Bored to death: la seconda stagione su FX

Questa sera alle 22.55 su FX va in onda la seconda stagione, composta da 8 episodi di Bored to Death, la serie creata da Jonathan Ames.

Protagonista è sempre Jonathan Ames (Jason Schwartzman), lo scrittore annoiato che cerca un po’ di adrenalina con la sua attività di detective senza licenza. Dopo la prima stagione, non esaltante dal punto di vista creativo, visto che il suo secondo libro è stato rifiutato, la seconda comincia con la crisi dello scrittore.

Il nuovo hobby/ispirazione di Jonathan è fare l’insegnante di scrittura, ma nel frattempo continua la sua attività di detective alla ricerca e soluzione di casi improbabili, ovviamente il tutto condito dalla presenza del suo caro vecchio e strambo amico fumettista Ray (Zach Galifianakis) e George (Ted Danson).

Read more

Help me help you su Italia 1

Da questa notte su Italia 1 andrà in onda Help Me Help You, la sitcom creata da Jennifer Konner e Alexandra Rushfield, trasmessa nel 2006 dalla ABC e chiusa anzitempo a causa dei bassi ascolti: dei tredici episodi da trenta minuti che furono ordinati quattro rimasero inediti.

La fiction racconta gli incontri che un gruppo di eccentrici individui ha con il dottor Bill Hoffman (Ted Danson, nominato ai Satellite Award come miglior attore di una serie comedy), un terapista molto affermato che, nonostante sia autore di libri di auto-aiuto di successo, in realtà ha più problemi dei suoi stessi pazienti: sua moglie Anne (Jane Kaczmarek) l’ha lasciato dopo 25 anni di matrimonio; la figlia sta per sposarsi con il suo professore di psicologia, un uomo abbastanza vecchio che potrebbe essere suo padre.

Tra i pazienti ci sono: Dave (Charlie Finn), uomo che ha tentato il suicidio gettandosi dalla finestra del suo ufficio, ma che è atterrato sul suo capo; Jonathan (Jim Rash), un uomo che si è auto dichiarato metro-sessuale, che potrebbe essere gay; Inger (Suzy Nakamura), una venticinquenne milionaria che si è fatta da sola, ma che manca completamente di rapporti sociali, tanto che da oltre sei anni non ha un vero appuntamento; Darlene (Darlene Hunt), una donna con troppi problemi psicologici da raccontare, compresa l’ossessione per il Dottor Hoffman; Michael (Jere Burns), un uomo che ha problemi a contenere la propria rabbia sul lavoro, tanto da essere costretto a partecipare alla terapia di gruppo.

Read more

Damages 3 su Axn

Da questa sera su Axn andrà in onda, in prima visione assoluta, la terza stagione di Damages, il legal drama creato da Glenn Kessler, Todd A. Kessler e Daniel Zelman, tanto apprezzato dalla critica quanto snobbato, nonostante la qualità elevata del prodotto, dal pubblico americano, che ha reputato lo show troppo complesso e intricato.

Nei nuovi tredici episodi che compongono la serie ritroveremo tutti i protagonisti storici: l’avvocato di successo, con mille scheletri nell’armadio, Patty Hewes (interpretata magistralmente da Glenn Close), il suo assistente Tom Shayes (Tate Donovan), l’ex delfina di Patty Ellen Parsons (Rose Byrne), nonché Arthur Frobisher (Ted Danson), Michael Hewes (Zachary Booth), Phil Grey (Michael Nouri) e David Connor (Noah Bean). A loro si sono aggiunti, tra gli altri: l’uomo d’affari Louis Tobin (Len Cariou), suo figlio Joe Tobin (Campbell Scott), sua moglie Marilyn Tobin (Lily Tomlin), il suo avvocato Leonard Winstone (Martin Short) e Curtis Gates (Ben Shenkman). Tra le guest star di livello c’è pure Keith Carradine.

Questa volta lo studio di Patty, su incarico del governo americano, cercherà di portare in giudizio il finanziere Louis Tobin, reo di aver rubato milioni di dollari ai piccoli investitori americani e di averli nascosti (ispirata alla frode, realmente accaduta, messa in atto da Bernie Madoff, che ha colpito anche un amico della Close).

