista rilasciata a Leonardo Iannacci di Libero. Il conduttore parla di risultato:

Ottimo. Quando tieni il 22% di share e, all’ottava puntata, arrivi al 24%, che dovrei aggiungere? … i nostri sono programmi pieni di idee, ogni puntata è curata e allevata dal sottoscritto e da un poker di autori eccezionali. Me li faccia citare: Sergio Rubino, Marco Salvati, Marco Luci e Paolo Lizza. Non ci limitiamo a invitare nell’arena persone che mettono in scena battibecchi ogni due minuti.

L’unico appunto che Bonolis si permette di fare riguarda la collazione del programma in una serata di grande concorrenza come il giovedì:

Read more

Ascolti Tv giovedì 25 novembre 2010: Chi ha incastrato Peter Pan? vince la serata grazie a 6.200.000 spettatori

Sfida a due, quella di ieri sera, che però non ha interessato le reti ammiraglie ma principalmente, Canale5 contro Rai2. L’ultima puntata di Chi ha incastrato Peter Pan? ha avuto la meglio sul competitor Rai più forte ossia Annozero. Il baby show condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti ha concluso il suo giro di giostra, divertendo ben 6.256.000 spettatori, pari a uno share del 23.34%. Il celebre programma di approfondimento politico di Michele Santoro, ha interessato comunque 5.005.000 spettatori, con uno share pari al 19.19%. E Rai1? Il tappabuchi Don Matteo 7 ha tenuto compagnia a 4.852.000 spettatori, con uno share del 16.19%, con l’episodio L’anello, e a 4.072.000 spettatori, con uno share del 16.07%, con l’episodio Chi ha ucciso Toro Seduto.

Italia1, che non poteva certo competere con il diretto concorrente Rai2, ha comunque inanellato un notevole risultato grazie al doppio episodio di CSI: Miami: il primo episodio, Los Angeles, ha ottenuto 2.941.000 spettatori, con uno share del 9,80%, mentre il secondo episodio, A colpi d’ascia, è stato visto da 2.864.000 spettatori, con uno share del 10,86%.

Una vasta gamma di offerte televisive hanno caratterizzato i restanti canali. I cinefili, per l’esattezza 1.655.000 spettatori, con uno share pari al 6,17%, hanno potuto gustare la visione del film Cinderella Man – Una ragione per lottare, con Russell Crowe e Renee Zellweger, in onda su Rai3. Una fetta di pubblico maggiore ha, invece, voluto approfondire la conoscenza di Natuzza Evolo, in Viaggio a…, che ha interessato 2.003.000 spettatori, pari a uno share del 7,66%. Spazio anche per i calciofili: La7 ha, infatti, offerto un match di Coppa Italia, Cagliari – Bologna, terminato col risultato di 0-3, vista da 726.000 spettatori, con uno share pari al 2,50%.

Read more

Alessandra Amoroso alla moda, Elisabetta Gregoraci sexy, Tina Cipollari una valanga fangosa e Barbara D’Urso OUT

Oggi torniamo con Scheletri dall’Armadio, la rubrica che cerca di approfondire l’abbigliamento, più o meno elegante, dei nostri personaggi televisivi. Come per i mesi precedenti i personaggi dei reality sono i migliori esemplari di stile non stile, ed oggi inizieremo con il vivisezionare l’abbigliamento di Federico Romano, Leonardo Greco, Gianni Sperti, Tina Cipollari, Giorgio Panariello, Elisabetta Gregoraci, Flavio Briatore, Eleonora Abbagnato, Alessandra Amoroso, Lorella Cuccarini, Barbara D’Urso, Sergio Arcuri.

Federico Romano, tronista di Uomini e Donne, la scorsa puntata ha indossato un completo grigio con camicia bianca. Nulla da dire per il completo, ma il ragazzo, nonostante la giovane età mi sembra vecchio, troppo serioso. Visto che non siamo qua a giudicare la personalità, regalo a Federico un 6.

Leonardo Greco, altro tronista di Uomini e Donne, la scorsa puntata ha indossato una giacca scura, con t-shirt bianca con stampa e jeans blu scuro abbinato a delle sneakers. Non mi entusiasma al massimo, ma sempre meglio di quando fa il damerino … un 6 anche a lui!

Read more

Ascolti Tv giovedì 18 novembre 2010: Chi ha incastrato Peter Pan vince con quasi 6 milioni di spettatori

Ieri sera Chi ha incastrato Peter Pan si è ripreso lo scettro di programma più seguito del prime time battendo Annozero, che da qualche settimana dominava il giovedì: la trasmissione di Canale 5 è stata seguita da 5,958 milioni di telespettatori (22,41% di share) contro i 5,245 milioni di telespettatori (19,98% di share) del programma di Raidue.

