Tutti i padri di Maria, riassunto seconda e ultima puntata

Seconda e ultima puntata con Tutti i padri di Maria. Franco (Lino Banfi) e Tino (Lino Toffolo) sono all’ospedale e attendono il responso dei dottori sullo stato di salute della piccola Maria. Fortunatamente non si tratta di meningite, ma i servizi sociali non permettono ai due uomini di tenerla e la affidano ad una famiglia. I nonni non si danno pace, vogliono scoprire dove si trovi Maria.

Franco cerca, tramite l’ex moglie Wanda, di trovare la bambina. Si sa, quale posto meglio di un negozio di parrucchiera per sapere tutto, ma proprio tutto quello che succede in città! La donna non sembra accettare.

Read more

Tutti i padri di Maria, riassunto prima puntata

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata di Tutti i padri di Maria. Franco Tricarico (Lino Banfi) ex maresciallo dei carabinieri in pensione e Tino Pelagatti (Lino Toffolo) maestro di violino vivono insieme per accaparrarsi la casa lasciata in eredità dalla zia di Franco, Celeste. Il rapporto tra i due è alquanto aspro, perchè ciascuno dei due si sente il legittimo proprietario della casa. I due vanno persino per vie legali.

Cosimo (Angelo Campolo) vigilante all’interno della casa in cui vivono i due, ritrova nella sua abitazione, una dolcissima bimba. Viene lasciato anche un biglietto, in cui è scritto: “ciao nonno, sono Maria”. Franco e Tino cercano di capire di chi sia nipote Maria, ma non giungono ad una soluzione. Franco chiede al figlio Fausto (Michele De Virgilio) se Maria sia sua figlia. Fausto nega che si tratti di sua figlia ed aggiunge che con la moglie Luisa (Anna Ammirati) sta provando ad avere un bambino e non vi riesce.

Read more

Tutti i padri di Maria: su Raiuno Lino Banfi, Lino Toffolo e Orietta Berti

Questa sera su Raiuno andrà in onda la prima parte di Tutti i padri di Maria, la commedia brillante in due parti, diretta da Luca Manfredi (che ha scritto la sceneggiatura con Marina Garroni), con Lino Banfi, Lino Toffolo, Orietta Berti, Anna Ammirati, Michele De Virgilio, Angelo Campolo e Giuseppe Gandini.

La storia. Trieste, oggi. Franco Tricarico (Lino Banfi) e Tino Pelagatti (Lino Toffolo), il primo ex maresciallo del Sud (pugliese) e l’altro maestro di violino del Nord (veneto), convivono forzatamente sotto lo stesso tetto a causa di una disputa legale che li vede avversari nella lotta per l’eredità della casa. Franco è separato, Tino vedovo. Di caratteri opposti, entrambi hanno un unico figlio maschio con cui, in maniera diversa, hanno un rapporto non risolto. Franco, infatti, non stima molto suo figlio Fausto (Michele De Virgilio), sposato con Luisa (Anna Ammirati) e senza prole. Mentre Tino si vergogna dell’omosessualità di suo figlio Renato (Giuseppe Gandini). L’arrivo improvviso di Maria, una bambina di pochi mesi, che viene abbandonata misteriosamente a casa loro con un biglietto che dice che uno di loro due è il nonno, sconvolge il già precario equilibrio delle due famiglie e fa venire a galla tutti i problemi irrisolti tra padri e figli. Ad assistere alle scaramucce tra familiari e alle indagini intorno alla bambina abbandonata ci saranno anche Wanda (Orietta Berti), verace parrucchiera emiliana, ex consorte di Franco, e Cosimo (Angelo Campolo), trentenne siciliano che vive a pensione nell’appartamento conteso tra Franco e Tino.

Read more

Tutti i padri di Maria, foto della conferenza stampa

Foto: AP/LaPresse

Ieri è stata presentata a Roma Tutti i padri di Maria (dopo il salto le foto della conferenza stampa), il film tv in due puntate prodotto d aRai Fiction e Roberto Sessa per FremantieMedia Italia diretto da Luca Manfredi, con Lino Toffolo, Lino Banfi, Anna Ammirati e Orietta Berti.

