Gerry Scotti si dice estraneo alla “cacciata” di Pregadio, Bonolis litiga con Del Noce, che vuole appioppargli Veronica Maya

di Redazione 2

Torniamo a parlare di due argomenti che tengono banco in questi giorni: il caso Pregadio e la scelta delle ragazze del Festival di Sanremo 2009. Protagonisti di oggi sono Gerry Scotti e Paolo Bonolis.

Partiamo da Gerry Scotti: il conduttore de La Corrida, si tira fuori dalla diatriba tra la Corima, casa di produzione di Marina Donato e il Maestro Roberto Pregadio, sostenendo di non aver avuto voce in capitolo riguardo l’esclusione dal programma dello storico direttore d’orchestra.

A Mattino cinque, il presentatore, che nel 2009 dovrebbe tornare alla conduzione di Passaparola e di un nuovo game show di sua invenzione, ha detto di essere venuto a conoscenza della lite soltanto dall’esterno, dando per scontato il fatto, che il maestro Pregadio non fosse più in grado di dirigere da solo l’orchestra. Gerry Scotti, tra l’altro si augura di rivederlo in televisione, proprio a La Corrida, per chiudere ogni polemica.

Le possibilità sono veramente poche: il Maestro Pregadio di farsi affiancare da Vince Tempera non ne ha la minima intenzione e partecipare allo show vorrebbe dire confermare le voci che lo vogliono impossiblitato a dirigere da solo l’orchestra, che tanto l’ha reso famoso e amato dal pubblico televisivo. Semmai una riconciliazione serve al programma, perché le parole di Pregadio pesano come macigni sull’immagine de La Corrida.

Non va meglio a Paolo Bonolis: il conduttore del prossimo Festival di Sanremo, si ritrova a dover fare i conti con Fabrizio Del Noce, che vuole affibbiargli Veronica Maya, non solo perché è una delle sue pupille, ma soprattutto perché sarebbe utile per fidelizzare il pubblico in vista di Incredibile, lo show condotto dalla Maya, il martedì seguente al Festival.

Bonolis, che dovrebbe aver già convinto Monica Bellucci, è in trattativa con Carla Bruni e punta a Victoria Beckham e Anna Tatangelo, non vorrebbe scendere a patti: l’alternativa a queste prime donne sono dei volti giovani e noti della fiction, come Martina Stella e Martina Pinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>