La donna della domenica, prima puntata: riassunto

Il commissario Santamaria (Giampaolo Morelli) indaga insieme all’agente Nicosia (Sergio Frisciano) sulla morte dell’architetto Alberto Garrone, che viene trovato morto all’interno del suo studio dal signor Baucchero. All’uomo è stato fracassato il cranio con un fallo artistico. Il commissario Santamaria è convinto che l’architetto conoscesse la sua vittima.

Il vice commissario De Palma (Ninni Bruschetta) ha appena parlato con la sorella, che non era per nulla disperata della sua morte, soprattutto dal momento che non aveva una buona opinione di lui. Si fanno possibili ipotesi su chi possa aver ucciso Garrone. Viene ritrovata una lettera scritta da Anna Carla Dosio (Andrea Osvart) ad un consulente amministrativo, il cui nome è Massimo Campo, in cui la donna gli chiedeva di uccidere proprio l’architetto Garrone.

Read more

La donna della domenica su Raiuno

Questa sera e domani su Raiuno alle 21.30 andrà in onda La donna della domenica, il film in due parti prodotto da Rai Fiction e Rizzoli Audiovisivi, ispirato al celebre romanzo di Fruttero e Lucentini pubblicato nel 1972, che venne trasposto per il cinema in un lungometraggio con Marcello Mastroianni e Jacqueline Bisset.

La miniserie, diretta da Giulio Base, interpretata da Giampaolo Morelli, Andrea Osvart, Franco Castellano, Sara Tommasi, Ninni Bruschetta, Fabrizio Bucci e Roberto Zibetti, è ambientata nella Torino del 1973: il commissario Santamaria deve indagare sull’omicidio dell’architetto Garrone, un personaggio squallido che vive di espedienti e viene ucciso nel suo studio con un fallo di pietra. Nella ricerca dell’assassino viene coinvolta Anna Carla, per aver scritto una lettera al suo amico Massimo Campi in cui afferma di voler uccidere l’architetto Garrone. Nonostante i due amici affermino di trattarsi solo di un gioco, uno scherzo, il commissario Santamaria indaga su di loro, insieme al vicecommissario De Palma e scopre, fra l’altro, l’omosessualità di Massimo, che ha una relazione con l’impiegato comunale Lello Riviera. Dopo un’indagine complessa e numerosi colpi di scena Santamaria, che inoltre si innamorerà, ricambiato, di Anna Carla, arriverà a scoprire il colpevole muovendosi tra gli ambienti della “buona società” torinese, nella piccola borghesia del capoluogo piemontese e fra i luoghi in cui e’ ambientato il libro di Fruttero e Lucentini: il Balon, mercato delle pulci, le antiche ville della collina e le gallerie d’arte dove, se capita, si vendono care anche opere false.

Read more

Claudio Lippi condurrà I love Italy, Fabrizio Bucci in La donna della domenica, Bianca Guaccerò nel biopic dedicato a Walter Chiari?

Foto: AP/LaPresse

Claudio Lippi condurrà in prima serata su Raidue I Love Italy, un nuovo programma prodotto da Marco Tombolini e Pasquale Romano per la Toro Produzioni, ispirato al format olandese I Love My Country, che ruota attorno ad una sfida tra squadre di personaggi noti che dovranno dimostrare di conoscere l’Italia. Il gioco dovrebbe andare in onda a fine dicembre (fonte Asca)

Angeli e diamanti, action comedy Mediaset ispirata a Charlie’s Angels, con Vittoria Belvedere (Chiara, la capo gruppo), Martina Stella (Giorgia), Camilla Ferranti (Laura esperta di computer) e Giulio Berruti andrà in onda su Canale 5 a Dicembre. (fonte Asca)

Read more

Terra Ribelle, riassunto settima puntata

Lucio (Fabian Mazzei) si mette d’accordo con uno dei suoi scagnozzi per uccidere Maria e far si che sembri un suicidio. Lucio raggiunge Durant (Ernesto Claudio)per ucciderlo. L’onorevole cerca di giustificarsi, ma inutilmente, perchè viene colpito al petto da un’arma da fuoco. Assiste alla tragedia Vittoria Hoffmann (Daniela Stalteri).

Il brigante si sbarazza di Maria. E’ Sghenga a ritrovarne il cadavere. Il principe Marsili (Jeorge D’Elia) raggiunge Luisa (Sabrina Garciarena), la quale, fingendo spudoratamente, gli confessa che la sorella Elena (Anna Favella) sia fuggita verso la palude. Iacopo va alla sua ricerca, ma invano. Luisa dà la colpa della scomparsa di Elena al buttero Andrea (Rodrigo Guirao Diaz).

Read more

Terra Ribelle, riassunto quarta puntata

Ieri sera è andata in onda la quarta puntata di Terra Ribelle. Tra Luisa (Sabrina Garciarena) e Lucio (Fabiano Mazzei), pare che stia sbocciando l’amore. Iacopo (Fabrizio Bucci) e Lucio incutono terrore pur di trovare tra i pastori, gli alleati della banda del Lupo (Humberto Zurita). Iacopo confessa ad Elena (Anna Favella) di amarla. L’uomo, nonostante il suo amore per Elena, ha trascorso una notte di sesso con Luisa.

