Concerto su Italia 1 di Radio Italia con Luca e Paolo

C’era una volta il Festivalbar… E ora c’è il concerto di Radio Italia solo musica italiana, così come la scorsa settimana ci sono stati i Wind Music Awards. Eventi live con i grandi nomi della musica italiana (e non). Oggi e domani su Italia 1 alle ore 21.10 andrà in onda il concerto evento gratuito condotto da Luca e Paolo. Scoprite con noi tutti i cantanti che sono saliti sul palco in piazza Duomo a Milano…

Read more

Franco Califano, in arrivo una fiction sulla vita del grande cantante

E come potevamo dubitarne? Dopo la morte di Califano, scomparso lo scorso 30 marzo,  tante sono state le iniziative a favore del famoso personaggio. Programmi tv, articoli, una bellissima puntata di La Storia siamo noi e un documentario del ciclo Emozioni su Radiodue realizzato da Pierluigi Diaco, con cui Califano scrisse la sua autobiografia.  Ed ora eccoci alla fiction: La Lotus Production di Marco Belardi  ha annunciato di stare elaborando un progetto che porterà sul piccolo schermo la vita del grande Califfo.

Read more

Barbara d’Urso ricorda Franco Califano: “Mi chiamava sempre amore mio”. La morte diventa un format bislacco

Amici di Barbara d’Urso. Potrebbe chiamarsi così il format funebre made in Videonews di cui diventa protagonista incolpevole qualunque personalità dello showbiz che si trovi a passare a miglior vita. Stavolta è toccato a Franco Califano. La presentatrice ha perso un amico di vecchia data, un artista che conosceva da trent’anni. Certo, ricordare una persona così intima non doveva essere facile, ma il repertorio di Domenica Live l’ha aiutata parecchio. Anche se sarebbe stato opportuno fare a meno di alcuni espedienti, come se la scomparsa fosse un

Read more

Califano è allergico al pelo. Per il resto tutto ok

VERITA’ SCOMODE – “Voglio salutare tutti, sono tanti i reparti che hanno fatto sì che questa tramissione fosse, comunque, molto seguita” (Alessia Marcuzzi si candida per obiettività a prendere il posto di Emilio Fede al Tg4, Grande Fratello, Canale 5).

GRANA PADANA – “Picchiali, picchiali. Vaffanculo. Investili.” (Umberto Bossi dimostra ancora una volta la sua gentilezza invitando la sua scorta a menare un giornalista, TgLa7, La7).

Read more

Grande Fratello, X Factor, Danielona, Franco Califano: nel centro commerciale chiamato tv si fa grande spesa di nuovi casi umani

Ottavo appuntamento di stagione con le riflessioni di Riccardo Cresci: il giornalista, volto giovane noto al pubblico di Sky Tg 24, quest’anno apre la settimana televisiva di Cinetivu. Oggi Riccardo ci parla di personaggi ad uso e consumo della tv.

Giri che ti rigiri, fai un salto di zapping con il telecomando, cambi canale, ed ecco qui, il caso umano è presto servito! Si, dai, ormai è come se fossimo ad un centro commerciale, perché dire supermercato, sarebbe troppo riduttivo. Un enorme deposito di casi umani è diventata la televisione Italiana: tutti vanno a bussare alla porta di ogni negozio presente nel regno della visibilità a tutti i costi. Paragonare un centro commerciale alla televisione non è poi così un grande azzardo, non ci si allontana mica tanto dalla realtà. Una catena di negozi di marche differenti sono come programmi televisivi, il pubblico che vaga porta a porta sono come clienti sempre più confusi, i proprietari di un esercizio commerciale, ora sono meno peggio dei padroni di casa di un salotto televisivo. In tivù ormai si vende il pesce, si centrifuga frutta, si vendono ortaggi, si macella la carne, si circuisce il cliente per non farlo andare più via, perché qualcosa si deve pur comprare. La crisi è crisi. Non si guarda in faccia nessuno. Così funziona nei programmi tv nostrani, dove ti affacci un attimo, ecco che spuntano come funghi disastrose storie di vita, ovviamente con risvolto tragico e strappalacrime. Quasi mai queste vicende hanno un roseo finale, potrebbe annoiare e non catturare al meglio l’attenzione del telespettatore più distratto mentre si accinge a prepararsi la cioccolata calda in cucina.