Si è difesa bene la fiction di Raiuno Ho sposato uno sbirro 2, seguita nel primo episodio da 5,287 milioni di telespettatori (18,08% di share) e nel secondo (e ultimo della serie) da 4,92 milioni di telespettatori (20,25% di share). Senza infamia e senza lode CSI Miami, che si attesta sotto il 10% di share e intorno al 2,6 milioni di spettatori in entrambi gli episodi (rispettivamente: il primo 2,628 milioni e 8,95%; il secondo 2,591 e 9,70%). Chiudono Il profumo del mosto selvatico su Rete 4 a 1,716 milioni (6,38% di share) e Impero su La7 con 587mila telespettatori (2,14% di share).

Dopo il salto leggiamo i comunicati stampa di Rai e Mediaset.

Read more

Ascolti Tv giovedì 11 novembre 2010: Annozero vince la serata grazie a 5.900.000 spettatori

Per la consueta sfida a tre del giovedì sera, anche questa volta si sono presentate allo scontro, il baby varietà di Paolo Bonolis e Luca Laurenti, la fiction di Flavio Insinna e il programma di approfondimento politico di Michele Santoro, come sempre, pronto a fare lo sgambetto alle reti ammiraglie. Sgambetto riuscito perchè anche questo giovedì nè Canale 5, con Chi ha incastrato Peter Pan? che ha divertito 5.523.000 spettatori, pari a uno share del 20,98%, nè Rai1 con i due episodi di Ho sposato uno sbirro 2, visti da 5.079.000 spettatori (share 17,58%), per l’episodio Istinti, e da 4.488.000 spettatori (share 17,59%), per l’episodio Scoop, sono riusciti ad aggiudicarsi la serata.

Rai2, quindi, vince la serata grazie ad Annozero, che continua a collezionare ascolti stellari: la puntata di ieri è stata vista da ben 5.908.000 spettatori, pari a uno share del 22,47%. Parlare di scontro diretto con Italia1 non sarebbe corretto, la rete giovane di Mediaset, comunque, ha puntato sui due consueti episodi di CSI Miami: il primo episodio, L’ultimo spettacolo, è stato visto da 2.485.000 spettatori (share 8,58%) mentre il secondo episodio, La spada, è stato seguito da 2.386.000 spettatori (share 8,94%).

Rai3 e Rete4 si sono affidate al cinema con due pellicole dal tenore completamente diverso: la terza rete di Stato ha proposto una prima visione, 88 minuti, film thriller con Al Pacino e Alicia Witt, che ha interessato 1.544.000 spettatori, pari a uno share del 5,54%. Il pubblico timorato di Dio ha, invece, preferito la seconda parte del film I dieci comandamenti, con Charlton Heston, che vince lo scontro diretto con Rai3 grazie a 2.272.000 spettatori, con uno share pari all’8,79%. Su La7, Valerio Massimo Manfredi è riuscito a racimolare 508.000 spettatori, con uno share del 1,86%, grazie a una nuova puntata di Impero.

Read more

Moige boccia Canale 5 ad ottobre a causa di Domenica Cinque e Chi ha incastrato Peter Pan, Raiuno migliore nonostante Terra Ribelle

Canale 5 è nuovamente risultata la rete out per il Moige: secondo l’Osservatorio Tv del movimento italiano genitori, a novembre, la rete ammiraglia Mediaset è la più sconsigliata a causa di programmi non consoni al pubblico giovane, come Domenica Cinque (primo posto), Chi ha incastrato Peter Pan? (secondo posto). Una tirata d’orecchie va anche ad Italia 1, a causa della programmazione di My Name Is Earl nel primo pomeriggio.

Raiuno, nonostante due programmi out come Terra Ribelle e La Ladra, risulta comunque la rete più apprezzata in generale, grazie a Ho sposato uno sbirro 2, Il bandito e il campione e I migliori anni. Bene raidue con X Factor 4 e Raitre con Cose dell’altro Geo.

Tornando ai programmi out: Domenica Cinque è stata segnalata più di una volta per i contenuti non appropriati, specie nella puntata del 10 ottobre dedicata a Sarah Scazzi:

Read more

Samuel Eto’o cool, Tina Cipollari senza stile, Cristiana Capotondi perfetta e Alfonso Signorini troppo tovaglia

Oggi torniamo con Scheletri dall’Armadio, la rubrica che cerca di approfondire l’abbigliamento, più o meno elegante, dei nostri personaggi televisivi. Come per i mesi precedenti i personaggi dei reality sono i migliori esemplari di stile non stile, ed oggi inizieremo con il vivisezionare l’abbigliamento di Alessia Marcuzzi, Alfonso Signorini, Francesco Facchinetti, Jason Kay, Federico Romano, Leonardo Greco, Gianni Sperti, Tina Cipollari, Barbara Bubi Barbieri, Emma Marrone, Mario Tozzi, Samuel Eto’o, Cristiana Capotondi.

