Ballarò, 19 maggio: Salvini, Meloni, Nardella, Calabresi, Gualmini, Scanzi, Zaia, Letta

Martedì 19 maggio va in onda alle 21.05 su Rai 3 un nuovo appuntamento di Ballarò, il talk show condotto da Massimo Giannini.

Al centro della trasmissione ancora la sentenza della Consulta, il rimborso delle pensioni, ma anche il tema del fisco in vista delle imminenti scadenze. Mancano due settimane alle regionali e il premier Renzi cerca di raccogliere consensi andando a restituire parte del dovuto alle pensioni inferiori alle soglia dei 3200 euro mensili, ma anche attraverso la discussa riforma della scuola.

Read more

Fatti in TiVù | Letta si scaglia contro Mentana, Rita Dalla Chiesa saluta La7, la Clerici rimane in Rai, Maria De Filippi in calo a Mediaset

Fine settimana piuttosto denso di avvenimenti, quello che ci siamo appena lasciati alle spalle: a partire dal litigio a distanza tra Enrico Letta e Enrico Mentana, protagonisti sui social di un battibecco piuttosto acceso. Dopo il saltiamo capiamo meglio quello che è successo.

Read more

Dimissioni Letta, su Sky Tg 24 segue la crisi di governo

Lo scontro nel Partito Democratico tra il segretario Matteo Renzi e il premier Letta ha raggiunto l’apice e le sorti del governo sono in queste ultime ore al centro della programmazione di Sky Tg 24: è iniziata ufficialmente la crisi di governo con le dimissioni del Premier Enrico Letta, con il sindaco di Firenze (ancora per poco) pronto a prendere le redini del paese senza dover attendere quei noiosi tempi tecnici un tempo chiamate libere elezioni democratiche.

Read more

Fatti in TiVù | Mentre Bersani è in prognosi riservata per un’emorragia celebrale, Renzi supera Fassina e Berlusconi pubblica la sua lista nera: Santanché, Biancofiore, Gasparri, Comi e Ravetto fuori dalla tv

Nuovo appuntamento con Fatti in TiVù. Dopo aver parlato di trash, cucina e televisione estera, oggi ci occuperemo di politica. Dopo le vacanze di Natale – infatti – i nostri politici tornano a far discutere, per motivi televisivi e non. Primo fra tutti Pier Luigi Bersani, che in questi giorni è stato colpito da un’emorragia celebrale. Al netto dei soliti commenti idioti sui social network (con gente che ha addirittura esultato per la notizia) i messaggi di solidarietà rivolti all’ex leader del PD sono stati realmente tanti.

Read more

Letta: “I diritti mi stanno a cuore ma ci sono temi più urgenti”

Non so voi, ma mai come in questo momento la situazione politica italiana mi preoccupa non poco. La cosa che più mi “infastidisce” è la non chiarezza generale. Oltre allo splendido monologo di Luciana Littizzetto, ieri sera Fabio Fazio ha intervistato il nuovo Presidente del Consiglio, Enrico Letta. Tanti i temi trattati, per fare chiarezza sugli obiettivi centrali del nuovo Governo. Va tutto bene, fino a quando non viene affrontato il tema dei diritti. “E’ un fuori programma”, afferma il nuovo premier.

Read more

Domenica In, fiction sul delitto di Sarah, Vittorio Sgarbi collerico, Domenica Cinque tra fatti di cronaca e “gemelle”

Barbara D’Urso, sempre nelle vesti della fatina Maria Giovanna Elmi, ci dà il benvenuto alla consueta puntata di Domenica Cinque, anche questa, incentrata, ma in misura minore,  sull’omicidio di Sarah Scazzi, in quel di Avetrana. Al grido di “Siamo una testata giornalistica”, frase ripetuta circa 132 volte in poche settimane, si parte, però, con due fatti di cronaca e il delitto di Avetrana viene, per il momento, accantonato. L’argomento iniziale è un altro omicidio, che ha già visto la soluzione ossia l’assassinio di Maricica, infermiera rumena uccisa nella stazione Anagnina a Roma. In collegamento da Roma, amici e parenti di Alessio Burtone, il ragazzo che ha ucciso l’infermiera, attualmente in carcere.

A Domenica Cinque, gli amici che hanno sostenuto Alessio, al momento dell’arresto, negano di aver mai sostenuto che il ragazzo abbia fatto bene a reagire in quel modo e negano di aver mai detto la seguente frase:

Ammazzatene un altra!

Daniela Santanchè, una degli opinionisti in studio, prega i ragazzi di non giustificare il loro amico perchè chi sbaglia deve pagare e l’esempio, per un corretto comportamento, deve essere dato, in primis, dai genitori e anche dai politici. Per esempio, offendere Maometto è già un primo passo. Il delitto di Avetrana, però, non ci concede tregua e ad occuparsene subito è Massimo Giletti, nella sua Arena di Domenica In. Giletti annuncia subito un’esclusiva: le registrazioni audio della confessione di Michele Misseri.

Read more