La fiction sarebbe dovuta andare in onda domenica e lunedì su Raiuno, ma per evitare lo sconto con Vieni via con me, programma campione d’ascolti di Raitre, è stata posticipata la seconda parte a martedì, accogliendo la richiesta di Lino Banfi che aveva dichiarato qualche giorno fa:

Lo so che le mie fiction ottengono sempre buoni ascolti, ma non posso competere contro Saviano. Ci vuole andare pure Celentano gratis! Posso essere forte, ma non sono un cannoncino contro navi da combattimento.

Read more

Donna Detective 2, riassunto ottava e ultima puntata

Ieri sera è andata in onda l’ottava puntata di Donna Detective 2 dal titolo Amanti di sangue. Luisa Milani (Lucreza Lante Della Rovere) scopre che Michele (Kaspar Capparoni) deve essere operato alla testa, e si dispiace per non aver appreso immediatamente di questo problema. Grazia (Anna Ammirati) indaga sulla morte dell’ispettore Spina (Massimiliano Benvenuto) e dà qualche prova al Dottor Giordano (Toni Garrani). Chiara Valli (Hélène Nardini) è sempre più vicina a Michele.

Lisa chiede un’aspettativa per seguire il marito malato, ma il Dottor Giordano le rivela che quello di Spina non è stato un suicidio, ma un omicidio. E’ anche vero che Spina ha introdotto in casa dell’ex moglie di Parenti la pistola con cui è stato uccisto l’agente di commercio. Si indaga sulla morte di Roberta Ferri e Paolo Donati, due amanti clandestini, dal momento che l’uomo era sposato.

Read more

Donna Detective 2, riassunto settima puntata

Ieri sera è andata in onda la settima puntata di Donna Detective 2. Nel primo episodio, dal titolo Omicidio on line, una coppia ritrova il corpo di una donna nuda in una vasca all’interno di un residence e con un sacchetto di plastica che le copre il volto. Lisa Milani (Luisa Lante Della Rovere) parla del dischetto scomparso con l’ispettore Nanni (Flavio Montrucchio). I due credono che i responsabili della scomparsa possano essere sia Grazia Bini (Anna Ammirati), che l‘ispettore Giancarlo Spina (Massimiliano Benvenuto).

La donna uccisa è Gloria Mercuri. E’ stata soffocata con una busta di plastica. Lisa si occupa dell’indagine e nel frattempo cerca di evitare Grazia e l’ispettore Spina, che potrebbero essere eventuali talpe. Lisa informa il Dottor Alberto Giordano (Toni Garrani) che qualcuno all’interno della sua squadra stia sabotando le indagini del caso Parente. Lisa e l’ispettore Nanni scoprono che tra Grazia e l’ispettore Spina ci sia una relazione.

Read more

Donna Detective 2, riassunto quarta puntata

Ieri sera è andata in onda la quarta puntata di Donna Detective 2. Nel primo episodio dal titolo La supplente, viene ritrovato il cadavere di una donna all’interno di una scuola. Lisa Milani (Lucrezia Lante Della Rovere) interroga il padre di Giada (il quale ha riconosciuto il cadavere della figlia) sul probabile assassino. Intanto, Michele Mattei (Kaspar Capparoni) ha sempre più frequenti mal di testa a causa della cisti. Si indaga sul caso di Flavia Pettinati, supplente trovata morta all’interno di una scuola. L’ispettore Milani raggiunge gli ispettori Nanni (Flavio Montrucchio)Lorenzi (Stefano Masciarelli). Ludovica (Sara Santostasi) sta attraversando un momento difficile a causa della morte di Giada. E’ per questo che i genitori richiedono la presenza di una psicologa per aiutarla.

Sul caso della supplente assassinata, vengono interrogati il direttore, le donne delle pulizie e gli alunni. Una bidella sostiene che tra Flavia e l”insegnante di ginnastica era nata una storia d’amore, ma che era terminata per volere della stessa supplente. Viene interrogato il fidanzato di Flavia, ma non si riescono ad avere notizie utili per le indagini. Chiara Valli (Hélène Nardini) esorta Michele a parlare dell’intervento che deve subire alla testa alla moglie.

Read more

Donna Detective 2, riassunto seconda puntata

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata di Donna Detective 2 dal titolo Rapina in ospedale. Viene effettuata una rapida da parte di un uomo con il volto da clown all’interno dell’ospedale. Un vigilante alla sicurezza, dopo lo scontro con il rapitore, entra in coma. Lisa Milani (Lucrezia Lante Della Rovere) indaga sul caso insieme all’ispettore Sergio Lorenzi (Stefano Masciarelli) e all’ispettore Nanni (Flavio Montrucchio). Un bambino assiste all’intera vicenda.

