I liceali 3, settima puntata: riassunto

Ieri sera è andata in onda la settima puntata de I liceali 3. Nell’episodio dal titolo gita scolastica, gli alunni della scuola insieme al preside Gualtiero Cavicchioli (Ivano Marescotti), alla professoressa Amoruso (Lucia Ocone) ed al professore Pannone (Massimo Poggio) vanno in gita.

La professoressa Francesca Strada inizialmente non farà parte di questa gita scolastica. L’insegnante è ormai sicura di non volere più recuperare la sua relazione con il suo ex marito, soprattutto perchè lui si vede comunque con un’altra. Decide cosi di raggiungere i suoi alunni in gita.

Read more

I liceali 3, sesta puntata: riassunto

Ieri sera è andata in onda la sesta puntata de I liceali 3. All’interno del Liceo  una ventata di novità crea delle particolari situazioni sentimentali.

Si ha, infatti, un gemellaggio tra gli studenti finlandesi e gli studenti italiani.  Enea Pannone (Massimo Poggio) è uno dei professori preposto ad ospitare i professori provenienti dalla Finlandia. L’insegnante pensa di dover ospitare un uomo di nome Andrea.

Read more

I liceali 3, quarta puntata: riassunto


Ieri sera è andata in onda la quarta puntata de I liceli 3. Tra Enea e Francesca Strada (Christiane Filangieri) il feeling è molto forte e va al di là della pura passione fisica. A causa di questa loro serenità sentimentale, nasce invidia tra la gente. E’ per questo motivo che la professoressa Maristella Amoruso (Lucia Ocone), cerca di mettere zizzanie.

La professoressa riporta ad Enea (Massimo Poggio) la notizia che Francesca non voglia altro che ritornare insieme al suo ex marito. Questa situazione ambigua li fa allontanare. La realtà è invece un’altra. Francesca, infatti, scopre che suo marito (in un periodo di forte crisi con lei) va a letto con un’altra, motivo sufficiente che la spinge definitivamente a chiudere con lui qualsiasi tipo di rapporto.

Read more

I Liceali 3 su Canale 5

Questa sera andrà in onda su Canale 5 I liceali 3, la fiction prodotta dalla Taodue di Pietro Valsecchi, incentrata sulle vite dei professori e degli studenti del liceo Colonna di Roma.

La serie cambia volto: con la vecchia 3A completamente diplomata nella scorsa stagione e i professori Cicerino e Sabbatini trasferiti in altre sedi, nelle sedici puntate prodotte rivedremo soltanto il burbero professore di latino e greco Gualtiero Cavicchioli (Ivano Marescotti), ora promosso a preside dell’istituto, e l’insegnante di matematica Enea Pannone (Massimo Poggio).

Tra i nuovi personaggi si segnalano: l’idealista Chiara (Carlotta Tesconi), l’introverso indiano Jamal (Angel Tom Karumathy), la ricca e viziata Alice (Giulia Elettra Gorietti), il ricco rampollo di una stirpe di industrialie Giorgio (Federico Maria Galante), il giullare della classe Mario (Tommaso Arnaldi), la figlia della fruttivendola Susanna (Greta Scarano), la ragazza che sfiora l’anoressia Mia (Silvia Quondamstefano), la nipote di Enea, Camilla (Virginia Valsecchi), il bello della scuola Lorenzo (Ivan Olita), la nuova insegnante di lettere Francesca Strada (Christiane Filangieri), la temutissima professoressa di latino e greco Maristella Amoruso (Lucia Ocone), il professore di Storia dell’Arte Anton Giulio Poppi (Marco Bonini) e la supplente di filosofia Martina Campanella (Chiara Gensini).