Read more

Bored to death – investigatore per noia su Fx

Da questa sera su FX alle 22.45 va in onda la nuova serie targata HBO ed ideata da Jonathan Ames: Bored to Death – Investigatore per noia.

La storia si svolge a Brooklyn e ha come protagonista Jonathan Ames (Jason Schwartzman), uno scrittore che, dopo essersi separato dolorosamente dalla persona amata, Julie (Olivia Thirlby), stanca di vederlo sempre bere vino bianco e fumare canne, decide di seguire il suo sogno, cioè diventare investigatore privato.

Read more

Damages da questa sera su Canale 5 la prima serie

Da questa sera e per ogni martedì a seguire, alle 23.30, Canale 5 propone Damages il legal thriller di 13 episodi creato da Glenn Kessler, Todd Kessler e Daniel Zelman, che ha avuto in seguito una seconda stagione (che va ora in onda su AXN) ed è stata nuovamente rinnovata. La prima stagione della serie ha riscosso numerosi consensi, ed è stata vincitrice di numerosi premi come:  un Golden Globes, un Emmy Awards, un Casting Society of America ed un Australian Film Institute.

Damages è ambientata a New York, e la storia gira intorno all’avvocatessa Patty Hewes (Glenn Close), una donna determinata, fredda, spietata, madre, moglie ed invischiata in alcuni affari poco legali.

Read more

Damages da questa sera la seconda stagione su Axn

Da questa sera, su AXN (canale 120 di Sky) alle ore 21.00, torna  Damages con l’inedita ed ancora più intrigante seconda serie.

Saranno tredici gli episodi che ci terranno attaccati al televisore ogni venerdì, episodi in cui ritroveremo la perfida avvocatessa senza scrupoli Patty Hewes (Glenn Close), aiutare un ricercatore dal passato oscuro David Purcell (William Hurt) a mettere a terra l’azienda corrotta e manipolatrice per cui lavorava, la Ultima National Resource.

Come per la prima stagione, anche la seconda è divisa in due spazio temporali diversi, presente e futuro, flashback e anticipazione su quello che succederà. Patty dopo aver mandato in galera Frobisher (Ted Danson), passerà un po’ di tempo aiutando chi ne ha bisogno, per poi rituffarsi in piena sul lavoro con Purcell e ritrovarsi in tribunale contro un’avvocatessa difficile da buttare a terra.

Read more

Damages: una superba Glenn Close su Axn

Cinica e spietata, una figura dotata di quel carisma tipico di chi non è abituato al compromesso con gli altri, insomma una parte scritta su misura per Glenn Close che infatti si destreggia con maestria nel ruolo dell’avvocatessa civilista Patty Hewes protagonista di Damages da ieri sera in onda su Axn (Sky, canale 134) in doppio appuntamento. Dopo un buon successo oltre oceano dove è stato trasmesso dal canale Fx nel luglio scorso, riscontro di pubblico che gli è valso la riconferma per altre due stagioni, il legal drama approda anche in Italia con la season one composta da 13 episodi.

In Damages, produzione Sony Pictures Television Entertainment, tutto ruota attorno allo studio legale Hewes & Associates di New York e a una colossale class action intentata da 5000 persone nei confronti del potente e spietato uomo d’affari Arthur Frobisher (l’attore Ted Danson, già protagonista di Cheers). Oltre alla già citata Glenn Close che per questo ruolo si è aggiudicata un prestigioso Golden Globe, altra protagonista è l’attrice Rose Byrne nella parte di Ellen Parsons, giovane collaboratrice di Patty Hewes con cui non tarderanno a sorgere dei dissapori dovuti a diversità di vedute.

Le due donne entrambe unite da una reciproca ambizione di fatto sono caratterialmente agli antipodi, Patty è gelida e determinata e non ha scrupoli nel manipolare le persone pur di raggiungere gli obiettivi prefissati, Ellen è più autentica e con delle basi morali profonde, che non le consentono di accettare fino in fondo le azioni della più illustre collega, una scelta difficile la sua, quella di collaborare con lo studio Hewes & Associates che alla fine la porterà sull’orlo del baratro.

Read more