Ascolti Tv lunedì 12 luglio 2010: Un medico in famiglia vince la serata con oltre 3 milioni di spettatori

di Redazione 6

Il mondiale è finito, gli spettatori se ne vanno. Terminata la competizione calcistica acchiappa ascolti, addio ai grandi numeri con gli ascolti che tornano ad essere decisamente più contenuti. Rai1 e la replica della sesta serie de Il Medico in famiglia si aggiudica la serata senza sforzarsi più di tanto, grazie ai 3.429.000 spettatori (share 16,18%) per il primo episodio, Fratelli, ai 3.042.000 spettatori (share 16,45%) per il secondo episodio, Le mani nella cioccolata e ai 2.553.000 spettatori (share 20,51%) per il terzo episodio Bugie e segreti. Canale5 offriva ottimo cinema italiano in prima visione con Giorni e Nuvole, film con Antonio Albanese e Margherita Buy ma il dramma familiare-lavorativo ha lasciato che si deprimessero solo 2.214.000 spettatori, con uno share pari al 12,59%.

Fiammetta Cicogna batte Lost. Wild Oltrenatura, in onda su Italia1, infatti, raccoglie  ben 2.402.000 spettatori, con uno share del 13,32% e ha la meglio sui 3 episodi della sesta serie del serial cult di Rai2 che sta andando incontro a vera e propria morìa di spettatori, probabilmente sperduti anch’essi su un’isola deserta e ne racimola giusto una media di 1.440.000 spettatori (share 7,27%).

Su Rai3, Chi l’ha visto dimostra di avere uno zoccolo duro di ammiratori e il programma di Federica Sciarelli termina in bellezza con un eccellente risultato ottenuto grazie a 2.592.000 spettatori, con uno share del 12,91%. A spartirsi il resto della torta ci pensano Rete4, con l’episodio Una ragazza pericolosa de Il Commissario Navarro, seguito da 1.609.000 spettatori, pari a uno share del 8,16% e il classico I Girasoli, film con Marcello Mastroianni e Sophia Loren, che regala a La7, 725.000 spettatori, con uno share del 3,68%.

Dall’Ufficio Stampa Rai:

Ancora un grande successo per la fiction “Un medico in famiglia” che è stata riproposta ieri, lunedì 12 luglio su Raiuno, vincendo il prime time con 3 milioni 429 mila spettatori e uno share 16.18 nel primo episodio; 3 milioni 42 mila e il 16.44 nel secondo e 2 milioni 553 mila e il 20.50 nel terzo. La serata televisiva prevedeva su Raidue il telefilm “Lost” che ha raggiunto 1 milione 440 mila spettatori e uno share del 7.27. Su Raitre ottimo risultato per il programma “Chi l’ha visto?” che ha ottenuto 2 milioni 592 mila spettatori e uno share del 12.91. Nell’access prime time il programma di Raiuno “Da da da” ha vinto la fascia oraria con 3 milioni 943 mila e uno share del 19.94.Vittoria delle reti Rai nel prime time con 8 milioni 260 mila spettatori e uno share del 40.52; in seconda serata con 3 milioni 509 mila e il 37.64 e nell’intera giornata con 3 milioni 412 mila e il 38.76.

Dall’Ufficio Stampa Mediaset:

Su Canale 5, “Velone” è il programma leader dell’access prime time sul pubblico attivo con una share del 18.38% e 3.843 0000 telespettatori totali. A seguire, il film in prima tv “Giorni e nuvole” è stato visto da 2.214.000 telespettatori totali (14.10% di share sul target commerciale). Su Italia 1, in prima serata, ottimi ascolti per “Wild – Oltrenatura” che cresce e raggiunge 2.402.000 telespettatori totali con il 15.48% di share sul pubblico attivo. A seguire, molto bene la serie in prima tv “Chuck” che, nel primo episodio, ha ottenuto il 18.20% di share sul pubblico attivo (1.001.000 telespettatori totali) e, nel secondo episodio, una share del 22.33% (723.000 telespettatori totali). Italia 1 si aggiudica la seconda serata sul pubblico attivo con una share del 17.00% (1.384.000 telespettatori). Su Retequattro, in prima serata, bene la serie tv il “Commissario Navarro” vista da 1.609.000 telespettatori totali.

Commenti (6)

  1. Spero che non ti abbiano relegato al solo “commento” degli ascolti tv… Sarebbe un vero peccato 🙁

  2. @ Gioia Bò:
    E’ nato un amore? 🙂
    Tranquilla che per lui abbiamo tanti progetti, primo tra tutti aprire un Fabio fan club 🙂

  3. Quanta stima! Grazie…
    Per il fan club, assolutamente favorevole ahahah 😀

  4. C’è poco da ironizzare di fronte ad una buona penna… La speranza è che non venga privata dell’inchiostro, come spesso – purtroppo – accade 🙂

  5. Tranquilla Gioia, non è questo il caso… 🙂
    Ti rinnovo il grazie per la stima e i complimenti…

  6. @ Fabio Morasca:
    @ Gioia Bò:
    Voglio privarti di inchiostro, così la smetti di sbavare la tastiera.
    Comunque, vedrai che dopo l’estate Fabio non avrà nemmeno il tempo per sbattere la testa. Tranquilla 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>