Carla Bruni canta a Sanremo 2013

Carla Bruni canta a Sanremo sul palco dell’Ariston. Ci vuole una gran faccia di. Ma l’ha detto pure la Litizzetto (anche se con un altro senso, ma la citazione ci sta tutta): “Questa donna ha più culo che anima”. Oh, poveri noi. Che canti o faccia i gargarismi, Carla Bruni sul palco dell’Ariston, Fazio se la poteva risparmiare. E la politica non c’entra niente. Qui si parla di musica e di contenuti da intrattenimento.

Categorie Rai

Sanremo 2013: Carla Bruni ospite?

La Francia si allunga fino all’Ariston.  Il Giornale fa sapere che Letitia Casta e Carla Bruni potrebbero essere ospiti di una delle serate del Festival di Sanremo.

Categorie Rai

Carla Bruni ospite a Che tempo che fa

E’ stata corteggiata da Paolo Bonolis per essere una delle ospiti del Festival di Sanremo 2009, ma alla fine ha preferito rilasciare un’intervista esclusiva a Fabio Fazio: questa sera a Che tempo che fa sarà presente la Premier Dame de France, Carla Bruni.

La moglie del Presidente della Repubblica Francese Nicolas Sarkozy, oltre a raccontare il suo primo anno di matrimonio, proporrà due brani, tratta dalla sua nuova raccolta di inediti, dal titolo Comme si de rien n’était.

Gerry Scotti si dice estraneo alla “cacciata” di Pregadio, Bonolis litiga con Del Noce, che vuole appioppargli Veronica Maya

Torniamo a parlare di due argomenti che tengono banco in questi giorni: il caso Pregadio e la scelta delle ragazze del Festival di Sanremo 2009. Protagonisti di oggi sono Gerry Scotti e Paolo Bonolis.

Partiamo da Gerry Scotti: il conduttore de La Corrida, si tira fuori dalla diatriba tra la Corima, casa di produzione di Marina Donato e il Maestro Roberto Pregadio, sostenendo di non aver avuto voce in capitolo riguardo l’esclusione dal programma dello storico direttore d’orchestra.

A Mattino cinque, il presentatore, che nel 2009 dovrebbe tornare alla conduzione di Passaparola e di un nuovo game show di sua invenzione, ha detto di essere venuto a conoscenza della lite soltanto dall’esterno, dando per scontato il fatto, che il maestro Pregadio non fosse più in grado di dirigere da solo l’orchestra. Gerry Scotti, tra l’altro si augura di rivederlo in televisione, proprio a La Corrida, per chiudere ogni polemica.

Sanremo, Scherzi a parte, Terence Hill, Lucilla Agosti, Nicola Savino, Gigi D’Alessio: novità televisive

Visto che non ci sono novità nei palinsesti Mediaset 2009, almeno per l’immediato futuro, oggi vi proponiamo le voci di corridoio sui personaggi, che potrebbero caratterizzare il prossimo anno. Cominciamo subito: Vanessa Incontrada avrebbe scavalcato Michelle Hunziker per il posto di conduttrice di Scherzi a parte. All’ultimo momento, però, sembra che si sia aggiunta anche Ilary Blasi. Se così fosse, Lucilla Agosti la sostituirebbe a Le Iene.

Diva e donna parla di un avvicendamento anche al riconfermato Pomeriggio Cinque: la nuova padrona del pomeriggio di Canale 5 potrebbe essere Silvia Toffanin, che se già conduce Nonsolomoda, Verissimo e tra l’altro Barbara D’Urso è riuscita a tenersi il posto quando si parlava dell’arrivo di Cristina Parodi. Saranno voci fondate dunque?

Rimanendo a Canale 5: Terence Hill sarà un pistolero, nel film tv in due puntate, diretto da Giulio Base, Doc West. Nel cast del western, girato a Santa Fe (nel villaggio cinematografico creato 15 anni orsono per Lucky Luke), che chiarirà una volta per tutte se gli italiani sono interessati al genere, ci saranno anche Ornella Muti, Pauol Sorvino, Clare Carey e il famoso cavallo di Zorro, Casey.

CineTV Oggi: programmi televisivi 22 Maggio 2008

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

Rai 1
In prima serate tornano le storie degli abitanti di Villa Isabella nella dodicesima puntata di Capri 2 (21.10). In seconda serata consueto appuntamento con Porta a porta (23.20).