Read more

Massimo Poggio in Che Dio ci aiuti, Carlotta Tesconi ne I liceali 3, Claudio Amendola in Dov’è mia figlia

Foto: AP/LaPresse

Massimo Poggio il protagonista maschile di Che Dio ci aiuti: l’attore, nella fiction della Lux Vide diretta da Francesco Vicario, sarà il commissario con cui collabora la suora investigatrice interpretata da Elena Sofia Ricci. (fonte Asca)

Carlotta Tesconi sarà Chiara Morandini, studentessa impegnata politicamente (si batte per i diritti dei compagni, promuove assemblee e occupazioni), nella terza stagione de I Liceali, la fiction che andrà prossimamente in onda su Canale 5. L’attrice descrive così il suo personaggio (fonte La stampa via FictionItaliaNews)

Read more

Raccontami Capitolo II: riassunto ultima puntata

E’ tempo di bilanci, è tempo di tirare le somme: siamo infatti arrivati alla fine di questa serie che, tra un momento di tensione e uno di rilassamento, ci ha tenuti attenti fino a questa tredicesima e ultima puntata.

All’inizio, è il caso di dirlo, è grossa crisi. Il povero Andrea (Edoardo Natoli), scopre il raggiro di Sartori (Ivano Marescotti) e vede bene di rompere ocmpletamente i rapporti con lui. Francesca (Mary Petruolo) non ha la facilità di Luciano (Massimo Ghini) a perdonare, e Andrea torna a vivere a casa dei suoi genitori.

Dopo un dialogo di accoglimento col fratellino, che gli chiede incuriosito il motivo del suo ritorno nella camera in cui dormivano insieme, si addormenta pieno di pensieri. Francesca dal canto suo soffre molto, ma non è intenzionata a perdonare ad Andrea il tempo trascorso con Sofia.

Read more

Raccontami 2, riassunto decima puntata

Siamo giunti ormai al decimo appuntamento di questa fiction che è stata in grado di farsi amare da una gorssa fetta di pubblico. Come c’era da aspettarsi, dopo una situazione piuttosto confusionaria, le cose, almeno al “campo base”, sembrano aver ritrovato almeno una parte di quella stabilità che avevamo conosciuto e apprezzato all’inizio.

I drammi però non sono finiti, e anche se ci troviamo sicuramente alle ultime battute, ho fiducia nel fatto che le sorprese non sono finite, e che potremmo assistere a qualche altro colpo di scena. Anche per questa puntata direi che ne abbiamo da vendere! Per soffermarci momentaneamente sui drammi personali dei protagonisti, pensiamo alla povera Titti (Carlotta Tesconi), disperatamente innamorata di Rocco (Fabio Ghidoni).

La faccenda sembra farsi impossibile: le ultime drammatiche e sconvolgenti notizie lo hanno individuato come suo fratello, almeno così sembra. Accanto a lei, con l’intenzione di starle vicino, vediamo quindi Ernesto (Jacopo Maria Bicocchi).

Anna invece (Giorgia Cardaci) continua a occuparsi dell’annoso caso del Maresciallo Mollica (Max Giusti); essendo una che va fino in fondo alle cose, riesce alla fine a scoprire il responsabile del suo allontanamento dall’arma.

Read more

Raccontami capitolo II, riassunto settima puntata

La scorsa puntata ci eravamo lasciati con una fuga in ponte e con una frase-spolier che avevamo visto nell’anteprima del dopo-puntata. Le nostre aspettative non sono state tradite. La turbolenta Titti, (Carlotta Tesconi), infatti, stava pianificando la fuga.

L’obiettivo? In fin dei conti, niente di negativo: vuole andare a conoscere Don Milani. La meta è quindi Barbiana, e fa parte del piano anche il suo apparentemente pacato compagno di università Ernesto; devo dire che ancora non si delineano in modo chiaro i confini del loro rapporto.

Si tratta in apparenza più di un patto che di altro, suggellato dalla delusione d’amore di Carlotta. Luciano (Massimo Ghini) non è assolutamente d’accordo con Titti, ma questa, da vera post adolaescente ribelle, si disinteressa dell’opinione del padre.

Read more

Raccontami II: quinta puntata

Come passa il tempo! La vita vortica intorno alla famiglia Ferrucci, e il loro percorso è così pieno di eventi che siamo arrivati al quinto appuntamento qasi senza accorgercene. Prosegue con successo la serie ambientata nella nostra Italia degli anni 60, tra un ostacolo da superare e un evento da festeggiare.