L’ingegner Hoffman (Ralph Palka) riporta ad Elena il ciondolo che lei aveva donato al suo Andrea (Rodrigo Guirao Diaz). Per questo motivo, la ragazza è convinta che Andrea sia vivo. Alcuni seguaci della banda del Lupo uccidono due collaboratori di Lucio, suscitando la sua ira. Si ha uno scontro diretto tra la banda del Lupo ed i seguaci di Lucio, che provoca numerosi morti e feriti.

Read more

Terra Ribelle, riassunto terza puntata

Ieri sera è andata in onda la terza puntata di Terra Ribelle. Andrea (Rodrigo Guirao Diaz) trascorre le sue giornate facendo i lavori forzati. Tra Elena (Anna Favella) e Luisa (Sabrina Garciarena) sembra essere tornato il sereno. Iacopo (Fabrizio Bucci) continua a corteggiare Elena, che rifiuta ogni tipo di approccio. La vita del ragazzo viene resa difficile da una guardia, il quale non fa altro che trattarlo come se fosse una bestia.

Si celabrano le nozze tra Iacopo e Luisa. Il Capitano Giacheri (Joaquin Berthold) è presente all’evento e fa di tutto per poter sposare Elena. La contessina non è propensa a voler diventare sua moglie. Luisa vorrebbe che il suo matrimonio fosse tale a tutti gli effetti, ma Iacopo le confessa chiaramente di non essere innamorato di lei. Elena pensa sempre ad Andrea ed è incredula nel pensare che lui abbia potuto essere un assassino. Il conte Giardini (Mattia Sbragia) continua ad indagare sulla scomparsa di Giulia e cerca delle informazioni all’interno di un convento.

Read more

Terra Ribelle, riassunto seconda puntata

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata di Terra Ribelle. Andrea (Rodrigo Guirao Diaz) continua a fuggire per evitare di essere catturato da Iacopo (Fabrizio Bucci). Giovanna (Elvira Villarino) non crede che il proprio figlio possa aver ucciso Achille Vincenzi (Maurizio Mattioli). Anche Elena (Anna Favella) è della stessa opinione e chiede più volte a Luisa (Sabrina Garciarena) se dice la verità. Le confessa, inoltre, che se non fosse intervenuto Andrea, Iacopo l’avrebbe violentata.

Maria (Ivana Lotito) diventa una prostituta alle dipendenze di Tacca (Carlos Kaspar). Andrea la raggiunge travestito da mendicante e le chiede di nasconderlo. Maria non ci pensa due volte ad aiutarlo. Iacopo cerca di entrare nelle grazie del Conte Giardini (Mattia Sbragia). Elena continua a non fidarsi di Iacopo e a ribadire l’innocenza di Andrea.

Read more

Terra Ribelle, riassunto prima puntata

Ieri sera è andata in onda la prima puntata di Terra Ribelle. Andrea (Rodrigo Guirao Diaz)  e Iacopo (Fabrizio Bucci) sono amici da sempre, nonostante Andrea sia un buttero e Iacopo sia molto ricco. Il padre di Iacopo, Achille Vincenzi (Maurizio Mattioli) dovrà sposare Luisa, figlia del conte Giardini (Mattia Sbragia). Il conte nforma la figlia di questa novità che gli permetterà di estinguere tutti i debiti. Elena (Anna Favella), sorella di Luisa, è contraria a questo matrimonio. Achille non ha una buona considerazione di Andrea. Il ragazzo ha un senso di protezione nei confronti della giovane e bella Maria (Ivana Lotito).

Durante il viaggio per andare in Maremma da Iacopo, Elena e la famiglia vengono aggrediti da alcuni banditi denominati La banda del lupo (Humberto Zurita). Interviene Andrea ad aiutarli. Il mandriano rimane folgorato dalla ragazza e questa sensazione sembra essere corrisposta dalla ragazza. Luisa (Sabrina Garciarena), invece, dimostra di apprezzare molto Iacopo. Achille vuole allontanare Andrea dalla Maremma, ma aspetta che si celebri il fidanzamento del figlio per sbarazzarsi di lui.

Read more

Terra Ribelle, su Raiuno

Da questa sera Raiuno offrirà ai propri telespettatori Terra Ribelle, la fiction in sette puntate coprodotta da Rai Fiction e Albatross Entertainment, scritta da Daniela Bortignoni, Peter Exacoustos e Stefano Piani, diretta da Cinzia Th Torrini, che racconta una storia epica di amicizia e amore, mescolato con tradimenti, vendette e momenti difficili, ambientata nella maremma di fine ottocento.

Due giovani butteri, il mandriano solare e generoso Andrea (Rodrigo Guirao Diaz) e il figlio del padrone Achille Vincenzi, l’introverso Iacopo (Fabrizio Bucci), cresciuti insieme come fratelli, si ritrovano divisi non solo per le origini, ma anche dal destino che li mette uno contro l’altro per amore della stessa donna, la bellissima e nobile Elena (Anna Favella). Il triangolo amoroso, arricchito dal mistero, sarà complicato dalla presenza della sorella di Elena, Luisa (Sabrina Garciarena).

