RTL: la tv più amata dai giovani tedeschi

In appena 35 anni di vita, poco rispetto alle illustre consorelle di altri Paesi europei, RTL è riuscita a conquistare il primato di tv più seguita in Germania, una supremazia che mantiene incontrastata dal 1992 nella fascia 14- 49 anni.

Nata il 2 gennaio del 1984 in Lussemburgo, versione televisiva di Radio Luxembourg in lingua tedesca, con il nome di RTL Plus, canale in onda via cavo con circa 200.000 spettatori, quattro anni dopo viene spostata in Germania nella sede di Colonia. Nella prima fase la programmazione si basa su la trasmissione di film a basso costo e serie tv americane, per quanto interessante, il progetto stenta a decollare a causa del limitato numero di abbonati.

Dal 1988 in coincidenza con il trasferimento nella nuova sede, il canale ha l’autorizzaziome a trasmettere in anologico, alcune mosse azzeccate come garantirsi i diritti del campionato di calcio tedesco Bundesliga e della Formula 1, dove da poco comincia a gareggiare Michael Schumacher, oltre alla prima visione di grandi film, consentono ad RTL di conseguire quei successi che la rendono il canale più amato in Germania. Nel 1992 la dicitura Plus sparisce dal logo, RTL diventa sempre più importante e negli ultimi anni le trasmissioni vengono diffuse anche sul digitale terrestre e sul satellite Astra.

Più che un’emittente, RTL è ormai un grande società televisiva, di cui fanno parte anche i canali RTL II, Super RTL, VOX e N-tv. RTL Group, nato nel 2000 dalla fusione tra la lussemburghese CLT-UFA e la britannica Pearson Tv, possiede completamente o percentuali di 38 canali e 29 stazioni radio in dieci paesi europei, è il più grande gruppo radiotelevisivo in Europa e il primo produttore di programmi del mondo. Il direttore generale è Gerhard Zeiler.

Fra i programmi più seguiti di RTL oltre alle serie americane CSI Miami, House MD, Monk e Prison Break, la famosa anche in Italia Squadra speciale Cobra 11 prodotta in Germania, la trasmissione d’approfondimento giornalistico RTL aktuell particolarmente apprezzata dal pubblico giovane, mentre tra i volti più noti del canale spicca senz’altro quello dell’anchor man Peter Kloeppel, premiato per il suo particolare impegno nel commentare gli attentati dell’11 settembre 2001 in Usa. Da segnalare anche Punkt 12 e RTL Nachtjournal programmi d’attualità e Superstar sorta di American Idol tedesco.

Lascia un commento