Le Iene: Beppe Fiorello o Raoul Bova accanto a Ilary Blasi e Alessandro Gassman?

Grandi manovre nei corridoi de Le Iene, l’irriverente programma di Italia 1 che tornerà in onda dal prossimo autunno. Dopo la riconferma di Ilary Blasi e Alessandro Gassman, il papà Davide Parenti si è messo alla ricerca del terzo componente che sostituirà Enrico Brignano alla conduzione.

Read more

Le Iene: Alessandro Gassman confermato accanto a Ilary Blasi

Il settimanale Tv Sorrisi & Canzoni ha anticipato alcune grosse novità (si fa per dire) a Le Iene. Dopo l’abbandono di Enrico Brignano (che potrebbe sbarcare a Zelig), l’ideatore del programma di Italia 1, Davide Parenti, ha riconfermato la collaudata coppia Ilary Blasi (ancora in attesa del salto di qualità a Canale 5) e Alessandro Gassman alla guida della nuova edizione che partirà ad ottobre.

Read more

Una grande famiglia su Raiuno

Debutta, stasera in prima serata (domani sera la seconda puntata), Una grande famiglia, la serie tv in sei puntate diretta da Riccardo Milani che racconta le vicende dei Rengoni, una famiglia di industriali della Brianza, titolari di un’importante azienda, eccellenza del made in Italy.

Read more

Le Iene, Davide Parenti: “Nessuna fuga di conduttori. Claudio Amendola non sarà sostituito”

Dopo il forfait di Claudio Amendola (per motivi di salute), il papà de Le Iene, Davide Parenti ha chiarito i motivi dell’avvicendamento di tanti conduttori nell’ultima stagione (Fonte Adnkronos):

Non c’è nessuna ‘fuga’ di conduttori da Le Iene. Ci sono state una serie di coincidenze ed incastri, legati al fatto che abbiamo scelto attori molto richiesti e che prediligono il cinema alla tv.

Read more

Le Iene: Pippo Baudo conduttore per una serata

Nuovo colpo di scena a Le Iene Show. Dopo Luca Argentero e Alessandro Gassman il nuovo conduttore dello show di Italia Uno, al fianco di Enrico Brignano e di Ilary Blasi, sarà Pippo Baudo. Ma soltanto per una puntata, la prossima in onda giovedì 8 marzo. E Claudio Amendola, annunciato come sostituto ufficiale di Gassman?

Read more

Claudio Amendola sostituisce Alessandro Gassman a Le Iene

Alessandro Gassman sarà sostituito da Claudio Amendola nella conduzione de Le Iene dal primo marzo prossimo. Negli scorsi giorni si erano fatto molti nomi su chi avrebbe affiancato Enrico Brignano e Ilary Blasi nel programma di Italia Uno, tra i quali quelli di Beppe Fiorello e Raoul Bova. Ora il sito di Tv Sorrisi e Canzoni ha annunciato il nome di Amendola.

Read more

Le Iene, Raoul Bova, Teo Mammucari o Beppe Fiorello al posto di Alessandro Gassman?

Dopo la sostituzione di Luca Argentero con Alessandro Gassman, un nuovo cambio alla conduzione de Le Iene è alle porte. Gassman, infatti, ha garantito la sua presenza per sole 5 puntate e quindi è già ora del toto-nome per il sostituto: Tv Sorrisi e Canzoni fa i nomi di Teo Mammucari, Raoul Bova e Beppe Fiorello.

Read more

Le Iene, Alessandro Gassman: “Mi piaceva solo sperimentare una cosa mai fatta”

Giovedì 26 gennaio, Alessandro Gassman debutterà nell’inedita veste di iena accanto a Ilary Blasi ed un confermatissimo Enrico Brignano (Fonte Il Messaggero):

Sono un fan di questo programma dalla prima puntata della prima edizione e quando Italia 1 mi ha fatto la proposta, pur nel terrore di fare il mio esordio in tv ho detto sì, anche perchè sarò in compagnia di un amico e grande professionista, Enrico Brignano.

Read more

Le Iene: Alessandro Gassman al posto di Luca Argentero

Come riportato dal sito di Tv Sorrisi & Canzoni, sarà quasi certamente (manca solo la firma e l’ufficializzazione da parte di Davide Parenti) Alessandro Gassman a prendere il posto di Luca Argentero alla guida de Le Iene in onda da mercoledì 25 gennaio 2012. L’attore affiancherà i veterani Enrico Brignano e Ilary Blasi.

Read more

Un Natale per due su Sky Cinema 1HD

Questa sera alle 21.10 su Sky Cinema 1HD andrà in onda Un Natale per due, la commedia tv on the road prodotta da Sky Cinema, realizzata con Wildside, diretta da Giambattista Avellino, interpretata da Alessandro Gassman, Enrico Brignano, Paolo Sassanelli, Chiara Francini, Claudia Potenza, Roberta Fiorentini, Elena Barolo, Sandra Biondi, Roberto Nobile e Pino Caruso.

