Rai Yoyo, da Peppa Pig a la Melevisione: il segreto di un successo

Rai Yoyo è il canale dell’offerta Rai dedicato ai più piccoli telespettatori di sempre, a target 3-6 anni. Non è facile proporre, ideare e produrre trasmissioni adatte a un pubblico simile… Forse decisamente più esigente di quello adulto. Non sono tanti i programmi, infatti, che fanno stare i grandi davanti alla tv così come fanno i piccoli con Peppa Pig & company…

La Melevisione è tornata su Rai YoYo

Dal lunedì al venerdì alle 8.30, alle 11.30 e alle 17.00 su Rai YoYo (è cominciata ieri) va in onda La Melevisione, una produzione Rai YoYo di Bruno Tognolini, Janna Carioli, Martina Forti, Luisa Mattia, Lorenza Cingoli, Lucia Franchitti, Donatella Meazza per la Regia di Alfredo Franco.

E’ tornata finalmente la tv dei bambini ed il mondo della fiaba, e la nuova edizione del programma dedicato ai piccoli telespettatori ha come sempre protagonista il mondo del Fantabosco, un mondo immaginario nel quale il bambino guidato da il folletto Milo Cotogno, vive fiabe, ed avventure tutte in forma giocosa.

Milo è colui che fa da tramite tra i bambini e il mondo di Melevisione che in questa nuova edizione, ha potenziato la relazione con i bambini attraverso un rapporto dinamico tra storie in Tv e sito web.

Lorenzo Branchetti a Cinetivu: “La Melevisione? La Rai non le ha dato la giusta attenzione”

Foto: AP/LaPresse

Lorenzo Branchetti, noto anche come il folletto Milo Cotogno della Melevisione, ha raccontato a Cinetivu il suo passato, il suo presente professionale e i suoi sogni nel cassetto.

Sei approdato da qualche settimana a La prova del cuoco. Che effetto fa lavorare con Antonella Clerici?

Antonella Clerici… beh, è davvero molto stimolante ed emozionante lavorare con personaggi del suo calibro… mi sento molto fortunato di avere questa opportunità. Antonella è una professionista instancabile e straordinaria; riesce a conciliare la grande mole di lavoro quotidiana con la gentilezza nei confronti di tutti.

A La prova del cuoco conduci, il sabato, il Gioco del cuoco dove i protagonisti sono i bambini. Che rapporto hai con la cucina e che rapporto hai con i bambini?

Il mio rapporto con la cucina? Beh, chi mi conosce lo sa… io sono una persona davvero iperattiva ma ogni volta che mi metto in cucina riesco a trovare una attimo di respiro. Amo stare ai fornelli rigorosamente da solo, mi piace inventare ricette, fare esperimenti, è un divertimento per me… un pò come il rapporto che ho coi bambini. Dopo 7 anni di Melevisione ho imparato a conoscere davvero molto bene i bambini e a trovare sempre il modo per divertirmi con loro… i bambini sono davvero il motore della vita.

Raitre – Palinsesto autunnale: la nuova soap Agrodolce e la seconda serata con Parla con me

Siamo giunti ad esaminare il palinsesto della terza rete della Rai, dopo aver visto quelli deludenti di Rai 1 e Rai 2. Andiamo a conoscere le novità che ci aspettano da Settembre (fonte Sipra), sempre che si possa parlare di novità.

Domenica Day time – Preserale: la mattina si apre con E’ domenica papà, in compagnia di Armando Traverso che offre notizie su manifestazioni ed eventi, intervallati tra un cartone animato e l’altro. A seguire Il grande concerto, un film, i documentari di Timbuctù e i consueti TgR, Tg3, con annesse rubriche, Telecamere e Okkupati, che ci accompagnano sino al pomeriggio. Dopo altre edizioni dei telegiornali, torna In ½ ora, condotto da Lucia Annunziata, Alle falde del Kilimangiaro (dal 5 ottobre), sempre con Licia Colò e Per un pugno di libri, in compagnia di Neri Marcorè.