Pirlo The Wizard: il meglio della carriera in una miniserie web

Pirlo The Wizard, una miniserie web che da maggio sta conquistando la rete e che ora è giunta alla conclusione. L’ultimo episodio racconta proprio della partenza degli Azzurri per il Brasile, il finale perfetto di una avventura, quella di un calciatore come Andrea Pirlo, e supera qualunque pettegolezzo per le recenti vicende personali, puntando sul talento. A presentare questo video che ha avuto come location Vinovo, il marchio Jeep di cui è ambassador e che ha in comune con lui la voglia di non arrendersi mai e di superare i suoi limiti.

Read more

Blister: pillole dal web in tv

Il web arriva in tv sotto forma di pillole, grazie all’idea di Giorgio Carpinteri che ha creato Blister, il programma in onda su All Music, ogni venerdi alle 19 in replica al sabato alle 13.30 e la domenica alle 22, con svariate “finestre” aperte durante l’arco della settimana, sulla programmazione del noto canale musicale.

Se volete dare sfogo all’estro creativo che c’è in voi, al cineasta che avreste voluto essere ma che non avete mai avuto il coraggio di esternare, ecco che Blister-pillole dal web, ve ne da la possibilità. Dal 22 febbraio per 14 puntate, il programma condotto dal noto dj Albertino, storica voce di radio Deejay, propone i video più curiosi, strampalati, originali che lo sterminato panorama della rete offre ogni giorno.

La trasmissione risponde a un’esigenza ben precisa del pubblico giovanile, sempre più distante dalle dinamiche della tv commerciale e meglio coinvolto in quelle del web, dove è ormai possibile realizzare video e condividerli in rete. In mezz’ora Blister ci offre una carrellata di clip davvero divertenti, dove l’apporto del pubblico diviene fondamentale.

Read more

Nat Geo Music: il canale musicale di National Geographic

Il linguaggio universale della musica, capace di attraversare i confini e travalicare le barriere culturali. Non sarebbe male se ogni tanto si organizzassero delle vere e proprio kermesse canore, a indubbio scopo benefico, stile Live Aid, dove poter conoscere e apprezzare la musica di quei Paesi tenuti al di fuori dalle tradizionali “rotte” commerciali, ma per fortuna c’è chi ci ha pensato dedicando ad essi un intero canale televisivo.

Dal 15 ottobre scorso sul canale 406 di Sky esiste Nat Geo Music, una delle numerose e interessanti proposte gestite dal National Geographic, che oltre ai tradizionali canali dedicati ai viaggi e all’avventura, ha deciso di inaugurarne uno nuovo tutto musicale che si pone in alternativa a quelli che già conosciamo. In primo piano i video di musicisti emergenti o conosciuti, espressione culturale del loro Paese d’origine, con le clip musicali che insieme al nome dell’artista e al titolo del brano, riportano anche la loro provenienza.

Il palinsesto di Nat Geo Music, è corredato da tutta una serie di programmi a cadenza quotidiana come Music Nomad, consueto appuntamento del mattino, dove oltre ad apprezzare la musica di figure del calibro di Cesaria Evora , Youssou N’Dour, Manu Chao, si possono seguire degli intermezzi denominati Short Trips, dei brevi reportage sugli artisti da strada tra i più curiosi, presenti nelle città di tutto il mondo.

Read more