E stasera su Rai Due Rex in un delitto quasi perfetto

Sapete qual’ è il trucco con cui Rex riesce a saltare fuori dalla finestra, spaccando il vetro? Il trucco è che le lastre di vetro  sono fatte di zucchero. In sedici anni il Commissario Rex di pastori tedeschi  ne ha cambiati tanti, ma con questo bel cagnolone i  risultati sono ottimali. In onda stasera su Rai2 alle 21.05 il primo episodio della quinta serie di Rex.

 

Read more

Quelli Che, domenica 7 aprile: ospiti Alessandro Preziosi e Ettore Bassi

Tra pochissimo andrà in onda una nuova puntata di Quelli Che, in diretta su Rai 2 a partire dalle 13:45. Nel tavolo di Victoria Cabello si alterneranno diversi protagonisti provenienti dal mondo dello sport, del cinema e della televisione. Innanzitutto vedremo Alessandro Preziosi, protagonista della commedia “Il volto di un’altra”. Chissà se Victoria e il Trio Medusa scherzeranno sulle recenti “paparazzate” che lo vedono protagonista con una donna molto simile a Vittoria Puccini? Tornano anche Ettore Bassi e Rex, il cane poliziotto, pronti a risollevare un po’ gli ascolti della loro fiction.

Read more

Ascolti 22 marzo: La 7 dei record. Flop per Frizzi

Iniziamo subito dicendo che ieri per La 7 è stata una giornata record. Diversi programmi, come Otto e Mezzo e Zeta, hanno toccato picchi mai raggiunti nel corso di questa stagione. Per non parlare dell’ottimo risultato di Maurizio Crozza, che ottiene il terzo risultato in assoluto in prima serata. E’ ormai evidente che La 7 abbia ingranato la giusta marcia, ottenendo ascolti simili alle rete superiori. Ma andiamo ad analizzare, nel dettaglio, gli ascolti della prima serata di ieri sera, venerdì 22 marzo.

Read more

Tanto va il Papa in tv… che ci scappa la fiction?

Passata l’euforia per la nomina del nuovo Papa, Jorge Mario Bergoglio (il primo Papa sudamericano nella storia della Chiesa Cattolica), ci tocca riflettere su cosa vedremo in tv nei prossimi giorni. Già, perché se ieri sera era lecito aspettarsi trasmissioni ricche di commenti e approfondimenti (come Porta a Porta o Le Invasioni Barbariche), nei prossimi giorni un continuo martellamento sulla vita e il passato di Papa Francesco potrebbe risultare snervante. Data la scelta del nome “Francesco”, dedicata al santo di Assisi, cominceranno ad impazzare le repliche delle fiction su San Francesco?

Read more

Sotto il cielo di Roma, prima puntata

Ieri sera su Raiuno è andata in onda la prima parte di Sotto il cielo di Roma. L’8 settembre 1943le truppe tedesche occupano la capitale. Allo strapotere nazista resiste solo lo Stato Vaticano che mantiene la sua neutralità e che cerca di aiutare la popolazione in balia dei soldati del Fuhrer.

Alcuni cittadini, come il giovane partigiano Marco (Ettore Bassi) cercano di ribellarsi, pur sapendo che la situazione potrebbe esplodere da un momento all’altro. Marco piace a Miriam (Alessandra Mastronardi), una ragazza del ghetto, sua ex compagna di studi, che ammira il suo coraggio, a differenza di Davide (Marco Foschi), un ragazzo ebreo che vive di espedienti e si comporta sempre in maniera superficiale ed egoista. Un giorno Davide e Marco diventano amici.

Nel frattempo il Vaticano convoca il generale Stahel per convincerlo ad evitare scontri di piazza. L’uomo pur persuaso dalla richiesta non riesce a frenare la furia nazista, dato che è in minoranza e che nelle fila tedesche passa la linea dura, quella della cosiddetta soluzione finale della questione ebraica di cui è promotore anche l’ambizioso comandante delle SS Karl Wollf.