Alessia Marcuzzi, la scorsa puntata di Grande Fratello 11 ha indossato un abito rosso monospalla, corto davanti e lungo nella parte posteriore. Per quanto io adori gli abiti rossi, quello che aveva indosso la conduttrice sinceramente non le stava benissimo. Comunque sia, Alessia ti merito in bel 6!

Alfonso Signorini, rimane sempre molto delicato con il suo stile elegante accompagnato da qualche estrosità. La scorsa puntata del GF 11, il giornalista ha indossato un completo grigio chiaro con una camicia a quadretti fucsia stile tovaglia ed una cravatta fucsia abbinata. Tutto ok, tranne per il quadrettato stile tovaglia della camicia, quindi un 6 pieno per il nostro Alfonso.

Read more

Ascolti Tv giovedì 4 novembre 2010: Annozero vince la serata grazie a 5.600.000 spettatori

E’ scontato sottolineare che, come ogni giovedì sera, le reti ammiraglie non sono le sole a scontrarsi per aggiudicarsi la serata televisiva. Il terzo incomodo, Michele Santoro, è sempre in agguato e, più gli argomenti sono spinosi e di attualità, più il risultato, in termini d’ascolto è garantito. Per la seconda serata consecutiva, quindi, né Rai1, né Canale5, vestono il ruolo di vincitori: sulla prima rete di Stato, Ho sposato uno sbirro 2 è stato visto da 4.998.000 spettatori (share 17,10%) per l’episodio, Sotto protezione, e 4.436.000 spettatori (share 18,01%) per l’episodio, Una figlia. Chi ha incastrato Peter Pan?, condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, su Canale5, ha divertito 4.798.000 spettatori, pari a uno share del 18,13%.

L’amore ai tempi di B. era il titolo accattivante della puntata di ieri di Annozero che, come più volte è già successo in questa stagione, permette a Rai2 di conquistare la serata televisiva, grazie a 5.633.000 spettatori, pari a uno share del 21,66%. Su Italia1, i due episodi di CSI: Miami hanno avuto un leggero calo: 2.425.000 spettatori (share 8,24%) hanno visto l’episodio, Uno in meno, mentre 2.379.000 spettatori (share 8,95%) hanno seguito l’episodio, Gioco di squadra.

L’Europa League, teatro di figure barbine per le nostre squadra, tra avversari all’altezza e decisamente modesti, ieri ha proposto una sfida accattivante, specie per il pubblico partenopeo: Liverpool-Napoli, terminata col risultato di 3-1, ha permesso a Rete4 di accalappiare 2.945.000 spettatori, pari a uno share del 10,51%. Un minor numero di spettatori, solo 1.851.000, con uno share pari al 6,51%, ha scelto il film di Rai3, The Code, con Antonio Banderas e Morgan Freeman. Spazio anche per la cultura: ci ha pensato Valerio Massimo Manfredi, su La7, che ha conquistato 568.000 spettatori, con uno share del 2,11%, grazie a Impero.

Read more

Angelica Livraghi glamour, Giuliano Cimetti orrendo, Monica Bellucci femminile, Susanna Werner volgare

Oggi torniamo con Scheletri dall’Armadio, la rubrica che cerca di approfondire l’abbigliamento, più o meno elegante, dei nostri personaggi televisivi. Come per i mesi precedenti i personaggi dei reality sono i migliori esemplari di stile non stile, ed oggi inizieremo con il vivisezionare l’abbigliamento di Giuliano Cimetti, Matteo Casnici, Angelica Livraghi, Ferdinando Giordano, Monica Bellucci, Susanna Werner, Julio Cesar, Brenda Asnicar, Teo Mammucari, Gigi D’Alessio, Jame Blunt.

Giuliano Cimetti, uno dei reclusi della Casa del Grande Fratello 11, la scorsa puntata ha indossato un completo “spezzato” terrificante composto da jeans scuro aderente, camicia bianca ed una giacca marroncino chiaro con toppe sul gomito nere. Il “gigolò” della casa chiamato anche “gallo cedrone” dalla Gialappa’s, di stile non ne ha per niente, anzi dovrebbe andare a scuola di stile ed eleganza! Un 2 netto!

Matteo Casnici, uno degli ultimi arrivati della Casa del GF 11, la scorsa puntata ha indossato un look semplice composto da jeans chiaro, camicia jeans blu e maglia con scollo a V bianca e scarpetta grigia. L’ex modello e testimonial di una nota campagna tv, non ha un look glamour, semmai un look sciatto e per nulla interessante. Un 5!

