Criss Angel, Bunker Hill, The Karenskys, CSI: Miami, Grey’s Anatomy, E.R., Lost, Broadwalk Empire, Desperate Housewives: le news

di Redazione Commenta

L’illusionista Criss Angel sarà presto oggetto di una serie televisiva, sviluppata dall’attore e sceneggiatore Christopher Moynihan. Pensate che l’illusionista in persona ha concepito il progetto su se stesso, per i produttori Dave Baram e Jason Verona.

Passando a Bunker Hill, l’atteso pilota vedrà Brian Dennehy accanto a Donnie Wahlberg. Si tratta, lo ricordiamo, della prossima ventura serie poliziesca scritta da Walon Green e diretta da Jon Avnet; allo stesso tempo si arricchisce il cast del pilot di The Karenskys, che ospiterà Mather Zickel e Todd Stashwick.

In Bunker Hill Dennehy sarà l’ex boss della mala Martin Kelsey, attualmente titolare di un negozio di fiori. Allo stesso tempo sembrerebbe in avvicinamento, per Eric e Calleigh di CSI: Miami, l’ora della separazione; condoglianze ai fan.

Dopo aver sentito notizie positive su un eventuale ritorno di George Clooney a E.R., arriva il no, apparentemente secco, di Juliana Margulies . Secondo l’attrice, il suo personaggio, Carol Hathaway, se n’è andato nel modo giusto, e non riesce proprio a concepire un eventuale ritorno.

Bad news anche per Grey’s Anatomy: un’altra uscita in vista. Stavolta si tratta di Janina Gavankar, che nella serie interpreta Lisa; Ausiello ci suggerisce che potrebbe essere le la prossima a sparire dal cast.

Avevamo già parlato del personaggio di Amy, new entry in Lost, che aveva già anticipato qualcosa sulle sue complesse dinamiche sentimentali. Quale sarà il suo legame con la Dharma? In quale delle dimensioni si è spostata l’isola?

Ricordandovi la serie del mitico Martin Scorsese, prodotta da Mark Wahlberg e Stephen Levinson, Broadwalk Empire, che vedremo su HBO. Attendiamo fiduciosi, chiudiamo con Desperate Housewives, in cui assisteremo gli Wisteria in Chains, un rock contest al Blue Odyssey.

Sembra che i Wisteria in Chains siano più “vissuti” rispetto ai loro avversari, almeno di due o tre decadi, a il rock non è certo esclusivo appannaggio dei soli giovani. Il problema è che la situazione sarà letteralmente infuocata: sarà infatti animata da un incendio e da una porta di sicurezza bloccata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>