Radici – l’altra faccia dell’immigrazione, 17 Luglio su Rai 3: alla scoperta del Perù

Venerdì 17 Luglio alle 23.55 su Rai 3 va in onda Radici – l’altra faccia dell’immigrazione, terzo appuntamento firmato da Davide Demichelis e dedicato all’immigrazione regolare in Italia.

 

La nuova puntata racconta la storia di Maribel Nunez, trentasei anni che ha deciso di lasciare il suo paese, il Perù, quando imperversava la guerriglia di Sendero Luminoso perché in una situazione così instabile non riusciva a vedere un futuro.

Radici su Raitre, reportage dedicati agli immigrati firmati da Davide Demichelis

Da questa sera su Raitre andrà in onda Radici, la nuova serie di reportage firmati da Davide Demichelis e dedicati al mondo dell’immigrazione regolare in Italia.

In ogni puntata l’autore presenterà la storia di uno straniero, attraverso il racconto delle paure, delle speranze, della vita quotidiana, della vita passata (nel proprio Paese d’origine) e delle esperienze di vita dell’immigrato.

La protagonista della prima puntata sarà Rosa: la ragazza, madre di un bambino di un anno, viene dalla Bolivia, si mantiene facendo le pulizie a casa di una famiglia e studia Commercio Estero all’Università di Economia. La storia di Rosa inizia qualche anno fa quando ha deciso di emigrare un po’ per curiosità e un po’ perché aveva problemi di lavoro, anche se era segretaria del Governatore della regione Cochabamba, una delle più importanti del Paese.

Rai, palinsesti Giugno 2011: su Raiuno intrattenimento, su Raidue serie americane, su Raitre Hotel Patria e novità in seconda serata

La Sipra ha annunciato i palinsesti di Giugno 2011 della Rai. Andiamo a scoprire se ci sono novità rilevanti, visionando la programmazione di Raiuno, Raidue e Raitre.

Raiuno. Il daytime feriale si apre con Unomattina Estate condotta da Lorena Bianchetti (?) e Gerardo Greco. A seguire le serie Un ciclone in convento, La casa dei guardaboschi, Verdetto Finale (posticipato alle 12.30), Don Matteo (alle 14.15), un film Tv, Le sorelle McLeod, Rex e Reazione a catena (condotto da Pino Insegno). Il daytime festivo prevede UnoMattina estate con Elisa Isoardi (domenica) e con Ingrid Muccitelli (sabato), Linea Verde, Domenica in l’arena speciale 150 anni (condotto da Massimo Giletti), Gran Premio di F1, intrattenimento, telefilm e Dreams road la domenica. Ad accompagnare gli spettatori al prime time ci penserà Dadada. Il prima serata: fiction domenica e lunedì, calcio o Rex il martedì, intrattenimento fino a metà giugno, poi film il mercoledì, Superquark il giovedì, calcio fino al 10 giugno, poi intrattenimento il venerdì, intrattenimento e Miss Italia nel mondo 2011 (il 25 giungo), il sabato. In seconda serata, alla fine di Porta a porta, ci saranno Porta a porta Estate (lunedì), Passaggio a nord ovest (martedì), Verdict revised (mercoledì), intrattenimento (giovedì), Tv7 (venerdì), film (sabato), speciale Tg1 (domenica).

Radici, da lunedì su Hallmark torna una serie storica

Hallmark continua a dimostrarsi un canale che punta sulla qualità legandosi alla storia della fiction americana: dopo aver trasmesso Le due signore Grenvilles, da lunedì alle 21.00 il canale 136 di sky, manderà in onda Radici (Roots), la serie drammatica della ABC del 1977, vincitrice di nove Emmy nel 1977 e di un Golden Globe nel 1978, che ha realizzato gli ascolti più alti di tutti i tempi (130 milioni di telespettatori).

Radici, tratta dal romanzo omonimo di Alex Haley, adattata da William Blinn e diretta da Marvin J. Chomsky e John Erman, racconta la storia di una famiglia di schiavi negli Stati Uniti a partire dal capostipite Kunta Kinte (LeVar Burton): il protagonista venduto come schiavo in un villaggio africano, viene portato in America: qui dopo aver tentato di fuggire ed essere stato mutilato, si sposa con Bell e ha una figlia, Kizzy.