Lisa chiede alla figlia Ludovica (Sara Santostasi), ritornata da Londra, notizie sulla maglietta lasciata all’interno di uno showroom. La figlia le spiega di aver prestato la maglia all’amica Giada. Ludovica racconta quanto accaduto a Michele Mattei (Kaspar Capparoni) ed il marito soltanto ora le dice la verità su Giada e sull’aborto che ha avuto a causa di un incidente. Lisa interroga Pietro, il bambino che ha assistito alla rapina in ospedale, e molto restia a parlarle di sè e dei suoi problemi personali.  L’ispettore Nanni interroga un uomo indagato di aver rubato in ospedale la somma di 50 mila euro.

Read more

Donna Detective 2 su Raiuno

Da questa sera su Raiuno andranno in onda, in otto serate, i sedici nuovi episodi di Donna Detective 2, il fiction prodotta da Endemol Italia, ideata da Marina Garroni, Massimo Melloni e Peter Exacoustos, diretta da Fabrizio Costa, con Lucrezia Lante Della Rovere nuovamente nei panni dell’ispettrice di polizia Lisa Milani.

Nella fiction rivedremo anche: suo marito, il pediatra Michele Mattei (Kaspar Capparoni); i suoi figli, Giacomo (Luca Lo Pinto), Checco (Carlo Daniele) e Ludovica (Sara Santostasi); sua sorella Manuela (Emanuela Maletta), che si trasferisce con il suo nuovo fidanzato nell’appartamento di fronte a quello della famiglia Mattei; l’amica di università di Lisa, l’avvocato Chiara Valli (Hélène Nardini); l’ispettore Sergio Lorenzi (Stefano Masciarelli), single incallito con la passione per le donne; l’ispettore Nanni Fortuna (Flavio Montrucchio), fidanzato Alessandra (la new entry Eleonora Pedron), ma ancora affascinato da Lisa; la poliziotta Grazia Bini (Anna Ammirati); il commissario Alberto Giordano (Toni Garrani); il magistrato Maurizio Farnese (Luca Ward). A loro si aggiungerà il nuovo ispettore Giancarlo Spina (Massimiliano Benvenuto), uomo ambiguo, ma molto affascinante, che farà breccia nel cuore di Grazia.

Nei nuovi episodi la vita lavorativa e affettiva di Lisa si intrecceranno irrimediabilmente: il caso di omicidio di Antonio Parente, rappresentante di alta moda, sarà in qualche modo collegato a Ludovica che, in continuo conflitto con la mamma, decide di tenere segreti alcuni importanti avvenimenti, utili alle indagini. La figlia sedicenne, tra l’altro, non è l’unica che ha dei segreti con Lisa: Michele decide di nascondere i gravi problemi di salute che peggiorano ogni giorno di più.

Read more

All Stars la sitcom ambientata in un campo da calcetto con Diego Abatantuono, Ambra Angiolini e Fabio De Luigi nel 2010 su Italia 1

Nel 2010 (in primavera o in autunno) Italia 1 manderà in onda All Stars, una sitcom in venti puntate di 24 minuti l’una, che racconta la vita di un gruppo di persone, diverse tra loro, che si incontrano settimanalmente per giocare a calcio, unica passione che li accomuna. Le loro storie fuori dal campo (vita, amori, disamori, segreti, amicizia e rivalità, descritti a seconda dell’argomento in chiave comica, malinconica o seria), però,  saranno più importanti delle partite stesse.

La serie è interpretata da un vero e proprio plotone di attori, tra cui: Diego Abatantuono (avvocato che si scopre gay ad una certa età), Fabio De Luigi (un donnaiolo incallito), Bebo Storti (un cassaintegrato), Ambra Angolini (Anita, una moglie incinta perennemente tradita), Paolo Hendel, Antonio Cornacchione (l’avaro presidente della squadra, nonché proprietario del campo da gioco), Gigio Alberti, Gianluca Impastato, Francesco Foti, Alessandro Sampaoli, Chiara Gensini, Anna Ammirati (fidanzata del personaggio di Storti), Ugo Conti (l’arbitro delle partite), Cinzia Mascoli (la barista, che maltratta i ragazzi), Paolo Casiraghi, Zulelka Dos Santos e, in qualche puntata Billy Costacurta (l’amante di Anita).

Diego Abatantuono rivela:

Read more