Read more

Sotto il cielo di Roma su Raiuno

Questa sera alle 21.30 e domani alle 21.10 su Raiuno andrà in onda Sotto il cielo di Roma, la fiction tv in due puntate coprodotta da Rai Fiction e Lux Vide, diretta da Christian Duguay, scritta da Fabrizio Bettelli e Francesco Arlanch, che ripercorre la storia dei lunghi mesi di guerra a Roma, dai bombardamenti di San Lorenzo del 1943 al rastrellamento del ghetto, fino al mancato sequestro da parte dei nazisti di Papa Pacelli.

La fiction, che annovera nel cast James Cromwell (Pio XII), Alessandra Mastronardi (Miriam), Marco Foschi (Davide) ed Ettore Bassi (Marco), Cesare Bocci (monsignor Montini), Mathias Herrmann (il generale Wolff) e Margot Sikabonyi (Nadia), si sviluppa su due piani narrativi che si intrecciano: in uno si racconta la storia di Papa Pio XII che, mal visto da Hitler, perché vuole salvare la città e i suoi abitanti (alla fine della guerra, pur non riuscendo ad evitare i rastrellamenti del ghetto, riesce a salvare oltre 10.000 persone), usando tutti gli strumenti a sua disposizione, dalla diplomazia alle risorse materiali, rischia di essere rapito dai nazisti; nell’altro si narra le avventure di Davide, Miriam e Marco, i primi due che scoprono di amarsi, dopo essersi salvati miracolosamente dalle razzie naziste rifugiandosi in un convento, il terzo studente amico di Davide e compagno di scuola di Miriam, anch’esso salvo per fortuna.

Read more

Sotto il cielo di Roma, foto conferenza stampa con Alessandra Mastronardi ed Ettore Bassi

Foto: AP/LaPresse

Domenica 31 ottobre e lunedì 1 novembre andrà in onda su Raiuno Sotto il cielo di Roma, la miniserie in due parti ambientata nella Capitale durante l’occupazione nazista, diretta da Christian Duguay, con James Cromwell, Alessandra Mastronardi, Marco Foschi, Nathalie Rapti Gomez, Ettore Bassi, Cesare Bocci, Mathias Hermann e Margot Sikaboniy.

Della fiction, che è stata presentata oggi all’Hotel Columbus di Roma, vi abbiamo già parlato più di una volta questa estate mostrandovi anche due interessanti backstage. Oggi vogliamo proporvi una ricca galleria fotografica del photo call a cui hanno partecipato i protagonisti. Se siete curiosi vi invitiamo a proseguire dopo il salto.

Read more

Il sorteggio, su Raiuno Beppe Fiorello e il primo processo alle BR

Questa sera su Raiuno andrà in onda Il sorteggio, film tv diretto da Giacomo Campiotti, sceneggiato da Giovanni Fasanella, scritto con Giuseppe Rocca e Giorgio Glaviano, coprodotto da Rai Fiction e Artis, che racconta la storia di Tonino, giurato popolare al primo processo alle Brigate Rosse.

Torino, 1977: Tonino Barone (Beppe Fiorello), operaio della Fiat Mirafiori, appassionato di tango e senza interessi politici, vede la sua modesta vita trasformarsi quando viene sorteggiato come giurato popolare al processo al nucleo storico delle Brigate Rosse. L’uomo, che inizialmente pensa di aver vinto un terno al lotto, quando capisce l’entità del processo, complice una serie di attentati che colpiscono la città, prende coscienza del pericolo e della delicatezza del suo ruolo.

L’uomo vorrebbe rinunciare per occuparsi della sua vita, la sua relazione con la compagna di ballo e fidanzata Anna Ferro (Gioia Spaziani) sta per saltare proprio prima di convolare a nozze, ma un suo compagno di lavoro, l’operaio sindacalista e intransigente Gino Siboni (Giorgio Faletti), gli fa capire la necessità di combattere strenuamente il terrorismo all’interno della fabbrica. Non la pensano allo stesso modo Barbero (Mimmo Mancini), un arrabbiato simpatizzante delle Br, e Salvatore Vacatello (Francesco Grifoni) un ricco borghese che ha deciso di fare l’operaio. Pur tormentato dal dubbio e dalla paura, Tonino accetta di far parte della giuria.