I due episodi di questo quinto incontro sono intitolati rispettivamente Lavori in corso
e La notte del Piper. Siamo in piena metà degli anni sessanta, e più precisamente, nel 1965.

Spostiamo la lente sulla vita di Francesca e Andrea. Francesca insegna, e più precisamente, lavora nella scuola di Carlo, svolgendo il ruolo di supplente. La classe di cui si occupa è una classe differenziale, dove ha come allieva Maria.

Read more

Raccontami II: terza puntata

Le vicissitudini della famiglia Ferrucci continuano a complicarsi, ma andiamo con ordine. Nel primo episodio, La Congiuntura, Andrea (Edoardo Natoli) riesce finalmente a vincere la diffidenza del padre Luciano (Massimo Ghini).

La questione in ballo è quella dell’appalto pubblico per una scuola; si arriva a un punto fermo, e viene quindi presentato un preventivo. Dal momento in cui la faccenda sembra essere in procinto di concretizzarsi, interviene Sophia (Ilaria Spada) che mette immediatamente in guardia Andrea.

Sono infatti destinati a perdere sicuramente l’appalto. Andrea non sa come fare, ma reagisce prontamente, dato che gli viene fornito subito un appalto più basso, che Andrea presenta all’oscuro del padre e della madre Elena. Senza questo repentino intervento sarebbero certamente stati dolori.

Read more

Raccontami Capitolo II: da domani tornano Massimo Ghini e Lunetta Savino

Torna domani sera su Raiuno alle 21.30, con la prima delle tredici puntate da 100 minuti l’una, Raccontami, una delle fiction di punta della rete ammiraglia Rai.

Avevamo già parlato della fiction firmata da Riccardo Donna e Tiziana Aristarco, tre mesi fa, in occasione del Romafictionfest. Ebbene, da domani, il viaggio tra i ricordi del triennio 1964-66 comincerà, in compagnia dei protagonisti della prima serie, la famiglia Ferrucci, guidata da Luciano (Massimo Ghini) ed Elena (Lunetta Savino), in questa stagione diventati nonni di Anita, la figlia di Andrea (Edoardo Natoli) e Francesca  (Mary Petruolo).

Nel cast ci sono, tra gli altri: Ilaria Spada (Sophia), Fabio Ghidoni (Rocco), Ivano Marescotti (Livio Sartori), Marco Mazzocca (Padre Negoziante), Sasha Zacharias (Caroline), Andrea Bosca (Guido), Carlotta Tesconi (Titti).

Read more

Mogli a pezzi su Canale 5

A Canale 5 è tempo di Mogli a Pezzi, la nuova fiction in quattro puntate prodotta dalla Janus International, la stessa de Il bello delle donne, Caterina e le sue figlie e Donne Sbagliate. La casa di produzione non è quindi nuova nella realizzazione di miniserie con protagoniste donne e nel caso particolare, personaggi femminili sull’orlo di una crisi di nervi, come le protagoniste di questa storia ambientata in una tranquilla, ma non troppo, provincia pugliese, turbata da un delitto a sfondo passionale.

Definita a metà strada tra Desperate Housewives e Sex and the city a cui aggiungeremmo una spruzzatina di Thelma e Louise se non altro per l’afflato d’indipendenza dal quotidiano che anima il trio di amiche al centro della vicenda, nella sostanza, al di là del mero fine pubblicitario che ha spinto a questo ardito accostamento ai serial americani, ci sentiamo di condividere chi ha invece paragonato Mogli a Pezzi a Signore e signori di Pietro Germi e Le dolci signore di Luigi Zampa, teatro di un certo cinema satirico degli anni ’60.

Diretta a quattro mani da Alessandro Benvenuti e Vincenzo Terracciano, la miniserie Mediaset, ascolti permettendo, verrà trasmessa anche questa sera, per poi animare le prossime due domeniche 18 e 25 maggio. Protagoniste, dicevamo, quattro donne con apposito contorno di personaggi, il cui compito è animare una commedia rosa che assume mano mano le tinte fosche di un giallo.

Read more