Completano il cast: Humberto Zurita (Lupo), Fabian Mazzei (Lucio), Mattia Sbragia (Conte Giardini), Maurizio Mattioli (Achille Vincenzi), Ivana Lotito (Maria), Alessandro Bertolucci (Dottor Tonali), Joaquin Berthold (Capitano Giacheri), Ralph Palka (Ingegner Hoffman), Danila Stalteri (Vittoria Hoffman), Sarah Maestri (Fiorella Cordelli), Elvira Villarino (Giovanna), Jorge D’Elia (Principe Marsili), Carlos Kaspar (Tacca), Stella Galazzi (Ghenga), Ernesto Claudio (Durant) e Pablo Sultani (Gobbo).

Read more

Terra Ribelle: foto e storia della fiction autunnale 2010 di Raiuno

In autunno su Raiuno andrà in onda Terra Ribelle, la fiction in dodici puntate da 50 minuti l’una, ambientata nella Maremma di metà Ottocento (ma girata in Argentina), prodotta dalla Albatross Entertainment Spa per Rai Fiction, costata 11 milioni di euro, scritta da Peter Xacoustos, Daniela Bortignoni e Stefano Piani, diretta da Cinzia Th Torrini.

Fanno parte del cast della serie western nostrana a tinte romantiche (la storia si reggerà sul triangolo amoroso tra la contessina Elena, il buttero Andrea e il figlio del proprietario terriero Iacopo): Anna Favella (Elena), Rodrigo Guirao Diaz (Andrea), Fabrizio Bucci (Iacopo), Sabrina Garciacena, Humberto Zurita, Fabian Mazzei, Mattia Sbragia, Maurizio Mattioli, Ivana Lotito, Alessandro Bertolucci, Joaquin Berhold, Ralph Palka, Danila Stalteri, Sarah Maestri, Elvira Villarino, Jorge D’Elia, Carlos Kaspar, Stella Galazzi, Ernesto Claudio e Pablo Sultani.

Dopo il salto potete leggere la sinossi, tratta dal sito ufficiale del RomaFictionFest, è una corposa galleria di immagini. Vi consiglio vivamente di visitare il sito ufficiale di Terra Ribelle, perché propone oltre a numerose foto, il diario delle riprese, alcuni messaggi video degli attori, le schede dei personaggi e molto altro:

Read more

Doc West, Terence Hill alla conquista di Canale 5

Questa sera alle 21.10 su Canale 5 va in onda Doc West, la miniserie western in due puntate diretta da Giulio Base ed interpretata da Terence Hill, Alessio Di Clemente, Ornella Muti, Mery Petruolo, Gisella Marengo, Fabrizio Bucci, Paul Sorvino, Clare Carey e Darian Chavez.

Doc West, girato interamente a Santa Fe (New Mexico) in lingua inglese, con troupe americana e attori italiani e internazionali, narra la storia di Doc West (Hill), ex medico ubriacone, ora abile giocatore di poker, che gira di città in città per ritrovare una coppia di banditi che hanno svaligiato l’ufficio postale di Santa Fe, luogo in cui aveva versato il pagamento del collegi di Boston, dove studia la sua protetta, l’orfanella Estrella (Chavez).

Giunto nella cittadina di Holysand, Doc sfida a poker il cattivo Garvey (Di Clemente) il capo cowboys della zona che sta cercando di impossessarsi di tutti i terreni. Accusato di aver barato, Doc viene arrestato dallo sceriffo Basart (Sorvino) che, sapendolo innocente, lo rilascia poco dopo e gli diventa amico. I guai per Doc sono appena cominciati…

Read more

Paolo VI, Il papa nella tempesta domenica e lunedì su Raiuno

Domani alle 21.30 e lunedì alle 21.10, Raiuno per onorare il trentesimo anniversario della morte di Giovanni Battista Montini, gli rende omaggio con il film Paolo VI – Il Papa nella tempesta.

Il film, diretto da Fabrizio Costa, prodotto da Rai Fiction e Lux Vide (che hanno già proposto Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II), che ha ricevuto l’approvazione da Papa Benedetto XVI, racconta la storia del Papa innovatore (interpretato da Fabrizio Gifuni), che è salito al soglio pontificio nel 1963 e che ha traghettato la Chiesa nella modernità.

Nel cast, tra gli altri, figurano Mauro Marino (Don Pasquale Macchi), Antonio Catania (Padre Giulio), Mariano Rigillo (Cardinale Tisserant), Claudio Bottosso (Roberto Poloni), Fabrizio Bucci (Matteo Poloni), Luca Leonello (Don Leoni), Mariolina De Fano (Madre Teresa), Maciej Robakiewicz (Wojtyla) e Licia Maglietta (Maria Colpani).

Dicono gli autori (Francesco Arlanch, Maura Nuccetelli e Gianmario Pagano), riguardo a Papa Paolo VI:

Read more