Un medico in famiglia 6, questa sera su Raiuno torna la famiglia Martini

di Diego Odello 25

Questa sera su Raiuno alle 21.30 torna Un medico in famiglia, uno degli appuntamenti più amati dagli spettatori italiani, che ci terrà compagnia per tredici puntate.

Nella sesta stagione in casa Martini ci saranno quasi tutti: Nonno Libero (Lino Banfi) ed Enrica (Milena Vukotic), Lele (Giulio Scarpati), Guido (Pietro Sermonti), Maria (Margot Sikabonyi), Giulio (Ugo Dighero), Ciccio (Micki Cadeddu) e Annuccia (Eleonora Cadeddu). A loro si aggiungeranno i due gemelli figli di Lele, Libero (Gabriele Paolino) ed Elena (Domiziana Giovinazzo), la sorella di Giulio, Bianca (Francesca Cavallin), la madre di Guido, Ave (Emanuela Grimalda). Al posto di Cettina (Lunetta Savino) dispersa in mare, ci sarà Melina (Beatrice Fazi) insieme al suo fidanzato Dante (Gabriele Cirilli).

Le nuove storie ruoteranno intorno al tema della paternità: Guido, che già nella prima puntata scoprirà che Maria è in dolce attesa, dovrà crescere ed imparare a fare il padre; Lele, che farà i conti con la crisi dei cinquantenni, dovrà riconquistare l’affetto dei propri figli dato che sono stati cresciuti dal nonno; Libero consigli paterni a Lele anche quando non richiesti.

L’altro tema perno della nuova stagione è la crescita: Maria diventerà mamma e dovrà dare un ordine alle proprie priorità, il lavoro e la famiglia; Annuccia, ormai quattordicenne, vivrà i primi amori dell’adolescenza; Ciccio, da ventenne, scoprirà cosa significa soffrire veramente per amore.

Lino Banfi, in conferenza stampa, spiega perché abbandonerà la serie:

Sono arrivata al punto che non posso più farla. Nonno Libero ha fatto il suo tempo, io non posso più farne di serie per raggiunti limiti di età e passo la palla a Giulio Scarpati. Svegliarsi tutte le mattine alle sei e finire alle dieci di sera non è facile. La bellezza di questa serie è che quando ci incontriamo è come se fossimo veramente una famiglia che si abbraccia con sincero affetto. Vedete questa serie, è la più bella che ho fatto.

Giulio Scarpati racconta le sue emozioni nel rivestire nuovamente i panni di Lele Martini:

E’ una grande emozione ritrovare il personaggio e i vecchi amici. Sono riconoscente a Carlo Bixio che mi ha dato l’opportunità di tornare. Siamo stati bene, ci siamo ritrovati tutti.

Carlo Bixio, il produttore della serie, chiosa:

Torno con piacere alle origini. L’intento era quello di tornare a fare Un medico in famiglia con le stesse caratteristiche che ci avevano portato al successo negli anni precedenti e le persone rimaste si sono ritrovate con quelle che sono tornate.

Se trovate nelle storie raccontate dalla fiction un qualcosa di familiare, se vi piacciono il brio e la pacatezza della serie, questa sera su Raiuno date il benvenuto a Un medico in famiglia (se vi perdete qualche puntata niente paura: ci sono i nostri riassunti).

Come direbbe Lele: Ciao famiglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>