Palinsesti Gennaio – Marzo: Canale 5, Italia 1, Rete 4

Publitalia ha pubblicato i palinsesti delle reti Mediaset relativo al periodo gennaio-marzo 2012. Scopriamo quali novità ci aspettano cominciando dalla ammiraglia.

Canale 5: invariato il daytime, con Money Drop nel preserale. In prima serata: confermato il Grande Fratello 12 il lunedì, il Panariello Show il 17 gennaio e successivamente Il clan dei camorristi il martedì, serata fiction con Il 13° apostolo seguito da Famiglia italiana il mercoledì, Ultimo 4 e successivamente Scherzi a parte il giovedì, Zelig dal 20 gennaio il venerdì, Italia’s Got Talent 3 il sabato e un film la domenica.

Ascolti Sky 23 settembre 2011: 345mila spettatori per I Borgia

Venerdì 23 settembre 8.604.429 spettatori unici hanno seguito i canali Sky. Nell’intera giornata la piattaforma satellitare ha raccolto uno share medio del 7,9% (10,8% sul target 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media dei canali Sky è stata di 2.029.732 spettatori con l’8,1% di share.

Ascolti Tv lunerdì 14 marzo 2011: Montalbano vince con 9,5 milioni di spettatori, Grande Fratello a 6 milioni

Il ritorno del Commissario Montalbano si conferma un evento: il primo dei quatto nuovi film tv trasmesso ieri sera da Raiuno, Il campo del vasaio, è stato seguito da ben 9,561 milioni di telespettatori (32,59% di share) e ha vinto la sfida degli ascolti. Regge bene il competitor Grande Fratello che fa registrare un seguoti di 6,095 milioni di telespettatori (25,06% di share).

A rimetterci sono le altre reti: Raidue con Ghost Whisperer e Italia 1 con CSI New York frenano sotto i due milioni di spettatori (rispettivamente la serie Rai registra nei tre episodi 1,8 milioni di spettatori e 5,80% di share, 1,86 milioni e 6,14% di share e 1,6 milioni e 6,23% di share, mentre la serie Mediaset nei due episodi ottiene 1,85 milioni e il 6,16% di share) e vengono battuti pure dall’ennesima replica di Rambo III trasmessa da Rete 4 che raggiunge quota 2,28 milioni di telespettatori (7,77% di share). Male il film di Raitre: Il Diario di una tata è seguito da soli 1,4 milioni di spettatori (4,63% di share).

Come di consueto andiamo a vedere come hanno commentato i risultati Rai e Mediaset.

CSI New York 6, Fringe 2 e Saving Grace 2 su Italia 1

Il lunedì sera di Italia 1 declinerà il crime in tutte le sue sfaccettature grazie ai nuovi episodi di CSI New York (classica detective serie), Fringe (investigazione del paranormale) e Saving Grace (investigazione dell’anima).

Si comincia alle 21.10 con due episodi consecutivi della sesta stagione di CSI NY: il team della scientifica di New York capitanato da Mac Taylor (Gary Sinise) continuerà ad investigare sui delitti che accadono nella Grande Mela. Tra i killer di stagione spicca quello dei compassi, interpretato da Skeet Ulrich, che apparirà in tre episodi. Tra gli episodi bisogna segnalare il crossover con CSI Las Vegas e CSI Miami, con Raymond Langston che si recherà a New York.

Alle 23.00 Italia 1 trasmetterà due episodi della seconda stagione di Fringe: nei nuovi episodi conosceremo meglio la storia di Olivia Dunham (Anna Torv), che ritornerà nel nostro mondo, dopo aver incontrato William Bell, fondatore della Massive Dynamics, e quella di Peter Bishop (Joshua Jackson) e suo figlio Walter Bishop (John Noble), con tanto di episodio dedicato al passato. Nella seconda stagione entrano in gioco i mutaforma e una misteriosa macchina da scrivere utile mezzo di comunicazione tra i due mondi e si scoprirà qualcosa di più sulla realtà parallela che diventerà il fulcro della terza stagione.

Notte tricolore con Baudo e Vespa rinviato a marzo, Brachino vuole tre giornalisti per Domenica Cinque, Italia 1 conferma TVD e colloca CSI NY il lunedì

Foto: AP/LaPresse

Il programma dedicato ai 150 anni dell’Unità d’Italia condotto su Raiuno da Pippo Baudo e Bruno Vespa, slitterà a marzo causa malattia del conduttore. E’ lo stesso “superpippo” a dare la notizia:

Ho mandato un certificato medico, perché sono stato costretto al ricovero per un’influenza intestinale che mi sta debilitando. Da maggio lavoro con Vespa al programma, ma i medici mi hanno sconsigliato di impegnarmi. L’azienda con Vespa ha così deciso di spostare l’inizio della trasmissione a marzo per aspettare la mia guarigione.

Il direttore di Raiuno Mauro Mazza ha confermato la notizia:

Italia 1, palinsesto autunno 2010: All Stars, Sketch Show, Zelig Off e tanta serialità americana

Italia 1 punta sulla serialità americana e sul divertimento. Questo in sintesi potrebbe essere la lettura dei palinsesti autunnali di Italia 1. (Cliccando sui link potete leggere quelli di Canale 5 e Rete 4).

Il daytime si conferma zeppo di telefilm dal mattino, subito dopo Caffelatte (contenitore di cartoni animati) e prima di Studio Aperto (che propone Studio Sport e Cotto e Mangiato). Dopo pranzo si alternano cartoni animati e le serie per teenager con la novità di Ugly Betty una volta terminata Champs 12. Torna con la seconda stagione Il mondo di Patty. Il preserale è formato dagli episodi di The Big Bang Theory, quelli de I Simpson (anche i nuovi episodi) e Il mercante in fiera (rieditato).

La prima e la seconda serata: domenica tornano Ilary Blasi e Luca e Paolo con Le iene show (dal 12 settembre fino al 31 ottobre), che dal 7 novembre lasciano il posto ad una nuova edizione di Mistero; lunedì CSI New York farà coppia con Flash Forward; martedì debutta la sitcom italiana All Stars, seguita da Sketch Show con Ale e Franz e da Le iene (in seconda serata e con servizi meno indicati al pubblico giovane); mercoledì serata dedicata al divertimento con Colorado e Saturday Night Live; giovedì mix di generi con CSI Miami, The Mentalist e The Vampire Diaries, tutti in prima visione in chiaro; venerdì e sabato largo al cinema di Italia 1 (tra i titoli: Iron man, Twilight, Hulk, Le Cronache di Narnia: il Principe Caspian, Kung Fu Panda, Hellboy 2).

Telefilm Festival 2010: seconda giornata

Si è conclusa oggi la seconda giornata del Telefilm Festival 2010 che, come ogni anno, si è svolto allo Spazio Cinema Apollo di Milano.

Oggi sono stati tanti gli eventi e le proiezioni, a la giornata è stata animata dall’arrivo di Zachary Levi, protagonista di Chuck. Una grande folla si è radunata alla conferenza con i fan, tanto che in molti non sono riusciti ad entrare per vedere il divertentissimo attore che, tra battute e gang, è rimasto commosso dalla presenza così calorosa del pubblico italiano.