Read more

Ascolti Tv giovedì 28 ottobre 2010: Chi ha incastrato Peter Pan? vince la serata grazie a 6 milioni di spettatori

Il pericolo Michele Santoro era sempre in agguato ma, questo giovedì sera, ad aggiudicarsi la serata, è stata, come tradizione vuole, una delle reti ammiraglie. Canale5, che non aveva mai sfigurato, nonostante le vittorie schiaccianti di Santoro, si aggiudica la serata televisiva grazie a Paolo Bonolis e Luca Laurenti, mattatori di Chi ha incastrato Peter Pan?, che ha divertito 6.004.000 spettatori, pari a uno share del 22,07%. Anche Ho sposato uno sbirro 2, fiction di Rai1, consegue risultati accettabili, anche se non sufficienti: 5.500.000 spettatori (share 18,46%) per l’episodio, Un bravo ragazzo, e 4.839.000 spettatori (share 19,25%) per l’episodio, Non è un gioco.

Attenzione alle stelle, anche questo giovedì, per Santoro e il suo Annozero, che questa volta, di reti ammiraglie, ne batte una sola (Rai1), portandosi a casa ben 5.558.000 spettatori, pari a uno share del 20,85%. Italia1 ha, invece, puntato dritta spedita sul serial, raccogliendo, con i due episodi di CSI: Miami, risultati più che soddisfacenti nonostante l’agguerrita concorrenza: 2.868.000 spettatori (share 9,59%) con l’episodio, Bon Voyage, e 2.813.000 spettatori (share 10,34%) con l’episodio, Punto d’impatto.

Su Rai3, James Bond avrà pure licenza di uccidere ma la cosa non sembra aver affascinato in molti visto che, 007 Casino Royale, con Daniel Craig e Eva Green, si è fermato a 1.484.000 spettatori, pari a uno share del 5,58%. Riesce a fare meglio, il film di Rete4, The illusionist, con Edward Norton e Jessica Biel, che riesce a racimolare 1.860.000 spettatori, con uno share del 6,87%. La partita non era, certo, tra le più accattivanti ma La7 ha potuto contare sul calcio: la partita di Coppa Italia, Bari – Torino, terminata col risultato di 3-1, è stata vista da 809.000 calciofili, con uno share del 2,78%.

Read more

Ascolti Tv giovedì 21 ottobre 2010: Annozero vince la serata grazie a 6.200.000 spettatori

Come giovedì scorso, le reti ammiraglie, pur conseguendo risultati eccellenti, sono rimaste a bocca asciutta e, ad aggiudicarsi la serata, è stato un terzo pretendente, neanche così difficile da indovinare. Prima di scoprire di chi si tratta, si fa un passo indietro verso Rai1: Ho sposato uno sbirro 2, con Flavio Insinna, ha conquistato 5.076.000 spettatori (share 16,78%) grazie all’episodio, Vigilia di natale, e 4.489.000 spettatori (share 17,23%) con l’episodio, Vecchio conio. A proposito di vecchio conio, Paolo Bonolis, con la partecipazione di Luca Laurenti, ha divertito ben 5.661.000 spettatori, pari a uno share del 20,25%, con la consueta puntata di Chi ha incastrato Peter Pan?. Come già scritto, trattasi di risultati, però, insufficienti.

A vincere la serata per il secondo giovedì consecutivo è Rai2 che, con Annozero, condotto come sempre da Michele Santoro, ha tenuto incollati agli schermi ben 6.199.000 spettatori, con uno share pari al 22,68%, sbaragliando ogni tipo di concorrenza, grazie alla puntata dedicata alla censura, con ospite Roberto Saviano. Italia1 continua, intanto, ad affidarsi a Sylvester Stallone, sperando che con qualche scazzottata, possa rimediare un’ampia fetta di pubblico, vista la tremenda concorrenza: 1.912.000 spettatori, pari a uno share del 6,70%, per Rocky III, è un risultato, malgrado tutto, non da buttare.

Anche Rai3 continua a fare affidamento ad una delle saghe cinematografiche più prolifiche di sempre: 007. Ieri sera è stato il turno di La morte può attendere, con Pierce Brosnan e Halle Berry, che ha interessato 1.885.000 spettatori, pari a uno share del 6,66%. Rete4, però, come asso nella manica, aveva la partita di Europa League, un’interessante Salisburgo – Juventus, terminata col risultato di 1-1, vista con passione da ben 3.246.000 tifosi, con uno share pari al 11,14%. Un film anche per La7: Una bionda tutta d’oro, con Kim Basinger e Val Kilmer, seguito da 671.000 spettatori, pari a uno share del 2,33%.

Read more