Read more

Sebastiano Somma in Un caso di coscienza 5, Francesco Testi in Né con te né senza di te, Alessandro Gassman, Pierfrancesco Favino, Manuela Arcuri: novità

Foto: AP/LaPresse

Sebastiano Somma tornerà ad interpretare l’avvocato Rocco Tasca, protagonista di Un caso di coscienza. Andrea Purgatori ha scritto la quinta stagione che prevede ancora la partecipazione di Loredana Cannata e nuovi sviluppi per il personaggio di Somma. (fonte Oggi.it)

Pierfrancesco Favino potrebbe interpretare Tommaso Buscetta nel film tv in due puntate realizzate da Magnolia per Raiuno, dedicate alla vita del boss mafioso. (fonte Oggi.it)

Francesco Testi affiancherà Sabrina Ferilli in Né con te né senza di te (precedentemente conosciuto come La capitanessa), il tv movie diretto da Vincenzo Terracciano per Raiuno, ambientato nel 1700. Nel cast anche Barbara Livi, Massimo Venturiello, Isa Danieli, Claudia Gaffuri e Marco Foscari.

Read more

Alessandro Gassman in Natale per due, Pupi Avati dirigerà Un matrimonio, Alessio Boni parla di Walter Chiari, Nino Frassica confermato in Don Matteo 8

Foto: AP/LaPresse

Alessandro Gassman ed Enrico Brignano reciteranno insieme in Natale per due, la commedia natalizia di Sky, che sarà girata da Giulio Manfredonia, prodotta dalla Wilde Side di Marco Martani, Fausto Brizzi, Lorenzo Mieli e Mario Gianani.

Nino Frassica ha confermato la sua presenza nell’ottava stagione di Don Matteo 8, le cui riprese cominceranno venerdì: l’attore è riuscito a pianificare al meglio il suo tempo per poter essere sul set della fiction di Raiuno e su quello del film per il cinema di Davide Marengo, che verrà girato da fine marzo.

Read more

Alessandra Bellini a Cinetivù, senza studiare non si diventa attori

Attrice e presentatrice, Alessandra Bellini ha mosso giovanissima i primi passi nel mondo dello spettacolo, interpretando alcuni spot pubblicitari che l’hanno subito resa familiare al grande pubblico, non è un caso che si parli di “passi” vista la sua grande passione per la danza e la ginnastica artistica, poi arrivano diverse esperienze televisive come interprete di fiction in Una vita in gioco con Mariangela Melato, le due serie di Pazza Famiglia al fianco di Enrico Montesano, Le ragazze di Piazza di Spagna, Un medico Famiglia e Tutti pazzi per amore dove ricopre il ruolo di Chiara. Tra i suoi trascorsi la partecipazione a Tutti a casa programma Rai del sabato Sera con Pippo Baudo, alla conduzione de La Banda dello Zecchino e dei musicali Zona Franka e Top of te pops sempre sulla Rai, oltre alle esperienze al cinema fra gli interpreti de Il burattinaio con Fabio Testi, Per rabbia e per amore con Nino Manfredi e Giuliana De Sio, Tifosi di Neri Parenti, I banchieri di Dio-Il caso Calvi di Giuseppe Ferrara e Questa notte è ancora nostra di Genovese e Miniero.

Alessandra quali di queste esperienze ricordi con maggior piacere?

Ricordo con affetto ogni singolo set e studio televisivo. Ho sempre cercato di dividermi tra recitazione e conduzione ed ancora oggi non ho ben capito quale delle due strade mi attrae di più. Ogni singola esperienza mi ha arricchito profondamente. Ho iniziato molto presto, a 13 anni….un’intera estate sul set con Mariangela Melato che mi ha completamente stregato. Vederla recitare mi ha fatto capire che quello che sembrava un gioco era in realtà proprio quello che volevo fare seriamente da grande! Ho sempre amato profondamente il cinema e l’arte in genere (non a caso la mia laurea con 110 e lode in lettere indirizzo spettacolo all’università La Sapienza di Roma). Ho sempre avuto la possibilità e la fortuna di lavorare con grandissimi attori. Ma anche sul settore conduzione mi sono divertita moltissimo. Ho avuto la fortuna di iniziare con Pippo Baudo il sabato sera quando ancora frequentavo l’ultimo anno di liceo. Poi per anni ho condotto programmi per bambini. E’ una scuola pazzesca perchè i bambini sono imprevedibili e devi sempre essere pronta a qualsiasi cosa possano dire o fare. Poi Top of the Pops che mi ha fatto passare un meraviglioso anno tra Milano e Londra con i più grandi artisti della musica mondiale.

Read more