Ascolti Tv venerdì 29 ottobre 2010: I migliori anni vincono la serata grazie a più di 4.700.000 spettatori

di Fabio Morasca Commenta

Il venerdì sera, come sempre, è teatro di scontro tra i due varietà delle reti ammiraglie e tra due dei presentatori più amati del piccolo schermo: Carlo Conti e Gerry Scotti. Una sfida che ha visto, nuovamente, vincitore il conduttore toscano che permette a Rai1 di aggiudicarsi la serata televisiva, stavolta con una vittoria più sudata del solito. I migliori anni, infatti, hanno appassionato 4.725.000 spettatori, pari a uno share del 20,47% mentre lo zio Gerry con i suoi baby talenti di Io Canto sono in leggera crescita grazie a 4.239.000 spettatori, con uno share pari al 18,38%.

Sfida invariata anche tra le seconde reti: Rai2 ha messo in campo due collaudatissimi serial, Italia1 è ormai, da qualche venerdì a questa parte, sempre in vena di risate. La seconda rete di Stato ottiene un ottimo risultato, aggiudicandosi lo scontro diretto: NCIS Los Angeles, con l’episodio Fratelli di sangue, si porta a casa 2.881.000 spettatori, con uno share del 10,10%, Criminal Minds, invece, fa pure meglio grazie all’episodio, Vendetta incrociata, visto da 2.991.000 spettatori, con uno share del 11%. Italia1 riesce a tenere botta col gradito Ale & Franz Sketch Show, che ha divertito 2.528.000 spettatori, con uno share del 9,03%. Crollo verticale degli ascolti, al momento di All Stars, che racimola 1.625.000 spettatori (share 6,77%) col primo episodio, e 1.389.000 spettatori (share 7,06%) col secondo.

Finché Salvo Sottile si occuperà di svelare gli ultimi aggiornamenti sul caso di Sarah Scazzi, da Avetrana, per Maria Luisa Busi sarà difficile spiccare il volo. Su Rete4, infatti, Quarto grado inanella un altro risultato eccellente: 2.914.000 spettatori, pari a uno share del 11,47%. Su Rai3, Articolotre raggranella 1.088.000 spettatori, con uno share pari al 4,17%. Rai3 raggiunta da La7, grazie a Le invasioni Barbariche di Daria Bignardi, che hanno interessato ben 1.086.000 spettatori, con uno share del 5,03%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Ancora un ottimo risultato nel prime time di Rai1 per la trasmissione “I migliori anni”, condotta da Carlo Conti, seguita da 4 milioni 725mila spettatori e uno share del 20.46. La programmazione di Rai2 prevedeva, sempre in prima serata, un episodio del telefilm “N.C.I.S.”, che ha ottenuto 2 milioni 881 spettatori, pari a uno share del 10.10, e un episodio del telefilm“Criminal minds”, che ha totalizzato 2 milioni 991mila spettatori, 11.00 di share. Su Rai3 il programma “Articolotre”, condotto da Maria Luisa Busi, ha raggiunto 1 milione 88mila spettatori con uno share del 4.17. Nel preserale netto successo del gioco a quiz di Rai1  “L’Eredità”, scelto, nella prima parte,da 4 milioni 668mila spettatori (26.5), saliti nel gioco finale a 6 milioni 87mila spettatori (27.64). Nell’access prime time vittoria anche per il game show di Rai1 “I soliti ignoti” con 5 milioni 976mila spettatori, pari a uno share 21.53. In seconda serata su Rai1 il rotocalco del Tg1 “Tv7” ha realizzato 1 milione 195mila spettatori e il 14.72 di share. Su Rai2  la trasmissione “L’ultima parola”, condotta da Gianluigi Paragone, e’ stata vista da 859mila spettatori, share del 12.03. Complessivamenti le reti Rai si aggiudicano l’intera giornata con 4 milioni 34mila spettatori e uno share del 39.95. A Rai1 il prime time, la seconda serata e le 24 ore, rispettivamente con 5 milioni 618mila spettatori (20.27), 2 milioni 238mila spettatori (19.12) e 2 milioni 93mila spettatori (20.72).

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Striscia la notizia”, con 5.903.000 telespettatori totali e una share del 24.16% sul target commerciale, risulta il programma più visto delle reti Mediaset. In prima serata, sempre bene “Io canto” che cresce e raggiunge 4.239.000 telespettatori totali con una share del 17.82% sul target commerciale. A seguire, molto bene il “Chiambretti Night” programma più visto della seconda serata con 890.000 spettatori totali e il 15.79% di share sul target commerciale. Su Italia 1, in prime time, buoni ascolti per “Ale & Franz Sketch Show” che ha ottenuto 2.528.000 telespettatori totali (share 10.68% sul target commerciale). A seguire ascolti in crescita per “All star” seguito, nel primo episodio da 1.625.000 teslespettatori totali con una share del 8.38% e, nel secondo episodio, da 1.389.000 telespettatori totali con una share del 8.66%. In seconda serata, il programma di approfondimento di Studio Aperto “Live”, è stato seguito da 705.000 telespettatori totali con il 9.92% di share sul target commerciale. Su Retequattro, in prima serata, ancora successo per “Quarto grado” che è stato visto da 2.914.000 telespettatori totali con una share sul pubblico attivo del 10.60%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>