Rai 2
Il presidente spazzino è il titolo della puntata di Anno Zero (21.05), il programma di Michele Santoro: riuscirà Berlusconi a risolvere l’emergenza rifiuti, a dare sicurezza e più soldi agli italiani? In studio Antonio Di pietro, Alessandra Mussolini, Maurizio Belpietro, Antonello Venditti, Monica Frassoni e come sempre Marco Travaglio, Beatrice Borromeo e le vignette di Vauro. In seconda serata, il nuovo appuntamento con Pirati (23.15) ci parlerà della nuova moda delle minicar modificate e con Belen Rodriguez incontrerà Luca Tomassini e Joaquin Cortes, mentre Lisa Fusco sarà sulle orme di Carla Bruni e tanto altro ancora. Chiude la serata l’episodio della tredicesima stagione di Law & Order (0.25) dal titolo Suicidio assistito.

CineTV Oggi: programmi televisivi 15 Maggio 2008

 

 

Buongiorno e benvenuti alla rubrica CineTV Oggi. Diamo un’occhiata a ciò che potremo vedere in televisione nelle prossime 24 ore.

 

Rai 1
Stasera in prima visione Tv andrà in onda l’undicesima puntata della seconda stagione di Capri (ore 21.10): Cosimo assume Mimmo perché sa di essere stato ingannato dai fratelli Giuliano e Daiana ha lasciato Saverio. Nel cast Gabriella Pession, Kaspar Capparoni, Sergio Assisi, Isa Danieli, Bianca Guaccero. A seguire (23.25) Porta a porta.

 

Rai 2
A Garden (ore 9.10) Luca Sardella ci spiega i trattamenti naturali ecologici per salvaguardare le piante; lo chef Marco Olivieri preparerà un riso pilaf con petali assortiti; Gianluca Mech proporrà una cura per la gastrite; Janira Majello dimostrerà come realizzare alcune divertenti e originali uova sode. A Piazza Grande (ore 11.00) ospite di Giancarlo Magalli e Monica Leofreddi la autodefinita sensitiva Rosamary Altea. Nel pomeriggio, a Ricomincio da qui (ore 15.50) Alda D’Eusanio tratterà la storia di Alessio, diciannovenne affetto da autismo, che vuole entrare al Conservatorio di Palermo. In prima serata nuovo appuntamento con Anno Zero (ore 21.05) dal titolo Se li conosci, li eviti. Nel programma di Santoro si parlerà di immigrazione e sicurezza insieme a Roberto Castelli, Stefano Rodotà, Flavio Tosi (sindaco di Verona), Vincenzo De Luca (sindaco di Salerno). In collegamento da Genova Beatrice Borromeo con Omeya Seddik, il leader delle banlieues parigine. A seguire, nuova puntata di Pirati (23.20) con i racconti di Aida Yespica e la sua verità su Vallettopoli, di Vladimir Luxuria e il suo diario elettorale, di Lisa Fusco e l’opinione dei francesi nei riguardi di Carla Bruni, di Selvaggia Lucarelli e l’industria del porno Europeo a Budapest, di Belen Rodriguez la vita agli Internazionali di Tennis a Roma e di Marco Cocci una beffa d’autore.

Il blob dei blog: Cara Paola, per l’ultima volta: non ce la si fa più… della tua ipocrisia!

Cara Paola,

ormai grazie a te, questa rubrica ha guadagnato lettori e credibilità, ma io che la scrivo, inizio a perderla, perché ribadisco sempre che non voglio parlare solo di te e invece puntualmente il soggetto della critica sei sempre tu.

Questa settimana ho provato a guardare L’Arena di Domenica In, ma quando ho visto il tema del televoto, “Le donne italiane si riconoscono in Carla Bruni?”, (sarebbe più interessante sapere se gli uomini italiani si riconoscono in Massimo Giletti e se la risposta fosse affermativa, fuggire dal Paese) non sapevo se sbattere la testa oppure tornare su Canale5 dove aveva da poco finito di cantare quel poeta di Mariano Apicella (è ironico, non fraintendere). Dio mio, ma si può avere qualcosa di decente la domenica? Comunque, siccome alla mia testa ci tengo, scelgo di ritornare su Canale5.

Tema del giorno: prezzi alti e stipendi bassi. Appena l’ho sentito son saltato sulla sedia e mi son detto:”Ecco che Paola ci ricasca e infrange qualche regola. Non è che in periodo di par condicio si sbaglia e parla di politica?”