Radici, da lunedì su Hallmark torna una serie storica

di Redazione 9

Hallmark continua a dimostrarsi un canale che punta sulla qualità legandosi alla storia della fiction americana: dopo aver trasmesso Le due signore Grenvilles, da lunedì alle 21.00 il canale 136 di sky, manderà in onda Radici (Roots), la serie drammatica della ABC del 1977, vincitrice di nove Emmy nel 1977 e di un Golden Globe nel 1978, che ha realizzato gli ascolti più alti di tutti i tempi (130 milioni di telespettatori).

Radici, tratta dal romanzo omonimo di Alex Haley, adattata da William Blinn e diretta da Marvin J. Chomsky e John Erman, racconta la storia di una famiglia di schiavi negli Stati Uniti a partire dal capostipite Kunta Kinte (LeVar Burton): il protagonista venduto come schiavo in un villaggio africano, viene portato in America: qui dopo aver tentato di fuggire ed essere stato mutilato, si sposa con Bell e ha una figlia, Kizzy.

La serie, trasmessa per la prima volta in Italia da Raidue nel 1978, verrà riproposta in tutte le sue 14 puntate e pure nelle 12 puntate della seconda serie chiamata: Radici, le nuove generazioni.

Se vi interessa conoscere ripercorrere la storia americana, dallo schiavismo alla guerra civile, non vi rimane che sintonizzarvi su Hallmark da lunedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>