C’è di tutto, in ogni trasmissione possiamo trovare un melting pot, un crogiuolo di situazioni anche al limite dell’assurdo, ma che partorite dalle geniali menti degli autori riescono a fare breccia nei cuori dei più teneroni che guardano estasiati a casa sul divano. Largo spazio e via libera ad ex carcerati, mamme abbandonate in cinta, mogli cornificate e maltrattate, cocainomani, drogati, alcolisti, stupratori, disgraziati, poveri, disoccupati, malati, disperati, pentiti, aguzzini, truffatori, pazzi, analfabeti, egocentrici esibizionisti, la lista potrebbe durare una giornata, eppure i disperati casi umani si moltiplicano in tivù come criceti nella gabbia. Anzi, i criceti proliferano molto meno.

Read more

Domenica Cinque, intervista a Califano, il ritorno di Danielona e l'”uomo papera” (!?), domenica sottotono per la Rai, tra la Cuccarini e la disfatta Ferrari

Barbara D’Urso ci dà il benvenuto a Domenica Cinque, continuando l’opera di demolizione di tutte le annunciatrici televisive storiche, che in questo momento, non stanno rimpiangendo, affatto, i tempi andati. Le fantasmagoriche doti d’imitatrice della D’Urso, questa volta, hanno ridato vita alla mitica Fiorella Pierobon, annunciatrice di Canale5. Non vediamo l’ora che Barbara D’Urso prenda i panni anche delle annunciatrici più recenti, quelle che accecano il telespettatore.

Il caso di Avetrana è ovviamente immancabile (anche se la F1 ha evitato almeno a Massimo Giletti di occuparsene a L’Arena). A far compagnia al giallo di Sarah Scazzi, ci sarà anche lo scandalo dell’asilo di Pinerolo e, questa domenica, lo studio di Barbara D’Urso si riempirà anche di casi umani: da Franco Califano che, con le pezze al deretano, avrebbe chiesto di usufruire della Legge Bacchelli, e il ritorno della mitica Danielona, opinionista di Uomini e Donne, indagata e poi scagionata dall’accusa di spaccio di stupefacenti.

Prima di piangere, la D’Urso, però, urla:

Tra poco, Arcuri, Arcuri, Arcuri!

I maschietti dall’ormone impazzito avevano già pronta la doccia ghiacciata per frenare i bollenti spiriti ma ci hanno messo poco a chiudere tutti i rubinetti. Ospite, infatti, non è Manuelona, ma il fratello Sergio Arcuri.

Read more

Cena di Natale quasi perfetta, su Sky Uno arriva il trio Medusa

Domani, 9 dicembre (fino al 10 gennaio), alle 21.30 su Sky Uno (canale 109 di Sky) arriva direttamente da Le Iene, il fantastico Trio Medusa, con un divertente programma di natale: Cena di Natale quasi perfetta.

Ogni mercoledì e sabato, per dieci appuntamenti totali, il Trio vestirà i panni dei tre spettri ispirati al canto di natale di Dickens, cercando di dare qualcosa su cui riflettere a personaggi pubblici della tv italiana, con l’aiuto degli inviati d’eccezione come Vladimir Luxuria, Valeria Marini, Franco Califano e Katia Ricciarelli.

Read more

Recensione: Questa notte è ancora nostra

Una relazione costruita per interesse e finisce per trasformarsi in amore; il confronto tra due culture che convivono nella realtà romana (e non solo); gli stereotipi che circondano l’universo cinese; l’happy end. Tutto questo è Questa notte è ancora nostra, il film diretto dal duo Genovese e Miniero (Incantesimo napoletano) e sceneggiato da Fausto Brizzi e Marco Martani.
Massimo (Nicolas Vaporidis) lavora nell’impresa di pompe funebri a conduzione famigliare insieme al suo migliore amico Andrea (Massimiliano Bruno). Insieme, nel tempo libero, suonano in un gruppo. L’occasione della loro vita capita quando un impresario (un simpatico Franco Califano, che interpreta un personaggio molto simile alla sua persona) è pronto ad ascoltare un loro concerto e la loro nuova canzone Occhi da orientale, a patto che trovino una cantante cinese con bella voce e bel culo. Le selezioni della voce non vanno bene, anche se a Roma, la comunità cinese è molto estesa.
Un giorno, durante il trasporto di una salma verso la chiesa, Massimo e Andrea si imbattono in una ragazza in motorino, che canta divinamente e deve essere loro. Il piano è quello di sedurla per convincerla ad entrare nel gruppo.
La ragazza sul motorino è Jing (Valentina Izumi) una ragazza cinese, a cui i genitori, per risolvere i loro problemi finanziari, hanno combinato il matrimonio. La sua migliore amica (Ilaria Spada) le consiglia di trovarsi un fidanzato per evitare di sposarsi.

Read more