Read more

Rex 4, anticipazioni sulla morte di Lorenzo Fabbri

Ci sono nuovi particolari riguardanti la quarta stagione di Rex e. I protagonisti che andranno a sostituire Kaspar Capparoni (Lorenzo Fabbri) e Fabio Ferri (Giandomenico Morini) sono il detective Davide Rivera (Ettore Bassi) e Alberto Monterosso (Domenico Fortunato).

Attenzione Spoiler. Nella prima puntata della quarta stagione, Lorenzo Fabbri morirà saltando in aria a causa di una bomba messa sotto l’auto dal Boss che teneva in ostaggio la bimba del personaggio interpretato da Veronica Logan.

Read more

Aldo Biscardi, Michele Cucuzza, Ettore Bassi: nuovi progetti confermati o smentiti

Aldo Biscardi. Il conduttore sportivo è stato ingaggiato da Dahlia, insieme a Massimo Caputi, per condurre una trasmissione che andrà in onda durante i Mondiali di calcio (fonte Il tempo).

Michele Cucuzza. Il giornalista, che era stato associato dal settimanale Oggi a La vita in diretta, smentisce sul suo blog la notizia, scrivendo:”Non è un pesce d’aprile, ma – giuro – non ne so nulla”.

Read more

Chiara e Francesco, questa sera su Raiuno

Chiara e Francesco è una fiction del 2007, prodotta da Lux Vide in collaborazione con la Rai, che racconta, in parallelo, la vita dei due Santi di Assisi, che hanno cambiato la storia della chiesa, avvalendosi della collaborazione delle Clarisse e di autorevoli esponenti dell’Ordine Francescano.

L’opera, originariamente proposta in due parti (questa volta ridotta in un film di oltre due ore), diretta da Fabrizio Costa, comincia la narrazione con Francesco che, dopo essere uscito dal carcere (ci era finito per aver partecipato a lotte tra opposte fazioni) leggere il Vangelo e abbandona la famiglia per vivere in completa povertà e con Chiara, giovane ragazza che rifiuta di sposarsi perché ha scelto di dedicare la sua vita a Dio.

Nella fiction sono presenti anche momenti che nelle precedenti opere cinematografiche e televisive erano sempre stati tralasciati: il viaggio di Francesco in Terra Santa del 1219, dove il Santo si confronta con i nemici saraceni in tempo di Crociata, quello della creazione del primo presepe a Greccio (paesino in cui è nata una delle tradizioni più diffuse del mondo), che ha come protagonista Francesco e quello di Chiara bambina durante la guerra tra Assisi e Perugia.

Read more

Giuseppe Moscati, Raiuno ripropone la storia del medico Santo

Questa sera Raiuno ripropone alle 21.10 Giuseppe Moscati, la fiction del 2006 (trasmessa in due puntate nel 2007), diretta da Giacomo Campiotti, dedicata al medico, ricercatore e docente universitario proclamato santo da Papa Giovanni Paolo II.

Il racconto, liberamente tratto dalla vita del Santo, comincia nel 1906, quando a Napoli Giuseppe, un giovane neolaureato di belle speranze, inizia a lavorare all’ospedale Gli Incurabili, insieme al suo migliore amico, l’ambizioso dottor Giorgio Piromallo, poi descrive il suo incontro e il suo amore con l’affascinante principessa Elena Cajafa , la sua vocazione nel soccorrere i pazienti meno abbienti a casa sua (istituisce una artigianale cassa mutua, per aiutarli) e la stima che tutti i cittadini provano per lui. Purtroppo la sua vita non sarà fatta solo di sacrifici che gli donano soddisfazioni, ma anche di grandi sofferenze: a causa di un’epidemia di colera, perde la sua Elena e precedentemente il lutto per la morte di un suo giovane amico lo mette in crisi a tal punto di pensare di abbandonare la professione medica.

Read more